Sfumature di rosso per la camera da letto: idee e ispirazioni

Passionale, caldo e avvolgente, ma anche cupo, freddo e intenso: il colore rosso per la camera da letto è una scelta inusuale ma amatissima. Ecco le sfumature di rosso più in voga e tanti spunti per abbinamenti di tendenza.

sfumature-rosso-camera-da-letto-13

Galleria foto ed immagini

Il colore del fuoco, della vitalità, dell’amore. Il rosso è uno dei colori in assoluto più profondi, intensi e vibranti e rappresenta una scelta originale ma, in realtà, sempre più diffusa tra gli estimatori dell’interior design e dell’arredamento di tendenza. Merito della sua carica energetica e della sua grande versatilità.

Sono tante, infatti, le sfumature di rosso tra cui scegliere per arredare la casa e per tinteggiare le pareti. Nonostante la sua vitalità renda il rosso più adatto alla zona living, non mancano proposte e spunti interessanti per la camera da letto e la zona notte, per quanto riguarda i mobili e i complementi d’arredo ma prima di tutto per le pareti.

Una volta scelto questo colore per la camera da letto, subentrano i soliti dubbi su come abbinare il rosso in casa: quale sfumatura scegliere? A quali colori abbinare il rosso per ricreare la giusta atmosfera? Cerchiamo di fare chiarezza.

Per altre bellissime idee che non passano mai di moda ecco i colori evergreen per la camera da letto.

sfumature-rosso-camera-da-letto-14

Camera da letto rossa: perché sceglierla

sfumature-rosso-camera-da-letto

Prima di passare alle tantissime sfumature di rosso per la camera da letto, focalizziamoci per un attimo sulle ragioni che portano sempre più amanti di questo colore a sceglierlo anche per la zona sleeping della casa. Di norma, infatti, la camera da letto viene ritinteggiata e arredata con colori tenui e chiari o comunque molto rilassanti.

Il rosso, con la sua carica stimolante, non risponde a questo requisito ma è sempre più richiesto. Perché? Prima di tutto perché è una scelta inaspettata e sicuramente di carattere.

Inoltre, abbinando le pareti rosse della camera da letto al giusto arredamento è possibile ricreare un’atmosfera ugualmente accogliente e rilassante, ovviamente tenendo conto dello stile della propria casa e del proprio gusto.

Il rosso per la camera da letto: le pareti

10-idee-e-foto-di-rosso-per-la-camera-da-letto-03

Quando vogliamo inserire un colore molto intenso nella camera da letto, la scelta migliore è di utilizzarla sulle pareti. Nel caso specifico del rosso parliamo di una tinta davvero forte, ma comunque luminosa. Inserirla su tutte le superfici potrebbe risultare troppo opprimente, per questo motivo è indicato puntare solo per la parete posteriore al letto.

Possiamo anche andare oltre la solita verniciatura a tinta unita e optare per soluzioni più particolari. Un’idea è la carta da parati decorata, che possa avere lo sfondo rosso o elementi decorativi che risaltino. Un’altra idea è quella di dipingere le pareti optando per forme astratte.

Non limitiamoci alla parete divisa a metà in altezza, ma liberiamo la fantasia creando porzioni di colore rosso che contrastino con quelle bianche o grigie, due colori che si coniugano perfettamente nella camera da letto.

Il rosso per la camera da letto: i tessuti

10-idee-e-foto-di-rosso-per-la-camera-da-letto-06

Un modo per rendere più vivace la camera da letto in cui regnano colori neutri, è quello di utilizzare tessuti in rosso. Che si tratti della biancheria da letto, delle tende o del tappeto scendiletto, questo colore permette di ravvivare l’intero ambiente.

Come utilizzarlo dipende anche dalle dimensioni della stanza. In una camera da letto piccola, infatti, l’utilizzo dell’intera biancheria da letto in rosso, potrebbe vanificare gli sforzi fatti con l’utilizzo di tutti i colori neutri. Puntiamo piuttosto su piccoli decori come i cuscini o una coperta da posizionare ai piedi del letto. In questo modo avremo donato un pizzico di colore senza appesantire.

