Ritratto a penna – 3,2 milioni di punti

ritratto_con_milioni_di_punti

Riratto composto da 3,2 milioni di punti realizzato a penna

Fotografare volti o parti del corpo per poi raffigurarle (oppure semplicemente fotocopiare immagini e ritratti) è per gli artisti un campo comune da sempre, l’artista Miguel Endara ha deciso invece di creare il ritratto di un volto fotocopiato con oltre 3 milioni di punti, impressionante vero? Un’opera strepitosa, il volto del padre ritratto con milioni di punti utilizzando una varietà di penne Micron dalla punta molto sottile.

Il tutto partendo da un semplice schizzo a matita con la successiva e progressiva aggiunta di punti, un lavoro scrupoloso che mette a dura prova la pazienza che ha dimostrato di avere l’artista, un lavoro durato 210 ore! E’ possibile visualizzare il video della realizzazione di questo grande capolavoro, in modo da poter effettivamente vedere l’aggrupparsi dei migliaia di punti che costituiscono l’opera. Vi consiglio assolutamente di vederlo! Ritratto a penna – 3,2 milioni di punti

Hero from Miguel Endara.


Suggerisci una modifica Commenta
Nicola Spisso
Nicola Spisso
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
G News Pin It
Commenti Espandi

Lascia una risposta