Vasi e fioriere per decorare in primavera: 6 idee attraenti

Beatrice Deon
  • Dott. in Comunicazione d'Impresa

La primavera sta arrivando e vuoi riempire la casa di fiori? Abbiamo preparato per te alcune idee per dare un tocco rustico, romantico, o ironico al tuo ambiente, sfruttando vasi e fioriere.

Vasi e fioriere per decorare in primavera: 6 idee attraenti

Galleria foto ed immagini

L’arrivo della primavera segna la fine della stagione fredda: le foglie tornano a tingersi di verde e i primi fiori iniziano a fare capolino e a colorare i prati, l’atmosfera è magica e piena di possibilità. Se sei amante dei fiori e vuoi usarli per dare alla tua casa un tocco di primavera abbiamo il consiglio giusto per te: usa vasi e fioriere per riempire l’ambiente di colore.

Ma qual è l’effettiva differenza tra vaso e fioriera? In realtà è molto semplice: la fioriera si utilizza solamente all’esterno, perché sul fondo ha dei buchi per drenare l’acqua, mentre il vaso è chiuso sul fondo, quindi è perfetto da usare sia all’esterno che all’interno della casa. Fatta questa distinzione, siamo pronti a mostrarti le nostre idee per accogliere al meglio la primavera in casa tua.

Vasi e fioriere per decorare in primavera: 6 idee attraenti

1. Fioriere in cemento, per un effetto country chic

Vasi e fioriere per decorare in primavera: 6 idee attraenti

Cerchi un’idea per decorare il giardino, o per dare colore al tuo portico? Delle fioriere in cemento sono l’ideale per te. Se hai un portico spazioso non farti spaventare e osa con fioriere di grosse dimensioni e dalle forme particolari, poi riempile di fiori di colori diversi tra di loro.

Quando acquisti le fioriere, ricorda che il materiale è pesante, quindi il nostro consiglio è quello di scegliere la posizione in cui metterli e non spostarli più. Infine, per impreziosire ancora di più il vaso, aggiungi ai fiori delle piante aromatiche, come menta o rosmarino: daranno allo stesso tempo carattere e dolcezza al tuo giardino.

2. Cerchi un effetto delicato? Riempi la casa di piccoli vasi di vetro

Vasi e fioriere per decorare in primavera: 6 idee attraenti

Non ti piacciono i vasi troppo particolari o pacchiani, quindi cerchi un’idea che sia semplice e di effetto. Allora, al posto di puntare su uno o due vasi un po’ più grandi, perché non sceglierne una decina di piccole dimensioni?

Prendi dei vasi di vetro rettangolari, lunghi, corti, mettici tre o quattro fiori ciascuno, poi usali per decorare tutta la casa. Per un effetto più particolare, potresti colorare l’acqua di un colore che richiami quello dei fiori che ci metterai. Ricorda di usare del colorante alimentare, così non correrai il rischio di “uccidere” i fiori.

3. Un vaso a forma di viso di donna, per un tocco anticonvenzionale

Vasi e fioriere per decorare in primavera: 6 idee attraenti

La tua casa è in stile moderno e cerchi un modo per sdrammatizzarne l’effetto, oppure hai semplicemente una passione per vasi dalle forme particolari.

In questo caso non puoi rinunciare all’idea di scegliere un vaso a forma di testa di donna, o di uomo. Potrebbe raffigurare una donna in una posa ironica, oppure la più classica testa di moro siciliana. Lasciati portare dai tuoi gusti e dall’estro, e non sbaglierai mai.

4. Fioriere in metallo colorato, per dare allegria al giardino

Vasi e fioriere per decorare in primavera: 6 idee attraenti

Cerchi un modo per dare allegria al tuo giardino? Scegli una fioriera colorata. Prima di tutto sceglila in metallo: semplice da dipingere e comoda da spostare, darà all’ambiente giardino il carattere che gli serve.

Per quanto riguarda il colore, punta su tinte pastello: azzurro, rosa, giallo, verde, oppure osa con colori più accesi, come fucsia, rosso e blu. Tutto dipenderà sicuramente dallo stile del portico, o del giardino, e dai tuoi gusti personali.

5. Brocche che diventano vasi, per un tocco davvero romantico

Vasi e fioriere per decorare in primavera: 6 idee attraenti

Cerchi un’idea per riempire di fiori la tua cucina? Se hai una brocca per l’acqua potresti pensare di usarla come vaso per i tuoi fiori. Che sia in vetro, in metallo, oppure in plastica, riempila di fiori colorati e mettila al centro del tavolo, darà un tocco molto romantico all’ambiente.

Quali fiori scegliere? Gerbere colorate, per qualcosa di semplice, rose, per un pizzico ulteriore di romanticismo, e tulipani colorati, per un vero tocco primaverile. Anche in questo caso, qualsiasi scelta va bene, basta che sia guidata dai tuoi gusti.

6. Abbellisci l’interno o il giardino, trasformando secchi colorati in vasi

Vasi e fioriere per decorare in primavera: 6 idee attraenti

L’ultima idea che ti proponiamo puoi anche pensare di realizzarla di persona, se sei appassionato di bricolage. Se a casa hai uno di quei vecchi secchi di latta, potrebbe diventare un bellissimo vaso di fiori. Come fare? Ti basterà scegliere una tinta e dipingerlo del colore che preferisci, magari decorandolo con qualche adesivo vintage. Lascialo asciugare e riempilo con i tuoi fiori preferiti.

Perfetto da utilizzare sia in casa che in giardino, puoi anche acquistarlo già dipinto. Come sempre ti consigliamo di scegliere tinte pastello, ma nulla vieta di osare con colori forti, o inusuali, come il grigio e il nero. L’unico limite deve essere la tua immaginazione.

Galleria idee e foto di vasi e fioriere in primavera

A questo punto abbiamo preparato per te alcune idee ed ispirazioni per usare vasi e fioriere per decorare la tua casa in primavera.