Colori pastello per le pareti camera da letto

Serena Giuditta
  • Ingegnere Edile, Architetto

La scelta dei colori per la camera da letto è fondamentale per garantire un riposo rilassante e piacevole. Non solo l’arredo e lo stile, ma soprattutto i colori di pareti e rivestimenti incidono in modo particolare sul nostro umore e sulla qualità del sonno. Vediamo quali colori pastello scegliere per le pareti della camera da letto.

Galleria foto ed immagini

colori-pareti-camera-da-letto-pastello 10

Un aspetto delicato e raffinato per la camera da letto è indispensabile per avere il senso di accoglienza e relax. Infatti, quando scegliamo i rivestimenti di pavimento, soffitto e pavimento dobbiamo fare attenzione a quali sono effettivamente i nostri bisogni e, soprattutto, i nostri gusti.

Individuare il colore giusto dipende molto anche dall’arredo che andremo ad inserire, perché il tutto dovrà avere una coerenza stilistica ed estetica complessiva. I colori pastello, da questo punto di vista, sono ideali perché riescono a mettere d’accordo molti gusti stilistici! Vediamoli tutti.

Per altre bellissime idee che non passano mai di moda ecco i colori evergreen per la camera da letto.

colori-pareti-camera-da-letto-pastello 19

I colori pastello per la camera da letto

Un ambiente dedicato al riposo e alla nostra intimità, come la camera da letto, ha bisogno di colori riposanti e neutri, che facilmente si abbinano ai nostri mobili.

I colori pastello si distinguono per la loro bassa saturazione e per quell’effetto un po’ polveroso e luminoso, che riescono a valorizzare anche gli ambienti più piccoli. Il loro potere, infatti, è quello di ingrandire la percezione della stanza e, allo stesso tempo, ci permette di non rinunciare a un tocco di colore.

colori-pareti-camera-da-letto-pastello 20

Le luci per la camera da letto pastello

Una stanza importante della nostra casa, in cui trascorriamo molte ore a riposare e, talvolta, a fare altre azioni, specialmente se si tratta delle camerette dei più piccoli. La luce è uno dei primi parametri da valutare per la scelta del colore da applicare. Come abbiamo detto prima, i colori pastello riescono tutti a dare maggiore luminosità, ma se abbinati ad altri colori più intensi, hanno bisogno di uno studio della luce.

In primis consideriamo la luce naturale: quante ore del giorno e con quale intensità giunge nella stanza? Se non è sufficiente a poter vivere adeguatamente questo ambiente, è necessario integrarla con una luce artificiale. Se utilizziamo questa stanza anche durante il giorno, è consigliato inserire un set di luci dimmerabili da calde a fredde.

In particolare, la luce fredda ci permette una maggiore concentrazione e un minor affaticamento della vista, dunque per le ore diurne diventa fondamentale. Ma nelle ore più buie e per conciliare al meglio il nostro riposo le luci devono essere calde. Sono consigliate strisce led e lampade con lampadine smart che seguono la silhouette degli arredi, utili anche per un efficiente risparmio energetico.

colori-pareti-camera-da-letto-pastello 7

Il bianco

Il bianco è il colore primario con cui vengono formulati i colori pastello. Per le nostre pareti possiamo valutare il bianco e le sue tantissime sfumature, che si prestano molto bene anche per un total look.

Il bianco consigliato per la camera da letto è sicuramente un bianco tendente alle sfumature più calde, come l’avorio, il beige, che aiutano a ricreare un’atmosfera più avvolgente e riposante.

colori-pareti-camera-da-letto-pastello 4

L’azzurro pastello

L’azzurro è una tonalità molto utilizzata perché riposante e rilassante. Se abbiamo un bagno nelle vicinanze, possiamo coordinare le tonalità delle superfici. Questo colore nella versione blue baby viene spesso scelta per la cameretta dei bambini; ma chi ha detto che sia ideale solo per i più piccoli?

L’azzurro, specialmente se abbinato a colori caldi e a materiali come il legno, riesce a dare vibrazioni positive e rilassanti.

colori-pareti-camera-da-letto-pastello 16

Il glicine pastello

Arriviamo a uno dei colori pastello maggiormente dedicati alla camera da letto: di grande eleganza e raffinatezza, il glicine crea un’atmosfera che riecheggia lo stile provenzale e una delicatezza primaverile. Il consiglio è di abbinare questo colore al bianco e alle sfumature più prossime al viola, restando sempre sulle tonalità desaturate.

La camera da letto diventa così una scenografia di comfort, specialmente se arricchita di accessori dai tessuti morbidi e vellutati. Per chi non ama un’atmosfera retrò, il consiglio è di inserire mobili dalle linee pulite e minimali, dai colori più scuri a contrasto.

colori-pareti-camera-da-letto-pastello 13

Il rosa cipria

Il rosa cipria per la nostra camera da letto è ideale per chi ama circondarsi da leggerezza e femminilità. Un colore, questo, che si presta sia a uno stile vintage, che allo shabby chic con gli arredi bianchi decapati, che a uno minimal.

