Come profumare la casa per Natale

Il Natale è un misto di emozioni, sensazioni e… odori! Ecco allora come profumare casa con delle candele alla vaniglia e alla cannella, dei fiori e addirittura con alcuni dei classici addobbi natalizi.

come-profumare-la-casa-per-natale-16

Sicuramente il Natale è un periodo al quale sono legate tante tradizioni e ogni qual volta pensiamo a questa festività ci sono alcune cose che ci vengono subito in mente, come ad esempio l’albero di Natale, le luci, gli addobbi, i doni, ma anche le cene ed i pranzi di famiglia o le giornate trascorse in compagnia degli amici, insomma, tutto ciò che contribuisce a creare la famosa atmosfera natalizia.

Tuttavia non sono solo oggetti e persone che ricreano quest’aria di festa, ma anche alcuni odori che tendiamo ad associare al Natale. Per profumare casa in questo periodo, ad esempio, non possono mancare gli addobbi di Natale veri con i loro profumi selvatici, ma anche delle candele alla vaniglia o alla cannella, per richiamare l’odore dei dolciumi natalizi e dei fiori per profumare tutta la casa.


Leggi anche: Addobbi Natalizi IKEA

come-profumare-la-casa-per-natale-18

Albero di Natale e ghirlanda

Durante il periodo natalizio tra gli odori che sentiamo più spesso ci sono sicuramente quelli del pino e dell’abete. Il motivo è che sono molto diffusi perché vengono scelti come alberi di Natale e in ogni casa che voglia onorare la tradizione, non può mancarne uno. Il pino e l’abete hanno un profumo intenso che ricorda quello dei boschi di un posto di montagna incontaminato in cui respirare aria pulita.

Avere in casa un albero di Natale vero, quindi, è un ottimo modo per profumare l’ambiente, vi farà subito immaginare di essere in uno chalet a godervi la vostra settimana bianca. Ma con i rami del pino e dell’abete possono essere realizzate anche delle ghirlande, che sono un’altra decorazione che non può mancare nel periodo di Natale. Spesso si aggiungono anche pigne, bacche ed altri fiori essiccati che contribuiranno a diffondere un buon odore per tutta la casa.

come-profumare-casa-per-natale

Muschio

C’è un’altra cosa che evoca l’odore di montagna e di bosco oltre agli alberi di Natale ed è il muschio. Forse non sempre ci facciamo caso, ma in realtà durante il periodo natalizio è una fragranza che sentiamo spesso. In molti casi, infatti, viene usato per ricreare l’erbetta attorno ai presepi o ai villaggi di Natale.

Il muschio ha un buon profumo, ricorda qualcosa di fresco e pulito, per cui è una buona fragranza da diffondere in casa. Sicuramente se ne sentirà l’odore in tutta la stanza se lo utilizzate per ricreare l’erba finta, ma se volete sentirne il profumo in tutta la casa vi basterà utilizzare un deodorante per ambienti o addirittura mettere nei cassetti e negli armadi dei sacchettini profumati per avere questo odore di pulito anche sui vestiti.


Potrebbe interessarti: Addobbi di Natale fai da te

come-profumare-la-casa-per-natale-9

Cannella

Un altro profumo immancabile a Natale è la cannella. In questo periodo sentiamo il suo odore pungente nell’aria perché viene aggiunta molto spesso nei dolci. Durante il periodo natalizio, infatti, in particolar modo i biscottini alla cannella spopolano in tutte le pasticcerie, nei forni e persino sulle bancarelle per strada.

Se non potete sfornare anche voi tutti i giorni dei deliziosi dolcetti alla cannella per diffonderne l’odore in casa, vi basterà comprare delle candele profumate o dei diffusori per ambienti con questa fragranza. Collocateli in particolar modo in cucina e all’ingresso, sembrerà che avrete appena finito di preparare dei biscotti natalizi. Ricordate, però, che la cannella ha un odore abbastanza intenso che non tutti apprezzano, quindi non esagerate.

come-profumare-la-casa-per-natale-13

Vaniglia

Anche la vaniglia, con il suo profumo dolce, è un odore che possiamo collegare al Natale. L’odore di vaniglia, infatti, fa subito venire in mente lo zucchero a velo che si mette sui panettoni e sui pandori, ma anche l’essenza che si usa per preparare tanti altri dolci. Diffondere per casa questa fragranza, quindi, è un’ottima idea.

Anche in questo caso si possono utilizzare sia delle candele profumate che dei diffusori per ambienti. La vaniglia ha un odore molto delicato che non da fastidio, anzi, è molto piacevole e rilassante. Potete quindi diffondere tranquillamente questa fragranza in tutte le stanze, darà alla vostra casa subito un’aria accogliente. Provate ad accendere sulla tavola una candela profumata alla vaniglia, ai vostri commensali verrà l’acquolina in bocca in attesa del dolce.

come-profumare-la-casa-per-natale-12

Fiori

Quale modo migliore per diffondere un profumo se non con i fiori. Tra l’altro, sono anche una bellissima decorazione e a Natale si sa che tutti vogliono addobbare casa al meglio. Sono tante le varietà che possono essere scelte, tra cui immancabile è la stella di Natale. La troviamo di vari colori, quindi sarà perfetta da mettere in ogni stanza per diffondere il suo profumo.

Anche il vischio non manca mai, ma in generale potete scegliere qualsiasi tipo di fiore che abbia un odore che vi piaccia. Ad esempio la rosa è un classico, elegante e profumata è perfetta da mettere al centro della tavola o in primo piano su qualche mobile.

come-profumare-la-casa-per-natale-15

Come profumare la casa per Natale: foto e immagini

Nelle immagini di seguito, tutto ciò che serve per profumare casa per Natale. Scegli cosa preferisci per la tua casa.

Federica De Blasio
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Arredo e Design
Suggerisci una modifica
Commenti Espandi

Lascia una risposta

Accedi per lasciare un commento.