Come organizzare le pulizie quando hai poco tempo

Fabiola Criscuolo
  • Dott. in Scienze Politiche

Il ritmo frenetico e il lavoro ci portano a procrastinare le pulizie domestiche. Ma se trovassimo il modo di organizzare le pulizie in poco tempo? Ecco alcuni consigli. 

come-organizzare-le-pulizie-quando-hai-poco-tempo-01

Galleria foto ed immagini

Gli standard moderni ci impongono ritmi frenetici che spesso e volentieri non permettono di dedicarci come vorremmo alla casa. Il lavoro, la famiglia ma anche le attività sportive, ci portano via il tempo che, volente o nolente, ci vediamo costretti a togliere alle pulizie domestiche.

Il procrastinare costante rischia di farci scoraggiare ulteriormente nel momento della pulizia profonda, facendoci rimpiangere il momento in cui abbiamo avuto due minuti ma non li abbiamo spesi per la casa per noia o altro.

E se esistesse il modo di organizzare le pulizie domestiche in poco tempo riuscendo a ricavarci momenti per noi e la nostra famiglia? Ecco alcuni semplici consigli per pulire bene casa in poco tempo!

come-organizzare-le-pulizie-quando-hai-poco-tempo-02

Arieggiare la casa

Il primo passo per pulire bene casa in poco tempo è quello di arieggiare bene ogni stanza, ogni giorno. Anche solo pochi minuti sono fondamentali per un riciclo dell’aria che ci permetterà di avere un ambiente già più fresco e puro. La continua areazione agevola di molto il lavoro di pulizia iniziando, ad esempio, a eliminare polvere e acari e riducendo quindi anche i rischi di allergie.

woman opens a window with a mosquito net

Rifare i letti prima di uscire di casa

Un letto rifatto dona già l’idea di ordine e pulizia. Anche se la mattina andiamo di fretta e il tempo ci sembra insufficiente è importante trovare qualche minuto per risistemare le lenzuola e donare alla stanza un aspetto vivibile.

Rifare i letti prima di uscire di casa ci permetterà di dedicarci ad altro al nostro rientro, che siano sempre le pulizie o anche la preparazione della cena, con la mente libera e senza provocare stress dal “devo ancora fare questo”.

come-organizzare-le-pulizie-quando-hai-poco-tempo-04

Metti in ordine ogni stanza

Così come rifare i letti avere una stanza in ordine ci aiuta ad creare anche un ordine mentale e una scaletta delle cose da fare.

Quando abbiamo poco tempo da dedicare alla casa la cosa migliore è cercare di mettere sempre in ordine ogni stanza, senza lasciare in giro oggetti o vestiti che, una volta accumulati, diventino indice di caos e ci facciano desistere dal dedicarci alle pulizie.

Anche se all’inizio potrà sembrarci stancante e dispendioso, divenendo un’abitudine costante noteremo un grande risparmio di tempo da poterci dedicare.

come-organizzare-le-pulizie-quando-hai-poco-tempo-05

Spolverare ogni giorno

La polvere e la sporcizia che si accumula sono i due fattori che portano via più tempo dalle pulizie. Se ogni giorno dedichiamo qualche minuto a passare un panno in microfibra umido noteremo come, anche nel giorno di pulizia profonda, la casa sia già più pulita.

come-organizzare-le-pulizie-quando-hai-poco-tempo-06

Pulire i pavimenti

Anche la pulizia quotidiana dei pavimenti è importante per avere una casa pulita ogni giorno. Quando il tempo a nostra disposizione scarseggia dedicare del tempo a passare l’aspirapolvere ci sembra assurdo, in realtà ci aiuta a non accumulare polvere dove ogni giorno poggiamo i nostri piedi.

Possiamo pensare di spazzare i pavimenti la mattina per poi trovarli già puliti al ritorno e approfittare per lavarli con maggiore cura, soprattutto se siamo soliti camminare a piedi scalzi o con i calzini.

come-organizzare-le-pulizie-quando-hai-poco-tempo-07

Pulire il bagno

Che sia la mattina prima di uscire di casa o la sera al rientro, anche il bagno necessita di una pulizia giornaliera. Quando abbiamo poco tempo da dedicargli possiamo anche sorvolare sulla polvere accumulata sulle mensole, fondamentale però pensare ai sanitari.

Un modo per ottimizzare la pulizia dei sanitari è quello di spruzzare su questi il detersivo e lasciarlo agire mentre ci dedichiamo a qualche altra pulizia. Questo trucco ci permetterà di pulire molto più velocemente e con meno fatica anche quando il tempo è davvero limitato.

come-organizzare-le-pulizie-quando-hai-poco-tempo-08

Dedicarsi bene ad una stanza al giorno

È risaputo che almeno una volta alla settimana è necessario procedere con una pulizia approfondita e profonda della casa. Ciò però non significa obbligatoriamente dover dedicare un giorno intero alla pulizia.

Se abbiamo poco tempo possiamo cercare di organizzare le pulizie in modo da dedicarci ogni giorno ad una stanza da pulire in profondità. Per le atre potremo adottare i metodi di pulizia veloce adottando trucchetti che abbiamo sempre letto ma mai pensato di realizzare veramente.

come-organizzare-le-pulizie-quando-hai-poco-tempo-09

Ottimizzare i tempi

Molte attività ci permetto di di essere multitasking. Se, ad esempio, stiamo preparando il pranzo da portarci a lavoro e dobbiamo aspettare che finisca di cuocere possiamo dedicare quei minuti ad un altro impegno, come dividere i panni sporchi e caricare la lavatrice.

In questo senso può essere utile organizzare una lista delle cose da fare e procedere per priorità in base al tempo a disposizione. Dobbiamo infatti ricordarci che non siamo invincibili e se, prima di uscire di casa, non abbiamo fatto proprio tutto non è un problema, lo faremo al rientro. L’importante è non avere il pensiero fisso su tutte le pulizie da dover fare quando rientriamo.

come-organizzare-le-pulizie-quando-hai-poco-tempo-10

Come organizzare le pulizie quando hai poco tempo: immagini e foto

Poco tempo da dedicare alle pulizie? Allora potreste trovare interessanti trucchi raccolti in questa galleria di immagini.