Il verde oliva: un colore molto apprezzato per dipingere le pareti di casa

Dipingere le pareti di casa in verde oliva è una scelta sempre più diffusa, complice la grande versatilità di questa tonalità di verde e le sue numerose sfumature. Ecco tanti spunti ispirazionali per la cucina, il soggiorno, la camera da letto e il bagno.

verde-oliva-pareti-16

Galleria foto ed immagini

Tra le tonalità di verde per pareti interne, il colore verde oliva è sicuramente tra le più in voga. Negli ultimi anni, infatti, in tanti hanno scelto di dipingere le pareti in verde oliva, una nuance dalle mille sfumature che si addice a contesti di diverso tipo e a molti stili.

Che si tratti di pareti verde oliva chiaro o scuro, questo colore domina le scene del design e dell’arredamento. Il motivo è presto detto: rappresenta un giusto compromesso tra la facilità di abbinamento dei neutri e la vivacità che solo una sferzata di colore riesce a dare all’ambiente.

Duttile e versatile, il colore oliva è particolarmente indicato per le pareti della cucina e del soggiorno, ma si rivela una scelta indovinata anche per quelle del bagno e della camera da letto. Scopriamo insieme gli spunti più interessanti per inserire in casa pareti di questo particolare tono di verde.


Leggi anche: Pareti verde oliva in cucina: 10 idee e foto

verde-oliva-pareti-22

Colore verde oliva: le caratteristiche

Il colore verde oliva si ispira, così come il nome fa intuire, alle olive verdi. Si tratta di una tonalità verde-giallognola che si può ottenere facilmente aggiungendo una piccola quantità di nero al giallo.

Il codice Pantone del colore verde oliva è 17-0535 TCX. Questo colore può essere più o meno carico: il verde oliva chiaro, desaturato e delicato, è perfetto per la zona notte, per esempio. Il verde oliva scuro, più strong, è l’ideale per la zona giorno, in particolare per la cucina.

Sono tanti gli abbinamenti a cui si presta, a partire da quello con il suo complementare, il lavanda, spaziando agli accostamenti con i colori neutri e perfino con tonalità più forti e accese.

I principali colori da abbinare al verde oliva sono:

  • bianco
  • beige
  • tortora
  • marrone
  • rosso scuro
  • viola
  • arancio

pareti-verde-oliva-pantone

Pareti verde oliva per il soggiorno

Il colore verde oliva è un’ottima scelta per il soggiorno, che si tratti di un ambiente arredato in stile classico o dall’appeal più moderno. L’ideale è abbinare alle pareti verde oliva mobili e complementi d’arredo dai colori neutri, a cui accostare tocchi di colore più accesi sfruttando suppellettili e tessili, come tendaggi o cuscini.

Meraviglioso l’affiancamento del verde oliva al legno scuro, poiché come anticipato il marrone è uno dei colori con cui questa tonalità si sposa meglio. Se tinteggiare tutte le pareti di verde oliva non vi convince, optate per una sola parete soggiorno verde oliva lasciando le altre bianche. Prestate attenzione alle luci: le pareti verde oliva vogliono rigorosamente luce gialla, calda e avvolgente.


Potrebbe interessarti: Pareti verde oliva in camera da letto: 10 idee e foto

verde-oliva-pareti-14

Pareti verde oliva per la cucina

Il verde oliva ricrea immediatamente un’atmosfera calda e accogliente, dal sapore mediterraneo. In particolare se scelto in una sfumatura più scura, questo colore ben si presta all’arredamento della zona giorno e specialmente della cucina e della sala da pranzo.

Abbinate mobili in legno scuro oppure, se vi piacciono i contrasti, laccati di bianco. Disseminate fiori freschi in tutta la stanza e scegliete elementi tessili come tende e cuscini imbottiti per le sedie con pattern a quadretti per un tocco country.

verde-oliva-pareti-24


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

Il colore verde oliva per le pareti della camera da letto

Uno dei punti di forza del verde oliva è la grande versatilità. Basti pensare a come si adatta facilmente a stili di arredamento completamente diversi tra loro. Se il verde oliva scuro è perfetto per ricreare un’atmosfera mediterranea e calda, il verde oliva chiaro si rivela la scelta più indicata per una camera da letto in stile nordico, per esempio, o comunque dal gusto contemporaneo e minimal.

Anche in questo caso consigliamo l’abbinamento evergreen con il bianco, cui accostare piccoli sprazzi di grigio o tortora, tonalità affini al verde oliva per la loro facilità di abbinamento.

verde-oliva-pareti-21

Pareti verde oliva per il bagno

Il colore verde oliva valorizza l’ambiente e riesce a creare un’atmosfera piacevole e rilassante. Vi consigliamo questo colore, specialmente nella sua accezione più tenue, anche se disponete di un bagno piccolo. Non c’è rischio, infatti, che la stanza risulti visivamente angusta. Il verde oliva chiaro illumina quanto basta l’ambiente e al contempo lo impreziosisce con le sue sfumature.

Scegliete pareti verde oliva chiaro per il bagno se amate l’ambientazione da Spa, distensiva e intima. Abbinate mobili in legno dalle linee pulite e complementi d’arredo in materiali naturali. Non disdegnate l’idea di ricreare un piccolo angolo green, con piante (vere o finte) da scegliere a vostro piacimento.

verde-oliva-pareti-11

Pareti verde oliva: foto e immagini

Se questi consigli sulle pareti verde oliva vi sono piaciuti, non perdetevi la galleria di immagini di seguito: troverete tanti spunti a cui potervi ispirare per declinare in questa particolare tonalità di verde le pareti di ogni ambiente della casa.

Maria Teresa Moschillo
  • Dottoressa in Editoria, informazione e sistemi documentari
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle, Tendenze
Suggerisci una modifica