Soggiorno piccolo: 10 idee e foto di colori da evitare

Antonella Palumbo
  • Dott. in Scienze dell'amministrazione

In questa guida al soggiorno piccolo vedremo quali sono i colori da evitare, i consigli su quali utilizzare e come fare per rendere accogliente un piccolo ambiente.

piccolo soggiorno 01

Galleria foto ed immagini

Saprete anche voi che arredare un soggiorno piccolo non è facile, così come è difficile sbagliare i colori dell’arredo e delle pareti. Se ciò dovesse accadere potrebbe essere un bel problema, questo perché vi ritroverete a vivere in un ambiente piccolo che finirebbe per essere claustrofobico e poco accogliente.

Proprio per tutti questi motivi, vi illustriamo una guida su che cosa evitare e cosa, invece, utilizzare per il vostro piccolo soggiorno. Non vi resta che leggere!

piccolo soggiorno 02

1. Soggiorno piccolo: colori scuri o spenti

Come prima regola, da evitare sicuramente sono tutti i colori scuri e spenti: si tratta del nero, blu, viola, grigio, giallo ocra, verde pistacchio e le tonalità a loro affini. Questo perché? Chiaramente se sceglierete una tinta scura per un ambiente piccolo, allora, lo renderete cupo e ancora meno spazioso.

Darete l’impressione di avere un soggiorno molto più piccolo di quanto già lo sia, ecco perché si consiglia di utilizzare questi colori solamente per piccoli oggetti d’arredo, ma mai per le pareti.

piccolo soggiorno 03

2. Soggiorno piccolo: colori accesi

Al contrario dei colori scuri, qui, si consiglia di evitare tutte le tonalità che sono molto accese, che non si intendono quelle fluo, ma simili. Giallo o verde elettrico, così come alcuni toni del rosso e dell’arancione sono da evitare, ciò perché potrebbe minare la vostra stessa vista!

piccolo soggiorno 04

3. Soggiorno piccolo: evita il total white

Oltre a cosa evitare, vi consiglieremo anche che cosa è utile per poter dare una maggiore luminosità al vostro soggiorno. Prima di tutto, il bianco. Le pareti tinteggiate di bianco aiutano ad aumentare la percezione dello spazio e ad illuminare il resto della zona, ma non dovrà essere totalmente “white”.

Per aiutare il contrasto con il bianco, quindi non rendendo tutto piatto, il consiglio è quello di scegliere un parquet in legno naturale e tante piante. Così da avere un’atmosfera natural, con tonalità semplici ma caratteristiche.

piccolo soggiorno 05

4. Soggiorno piccolo: evitare mobili di colori differenti dalle pareti

Quando avrete scelto il vostro colore ideale per la parete, il passo successivo è quello di scegliere i mobili che si possano intonare alla tinta. L’importante è tinteggiare in modo monocromatico, senza utilizzare colori diversi per ogni parete, altrimenti creerete confusione e non spazio!

piccolo soggiorno 06

5. Soggiorno piccolo: pareti opposte

Forse l’avrete già sentita nominare, ma esiste una tecnica che si chiama “tecnica delle pareti opposte”. Essa consiste nel tinteggiare tutte le pareti di uno stesso colore, ma quella che sarà opposta alla porta dovrà essere dipinta con un tono più scuro rispetto alle altre.

Ciò viene fatto per poter dare una maggiore profondità al vostro soggiorno, così da farlo sembrare più grande e spazioso come vorrete.

piccolo soggiorno 07

6. Soggiorno piccolo: colori e carta da parati da evitare

Un’altra soluzione, che spesso viene utilizzata ma che potrà portarvi a delle decisioni di colori sbagliati è il fatto di scegliere la carta da parati. Se lo spazio per tanti oggetti e mobili è piccolo, ma avrete voglia di donare carattere al vostro soggiorno, allora, potrete mettere anche la carta da parati, ma sarà consigliabile evitare colori spenti o troppo accesi, meglio se con fantasia semplice.

piccolo soggiorno 08

7. Soggiorno piccolo: luce e colori pareti da evitare

Per dare una maggiore profondità al vostro soggiorno potrete anche sfruttare la luce delle lampade. Certo è che è facile scegliere una luce sbagliata, magari anche abbinata a una colorazione della parete troppo scura o troppo accesa.

Da evitare luci fredde su tonalità delle pareti scure, potrebbero rendere l’ambiente alquanto inquietante! Optate per soluzioni di luminosità calde su pareti chiare, in modo da avere un bel contrasto.

piccolo soggiorno 09

8. Soggiorno piccolo: colore mobilio sbagliato

Spesso, capita che vogliate acquistare degli oggetti d’arredo molto belli ma che poco c’entrano con il vostro soggiorno piccolo. Uno di questi potrebbe essere proprio il divano e il suo colore. Tenendo presente che non sempre potrà esserci se lo spazio è ridotto.

Da evitare dei colori del mobilio che siano scuri o accesi, il colore del mobilio va sempre deciso in contrasto con il colore della parete, così da dare un tocco unico.

piccolo soggiorno 10

9. Soggiorno piccolo: evitare colori troppo luminosi o scuri

Si è detto che è da evitare la scelta di colori troppo accesi, ma anche di quelli scuri. Ciò perché i colori luminosi dopo un po’ stancano, le colorazioni scure, invece, rendono lo spazio opprimente. I colori devono far risaltare la stanza e il mobilio.

piccolo soggiorno 11

10. Soggiorno piccolo: colori tappeto

Infine, l’ultimo consiglio che vi sentiamo di darvi è quello riguardante il colore del tappeto. Sì, la presenza di un oggetto d’arredamento come il tappeto è fondamentale per gli spazi piccoli!

Meglio se posizionato sotto al divano (se lo avrete), basta che il colore sia in contrasto con la parete e che non sia troppo scuro, altrimenti sarà come un pugno in un occhio!

piccolo soggiorno 12

Galleria idee e foto di colori da evitare in un soggiorno piccolo

Siamo arrivati alla fine di questa guida, vi abbiamo dato dei consigli molto utili su cosa fare o non fare per dare spazio e profondità al vostro soggiorno piccolo in base al colore delle pareti, adesso non vi resta che dare un’occhiata alle foto per farvi un’idea!