Lo stesso vale per le tende. Se le dimensioni della camera da letto sono relativamente grandi possiamo optare per tende oscuranti dal colore rosso, intense e vivaci. Se però, la stanza è più piccola e anche poco luminosa, la scelta più adatta ricade su un tessuto in organza leggero a tinta unita rosso. Questo permette alla luce di filtrare ma al tempo stesso dona il giusto tocco di colore.

Il rosso per la camera da letto: l’arredo

10-idee-e-foto-di-rosso-per-la-camera-da-letto-07

In camere da letto più moderne non è difficile inserire un tocco di rosso nell’arredo, soprattutto quando questa tinta è in contrasto con toni più neutri. Possiamo utilizzare tonalità neutre per le pareti e i tessuti e poi dare un tocco di vivacità con un mobile che sia bianco e rosso. In questo modo avremo inserito un pizzico di rosso senza rendere la stanza opprimente.

Un’altra idea, utile soprattutto per chi ha la camera da letto di dimensioni ridotte, è quella di utilizzare delle mensole rosse che contrastino con una parete chiara. Questa scelta è ideale per guadagnare ulteriore spazio, sfruttando una superficie spesso sottovalutata e inoltre, consente di donare un tocco di personalità all’ambiente.

Non limitiamoci alla classica mensola, ma liberiamo la fantasia con elementi dalle forme geometriche o ad onda che renderanno più brioso l’ambiente.

Sfumature di rosso per la camera da letto

10-idee-e-foto-di-rosso-per-la-camera-da-letto-01

Quante sfumature di rosso esistono? Infinite, probabilmente chi ne ha contate cinquanta ne ha perfino tralasciata qualcuna. Il rosso, infatti, è declinabile in molteplici gradazioni.

Si spazia dal rosso chiaro come il rosso corallo o il rosso anguria al rosso scuro, basti pensare al rosso amaranto e al rosso ciliegia.

In linea di massima, per la camera da letto sarebbe preferibile scegliere sfumature di rosso fredde, con base violacea, ma il mondo dell’arredamento non conosce limiti né barriere. Ognuno di noi può scegliere la nuance che più preferisce e adattarla alla propria camera da letto, con stile ed eleganza.

Rosso pompeiano per uno stile classico

sfumature-rosso-camera-da-letto-17

Nonostante le tonalità fredde siano le più indicate per l’area notte della casa, ci sono delle sfumature calde di rosso che non tramonteranno mai. Tra queste il rosso veneziano e l’ancora più famoso rosso pompeiano.

La scelta delle pareti rosso pompeiano è tutto fuorché improbabile. Specialmente se inserita in un contesto classico e vagamente retrò, questa nuance calda e aranciata di rosso riesce a dare il meglio di sé e a valorizzare l’ambiente rendendolo accogliente e molto luminoso.

Rosso ciliegia scuro per uno stile moderno

sfumature-rosso-camera-da-letto-1

Per una camera da letto in stile moderno, invece, è meglio preferire sfumature di rosso freddo. Il rosso amaranto, per esempio, è perfetto allo scopo, così come una bella parete rosso ciliegia posizionata dietro il letto.

Non è necessario, infatti, ritinteggiare di rosso tutte le pareti. Se ne può scegliere solo una – solitamente quella dietro la testiera del letto, appunto – e abbinarla a pareti bianco optical oppure a mattoncini.

Il rosso scuro freddo ben si sposa a diversi stili di arredamento ed è una delle sfumature più versatili della palette dei rossi.

Rosso mattone per un’atmosfera accogliente

sfumature-rosso-camera-da-letto-8

Tornando alle sfumature di rosso caldo, vi consigliamo di dare un’opportunità al rosso mattone in camera da letto se desiderate ricreare un’atmosfera elegante ma non “vecchio stile”.

Abbinate alle pareti rosso mattone mobili dai toni scuri e illuminate l’ambiente con elementi tessili quali tende, lenzuola e cuscini dai colori chiari e neutri. Il risultato finale? Un ambiente perfettamente bilanciato ed equilibrato.

