Amaca per gatti, scatta la rivoluzione: 5 proposte mai viste prima in Italia

Lorenzo Renzulli
  • Dott. in Conservazione dei Beni Culturali

I nostri amici animali spesso vengono trattati come veri e propri membri della famiglia, sono amati e coccolati e si cerca per loro il massimo confort possibile. I gatti sono tra gli animali domestici più diffusi e che più di altri amano sonnecchiare e rilassarsi.

Amaca per gatti: 5 idee e foto di proposte design

Galleria foto ed immagini

Un’amaca per gatti può essere un modo simpatico e senza dubbio originale per prendersi cura del proprio amico peloso, riservandogli uno spazio tutto suo, dove potrà riposarsi tra un pasto e l’altro. Gli umani in genere apprezzano una bella amaca e i gatti in questo non sono diversi.

Amaca per gatti: 5 idee e foto di proposte design

1. Albero con amaca per gatti

Amaca per gatti: 5 idee e foto di proposte design

I gatti, in particolare quelli che vivono in appartamento, spesso diventano piuttosto pigri, quindi un’amaca sarà da loro decisamente apprezzata e molto utilizzata, se però si desidera che il proprio amico felino si tenga in forma, si potrà complicargli un po’ la vita per fargli raggiungere l’amaca, evitando così che metta su troppo peso.

Ci sono vari modelli di amaca per gatti, alcuni si possono appendere in posizioni che solo un pet dotato di un’agilità felina potrà raggiungere. Naturalmente si dovrà sempre tenere conto di stazza ed età del proprio animaletto.

Un’amaca leggermente rialzata da terra, magari sostenuta da un finto albero, potrà essere un buon compromesso, adatto a tutti i felini. Richiederà un minimo impegno, che potrà essere vissuto dall’animale con un gioco, ma raggiungerla non sarà eccessivamente faticoso, anche se il gatto non è giovane e in forma.

Soluzioni di questo tipo possono essere più o meno articolate e includere giochi, varie strutture, tiragraffi e tutto quello che può piacere ad un gatto.

2. Amaca per gatti da termosifone

Amaca per gatti: 5 idee e foto di proposte design

Un’amaca dove far riposare il nostro micio può essere una bella idea, ma c’è solo un piccolo problema, dove fissarla in modo che risulti sicura e che magari non ingombri troppo?

C’è una soluzione piuttosto semplice e adatta alla gran parte delle case, quella di optare per un’amaca da termosifone, facile da fissare ad un calorifero, in genere presente in tutte le case.

Questo modello di amaca per gatti, consente inoltre di tenere sempre al calduccio il nostro amico peloso, in particolare nei mesi più freddi, quando il termosifone sarà acceso.

C’è solo una cosa che piace ai gatti più di riposare, magari stravaccati su una bella amaca ed è riposare al caldo. Questo modello, disponibile in vari materiali e dimensioni, risulta perfetto allo scopo.

Potrebbe interessarti Amaca Amazon: 8 modelli, idee e foto

3. Amaca per gatti da sedia

Amaca per gatti: 5 idee e foto di proposte design

Se in casa non si ha molto spazio non è detto bisogni rinunciare ad un’amaca per gatti, si potrà posizionare in modo da sfruttare uno spazio in genere non valorizzato, come quello sottostante una sedia o una poltroncina.

L’amaca si può fissare alle 4 gambe di una sedia posizionandola sotto la seduta utilizzata dagli umani. Si potrà così raddoppiare la portata della sedia. Sopra l’umano, sotto il felino, c’è spazio per tutti.

Se il nostro gatto in genere apprezza riposare su una sedia, in cucina o in salotto, probabilmente gradirà anche un’amaca posizionata tra le gambe della stessa. Convincere un gatto a cambiare le sue abitudini non è facile, ma se gli si propone qualcosa di nuovo, interessante ed estremamente comodo le possibilità di successo aumenteranno non poco.

Questa soluzione è ottima per le case piccole o per chi non vuole dare troppa visibilità ad una trovata un po’ eccentrica, come un’amaca per gatti.

4. Amaca per gatti con supporto

Amaca per gatti: 5 idee e foto di proposte design

Uno dei problemi di un’amaca è dove posizionarla, i modelli con una base o comunque un supporto autoportante risolvono con semplicità la questione. Se poi parliamo di un’amaca per gatti, le dimensioni sono limitate, ecco quindi che andare a posizionare in casa questo tipo di modello sarà particolarmente pratico e si potrà anche spostare l’amaca in base al momento della giornata o a varie esigenze.

Si potrà ad esempio tenere l’amaca sul balcone durante il giorno, per poi riposizionarla dentro casa, magari vicino ad un termosifone per la sera. Se abbiamo ospiti potremo facilmente farla sparire in un ripostiglio o una camera. Insomma, massima praticità e versatilità.

L’amaca risulterà morbida, comoda e in grado di adattarsi dolcemente al peso e ai movimenti del gatto, anche se montata su un supporto di questo tipo, analogamente a quanto farebbe adottando altre soluzioni, che però logisticamente potrebbero risultare più complesse da gestire.

5. Amaca per gatti da parete

Amaca per gatti: 5 idee e foto di proposte design

Abbiamo visto che un’amaca per gatti si può fissare in vari modi, appendendola ad un calorifero, ad una sedia o ad un apposito supporto, c’è però anche un’altra possibilità che può rivelarsi interessante, ovvero fissarla ad una parete, nella posizione e all’altezza più adatta per le proprie esigenze e quelle del proprio gatto.

Bastano due appositi supporti da fissare al muro, per posizionare una comoda amaca, che il gatto potrà raggiungere sfruttando la sua agilità felina.

I gatti non pesano molto, quindi qualsiasi parete è in grado di supportare un’amaca a loro dedicata, senza nessun problema, a patto che i supporti siano fissati seguendo le relative istruzioni. Inoltre anche nel caso in cui qualcosa vada storto, non scordiamoci che i nostri amici pelosi cadono sempre in piedi.

Galleria idee e foto amaca per gatti

Un’amaca per gatti è un’idea carina, poco ingombrante, un po’ eccentrica, ma senza dubbio simpatica e che con ogni probabilità sarà apprezzata dal proprio animale domestico, sempre alla ricerca di posticini tranquilli dove poter schiacciare un pisolino.