Materassi IKEA: 5 soluzioni, idee e consigli

Rita Paola Maietta
  • Giornalista Pubblicista

I materassi IKEA possono essere un’ottima soluzione per chi vuole riposare in tutta tranquillità e comodità, senza spendere un patrimonio. Vediamo 5 soluzioni, idee e consigli. 

Materassi IKEA: 5 soluzioni, idee e consigli

Galleria foto ed immagini

Riposare bene è fondamentale per poter affrontare la giornata. Non solo per una questione di piacere, dormire bene aiuta il benessere psicofisico. Privarsi della possibilità di dormire bene può influenzare tutta la giornata e, a lungo termine, la nostra vita.

Un sonno disturbato, oltre che dall’insonnia, dall’ansia e da altri fattori, può essere influenzato anche da un materasso scomodo, o comunque, non in linea con le proprie necessità. Ecco perché la scelta del proprio materasso deve essere meditata al fine di favorire non solo il relax notturno, ma anche per ostacolare la comparsa di alcune fastidiose patologie come i problemi a collo, schiena e vertebre.

Ogni persona ha bene stampata in testa l’idea di materasso perfetto per il proprio riposo: c’è chi lo desidera più rigido e chi lo predilige più avvolgente; chi lo vorrebbe più alto e chi preferisce utilizzare anche un topper.

Non è detto che un buon materasso debba costare un occhio della testa. A meno che tu non lo voglia di dimensioni King o Queen, oppure completamente personalizzato, anche da Ikea potrai trovare delle ottime soluzioni che agevoleranno il tuo risposo corretto.

Di seguito, cercheremo di rispondere alle domande più comuni sui materassi IKEA, fornendo nomi di modelli, quelli preferiti dagli utenti. L’offerta IKEA è molto variegata e spazia dalle molle al memory foam. Se vuoi orientarti meglio, continua a leggere.

Materassi IKEA: 5 soluzioni, idee e consigli

Come scegliere il materasso IKEA più adatto?

Materassi IKEA: 5 soluzioni, idee e consigli

Per poter scegliere il materasso IKEA più adatto alle proprie esigenze dovrai valutare una serie di fattori:

  • composizione
  • grado di durezza.

Prima di addentrarci in ciascuna di queste voci, considera alcune caratteristiche dei materassi IKEA, un prodotto che, nel corso del tempo, ha subito tante evoluzioni. La multinazionale svedese, infatti, è in grado di offrire materassi per ogni esigenza, con un buon rapporto qualità prezzo. Inoltre, il colosso offre alcuni vantaggi rispetto alla concorrenza che possono essere una discriminante per i clienti vecchi e nuovi.

Il primo vantaggio è rappresentato dalla garanzia di ciascun materasso che dura ben 25 anni e riguarda tutti i difetti relativi alla lavorazione e ai materiali. Naturalmente, l’usura non è coperta dalla garanzia. Ognuno di loro viene progettato e costruito in Svezia.

Un altro vantaggio unico è costituito dal periodo di prova. Un acquirente, dopo aver acquistato un materasso, può dormirci sopra per ben 90 giorni. Soltanto dormendoci su un materasso si capisce davvero se è in linea con le proprie necessità. Per poterlo, eventualmente, restituire, le persone devono riconsegnarlo pulito ed integro. Riceveranno un rimborso in carta reso ovvero un credito da utilizzare per altri acquisti da IKEA.

Con una politica di reso così non si può sbagliare nemmeno comprando online. Anche perché, la maggior parte dei materassi è venduta imballata arrotolata e le spedizioni che non superano i 50 chilogrammi iniziano dai 7 euro circa. Dopo averli tolti dall’imballo devono prendere la forma per circa un giorno intero. Con la consegna a casa, inoltre, considera che i trasportatori possono prendersi il tuo materasso vecchio e smaltirlo loro stessi.

Materassi IKEA: a molle insacchettate

Materassi IKEA: 5 soluzioni, idee e consigli

Nel materasso a molle insacchettate, ciascuna molla viene insacchettata in modo separato. Così, ciascuna è più flessibile, stabile e in grado di assicurare il giusto comfort. La pressione ed il peso possono essere distribuiti in modo uniforme e l’aria circola meglio. Un materasso di questo tipo è perfetto per le persone robuste ma anche per chi vuole un materasso stabile.

Materassi IKEA: in schiuma e in memory foam

Materassi IKEA: 5 soluzioni, idee e consigli

Tra i materassi più amati, insieme a quelli a molle, spiccano i materassi in schiuma. Si tratta di una superfice perfetta per chi si muove durante il sonno ma non vuole svegliare chi ci dorme a fianco. Il materasso risulta flessibile ma non è consigliabile per chi suda molto mentre dorme perché ad alta resilienza.

Un materasso in schiuma è facile da trasportare e da girare. Il memory foam è una tipologia particolare di schiuma che è in grado di memorizzare la posizione della persona che ci dorme. Una tipologia di materasso perfetta per chi, invece, si muove molto poco: il sostegno che fornisce è ergonomicamente perfetto.

Materassi IKEA: in lattice

Materassi IKEA: 5 soluzioni, idee e consigli

Il materasso in lattice IKEA può essere fabbricato in lattice naturale (caucciù naturale), in lattice sintetico oppure con materiali misti. Essi sono perfetti per chi soffre di allergie, si adattano perfettamente al contorno del corpo e trattengono bene il calore.

Si tratta di un materasso perfetto per chi tende a muoversi spesso. Tuttavia, un materasso in lattice può risultare parecchio pesante e difficile da girare, richiedendo qualche cura in più rispetto alle altre tipologie.

Materassi IKEA: grado di durezza

Materassi IKEA: 5 soluzioni, idee e consigli

La consistenza di un materasso viene classificata in cinque gradi di durezza. H1 indica un materasso morbido, perfetto per chi non supera i 60 chili di peso. H2 indica un materasso semirigido perfetto per chi non supera gli 80 chili. H3 indica i materassi rigidi, perfetti per chi non supera i 100 kg.

H4 fa riferimento ai materassi molto rigidi, per chi non supera i 130 chili. Per capire il grado di durezza che prediligi, oltre al tuo peso, dovrai considerare i tuoi gusti ma non potrai capirlo fino a quando non ti ci sdraierai sopra e lo proverai.

Galleria idee e foto di Materassi IKEA

Ora che sai tutto (o quasi) sui materassi IKEA, non ti resta che scegliere quello giusto per te. Potrai acquistarlo in negozio oppure online. Anche in questo caso, potrai approfittare della prova per ben 90 giorni. Se hai trovato utile questo articolo, puoi condividerlo con un amico. Buon riposo!