Rosso corallo per un ambiente vivace

sfumature-rosso-camera-da-letto-corallo

Aranciato, vivace ed energizzante, il rosso corallo è un’altra scelta piuttosto ricorrente per le pareti della camera da letto. In particolar modo, questa sfumatura di rosso molto calda e chiara si addice ad ambienti arredati in stile etnico.

Abbinate alle pareti rosso corallo della vostra camera da letto, elementi d’arredo etno-chic nei toni dell’oro e del bronzo. Scegliete, poi, candide lenzuola e cuscini variopinti per conferire un ulteriore tocco di colore alla stanza.

I migliori abbinamenti con il rosso

10-idee-e-foto-di-rosso-per-la-camera-da-letto-08

Quando la sfumatura di rosso perfetta per le proprie esigenze è stata individuata e scelta, è bene soffermarsi attentamente sui colori da abbinare al rosso che è sicuramente una tonalità impegnativa.

Specialmente se utilizzata per ritinteggiare una stanza poco spaziosa, rischia di incupire l’ambiente e di farlo sembrare ancora più angusto. Per questa ragione, specialmente quando le metrature della camera da letto non sono molto ampie, è bene ponderare con attenzione la scelta dei colori da abbinare.

Camera da letto rossa e grigia

sfumature-rosso-camera-da-letto-6

Uno dei migliori abbinamenti con il rosso in camera da letto è quello con il grigio. La camera da letto rossa e grigia è pura modernità: un contrasto vincente che si rivela estremamente duttile e in linea con il gusto contemporaneo.

Optate per il binomio rosso e grigio se volete una camera da letto stilosa, dinamica e al passo con i tempi.

Camera da letto rossa e bianca

sfumature-rosso-camera-da-letto-5

Un altro abbinamento molto quotato è quello del rosso con il bianco. Dipingete di rosso le pareti e scegliete, invece, il bianco per il soffitto.

Il non colore per eccellenza può essere usato anche per mobili e complementi d’arredo. La camera da letto risulterà luminosa e vivace. Una soluzione di questo tipo è l’ideale per una camera da letto in stile classico, ma con un guizzo creativo in più.

Camera da letto rossa e beige

sfumature-rosso-camera-da-letto-16

Eleganza allo stato puro e raffinatezza che prescinde dall’avvicendarsi delle tendenze: potremmo descrivere così l’abbinamento di rosso e beige in camera da letto. Tutte le tonalità di beige si abbinano bene al rosso, specialmente nelle sfumature calde come il rosso mattone.

Abbinate al rosso della parete dietro il letto mobili in legno chiaro e laccati di beige. Disseminate qua e là tocchi di oro per complementi d’arredo, quali cornici e specchi per ricreare un’atmosfera ricercata ma non pretenziosa.

Camera da letto rossa e nera

Luxurious bedroom in red

Lusso e opulenza caratterizzano la camera da letto rossa e nera, l’ideale per chi ama i colori forti e i contrasti di impatto. Una scelta rischiosa e azzardata per la zona notte, in quanto solitamente le tonalità così intense finiscono per stancare lo sguardo, anche tra i più fedeli appassionati.

Per questo motivo i designer consigliano di introdurre, in un contesto di questo genere, colori più chiari e neutri, dal bianco al grigio, passando per il beige.

Questo abbinamento, inoltre, non sta bene con tutti gli stili di arredamento. Sceglietelo se vi piacciono le atmosfere misteriose e intriganti, i tessuti preziosi e, più in generale, se credete fermamente nella cura del dettaglio.

Galleria idee e foto di sfumature di rosso per la camera da letto

Le sfumature di rosso per la camera da letto sono infinite e accontentano tutti i gusti. Non perdetevi la galleria di immagini di seguito: troverete tanti altri spunti per una camera da letto rossa di tendenza.

Il rosso è un colore intenso e passionale non sempre valutato per la camera da letto. In realtà, usato bene, consente di ricreare un arredo di grande effetto. In questa galleria di immagini potete trovare diverse idee a cui aspirarvi.