Potremo, infatti, organizzare gli abbinamenti con un altro colore e con gli accessori come meglio preferiamo, perché le pareti della stanza riusciranno a calibrarsi al meglio con ognuno di essi. Consigliati colori chiari in abbinamento, se si tratta di una cameretta: abbinarli con altri colori pastello sarà divertente!

colori-pareti-camera-da-letto-pastello 5

Il verde acquamarina

Un colore chiaro e vivace per la nostra camera da letto è il verde acquamarina. Un colore vicino alla natura e che si presta molto bene ad essere abbinato a stampe botaniche. Possiamo anche provare a mixare questo verde insieme al bianco e a un verde meno luminoso, per rendere l’ambiente più originale.

Questo tipo di verde è decisamente più vivace degli altri colori pastello, quindi il consiglio è di non realizzare una camera da letto interamente di questa tinta, ma di utilizzarlo solo su determinate superfici per risaltarle.

colori-pareti-camera-da-letto-pastello 21

Il giallo paglierino

Quando inseriamo il giallo nella nostra camera da letto dobbiamo fare attenzione agli arredi presenti. Nello specifico, il giallo paglierino aiuta gli elementi in legno ad avere un’aria più fresca, meno austera e più preziosa.

Se abbiamo, invece, un ambiente moderno, possiamo optare per un giallo più forte a contrasto negli accessori e nei complementi d’arredo oppure per una tonalità differente, come il blu e l’azzurro chiari.

colori-pareti-camera-da-letto-pastello 22

Il giallo crema

Il color crema è una versione delicata del giallo, che tuttavia ne conserva la vivacità e la capacità di catturare la luce. E’ particolarmente indicato per una camera da letto in stile antico e può essere sfruttato sia come decorazione per le pareti, ad esempio il pattern della carta da parati, sia come scelta per gli accessori.

tinte-pastello-per-camera-da-letto-10

Il pesca

Il pesca è una variante tenue dell’arancione, adatta soprattutto per una camera da letto in stile shabby o minimal. Per esaltare al meglio questa tinta, una soluzione vincente è arricchire l’ambiente di accessori di colore bianco e dalle sfumature del rosa, creando così un effervescente gioco cromatico.

tinte-pastello-per-camera-da-letto-09

L’avorio

Il color avorio, che deve il nome al pregiato materiale della medesima gradazione, è una nuance molto chiara e luminosa. A differenza del tradizionale bianco, l’avorio ha il vantaggio di sporcarsi con minore facilità, resistendo più a lungo nel tempo, caratteristica che lo rende perfetto per il tinteggio delle pareti.

Delicato e sofisticato, trova il suo connubio all’interno di una camera da letto in stile classico o shabby ed è la tonalità ideale per la biancheria da letto.

tinte-pastello-per-camera-da-letto-11

Il verde menta

Il verde menta è una tinta fresca e rilassante, che richiama la natura, la primavera e la vegetazione. Nella zona notte lega un po’ con tutti gli stili di arredamento, ma in modo particolare mette in risalto il legno e i metalli preziosi. Se scegliete questa tonalità per tinteggiare le pareti, è preferibile alternarla con il bianco.

tinte-pastello-per-camera-da-letto-12

Il tortora

Il tortora è un colore particolarmente adatto per la camera da letto in quanto trasmette serenità ed eleganza, sia che venga utilizzato come tonalità per l’arredamento sia per dipingere le pareti. E’ perfetto in abbinamento a un design moderno e minimal e si sposa molto bene con suppellettili di nuance rosa e beige.

tinte-pastello-per-camera-da-letto-13

Il beige

Il beige è uno dei colori neutri per eccellenza e come tale si presta per ogni tipo di stile. E’ molto elegante e luminoso, ma è preferibile evitare un effetto monocromatico che appiattirebbe troppo l’ambiente. Al contrario è meglio alternarlo a tonalità più vivaci, come il fucsia, il verde e l’azzurro.

tinte-pastello-per-camera-da-letto-08

Colori pastello per le pareti della camera da letto: foto e immagini

La nostra camera da letto ha bisogno di un nuovo look e grazie alle tonalità pastello riusciremo a creare un ambiente nuovo e luminoso. Quindi, ora lasciamoci ispirare dalla gallery per progettare il nostro bagno.

Che ne pensate delle nostre proposte per utilizzare i colori pastello in camera da letto? Avete già scelto la tonalità che più vi piace? Se non siete ancora convinti, vi suggeriamo di dare un altro sguardo alla gallery con tutte le nostre immagini.