Soggiorno contemporaneo: idee di design e tendenze

Francesca Siani
  • Dott. in Comunicazione d’impresa

Il soggiorno per molti è considerato il centro della casa: comfort, funzionalità e design sono le parole d’ordine quando si desidera arredare questa stanza. Optare per un soggiorno contemporaneo è oggi la scelta per moltissime persone, che non vogliono rinunciare a un look moderno. Non perdere le idee di design e le tendenze del soggiorno contemporaneo!

Galleria foto ed immagini

soggiorno contemporaneo 01

Un soggiorno contemporaneo è in grado di adattarsi alle necessità e alle preferenze degli appassionati di interior design. Questo arredamento è caratterizzato da molti elementi, come mobili sospesi, colori neutri, materiali di qualità e contrasti in grado di creare un effetto unico.

Scopri di più sulle caratteristiche del soggiorno contemporaneo, sulle idee di design e sulle tendenze del momento e lasciati ispirare.

soggiorno contemporano 02

Soggiorno contemporaneo moderno: caratteristiche

Un soggiorno contemporaneo moderno è la soluzione scelta da sempre più persone per un look innovativo. Certamente tra le caratteristiche di questo tipo di design ci sono diversi elementi, tra questi l’utilizzo delle pareti attrezzate come principale complemento d’arredo.

Questi arredamenti hanno sostituito i più tradizionali mobili della televisione, in quanto sono pratici e possono essere personalizzati a seconda delle proprie esigenze.

Contenitori, mensole, rastrelliere, vetrinette e armadietti sono solo alcuni dei componenti di un soggiorno contemporaneo moderno personalizzato.

Le tendenze recenti inoltre, prevedono l’utilizzo di colori più neutri e la mancanza di maniglie, spesso sostituite da meccanismi di apertura e chiusura più innovativi come il push pull o a gola.

Inoltre l’illuminazione è fondamentale per ottenere un soggiorno contemporaneo, ad esempio l’utilizzo di faretti permette di avere un effetto finale immediatamente più innovativo.

soggiorno contempoeaneo moderno

Soggiorno contemporaneo avorio per un tocco elegante

L’avorio è una sfumatura elegante, nonché una valida alternativa al bianco. Questa tonalità permette di ottenere un effetto finale raffinato e senza tempo, soprattutto se combinato a un design moderno come un soggiorno contemporaneo.

Abbinare l’avorio a un legno scuro, come il mogano, il noce, il castagno, il ciliegio e il Wenge, è l’ideale per risaltarne le caratteristiche. L’avorio è anche un modo per riflettere la luce naturale e ottenere un effetto più arioso dell’ambiente, senza però utilizzare il bianco.

soggiorno contemporaneo avorio

Soggiorno contemporaneo legno

Il legno non passa mai di moda: lucido, naturale o sbiancato questo materiale è in grado di donare calore e rendere lo spazio accogliente. Nel soggiorno contemporaneo viene utilizzato per creare linee geometriche pulite, ma in grado di creare un arredamento di design che può stupire.

Abbinare a un soggiorno contemporaneo in legno dei colori scuri permette di giocare con un contrasto originale, che rende ancora più moderno lo spazio. Abbinare due elementi differenti, soprattutto in questo caso, fa sì che si crei un effetto di stupore ottenendo una soluzione personalizzata.

soggiorno contemporaneo legno

Soggiorno classico contemporaneo bianco

Il bianco è un colore che non passa mai di moda. Negli ultimi anni in particolare, questa sfumatura è tornata in voga fino a sfociare in nuove tendenze, come il total white, dove sia arredamenti, che pareti, che complementi vengono realizzati totalmente in bianco.

Un soggiorno contemporaneo bianco è indispensabile per chi vuole un look moderno, ma allo stesso tempo non vuole rinunciare alla migliore luminosità possibile.

Il colore bianco in questo caso è perfetto per riflettere la luce delle finestre e ottenere un effetto più arioso. Per questo motivo un soggiorno classico contemporaneo bianco, viene scelto molto spesso da coloro che hanno una stanza di piccole dimensioni o un monolocale.

soggiorno contemporaneo bianco

Soggiorno contemporaneo classico

Contemporaneità e classicità posso essere combinati? La risposta è sì. Queste due caratteristiche si possono combinare in arredi senza tempo, che sfruttando design minimalisti e contemporanei utilizzando palette più tradizionali ed eleganti, come il beige, il rosa antico, il bianco fumo, il bianco antico e grigi chiari.

In questo modo è possibile ottenere le due caratteristiche positive di entrambi i design, realizzando una combinazione unica in grado di adattarsi anche ai clienti più esigenti.

soggiorno contemporaneo classico

Soggiorno elegante e raffinato: una linea contemporanea

Per coloro che puntano a un look raffinato non può mancare una “contaminazione” più tradizionale del soggiorno contemporaneo. Ad esempio inserire dei divani modello Chester è un modo per rendere subito lo spazio più elegante e raffinato.

Optare per texture e materiali particolari aiuta ad ottenere un look più ricercato, ad esempio attraverso il velluto, il cuoio o la pelle. Infine per creare un soggiorno sofisticato e contemporaneo sono fondamentali i singoli elementi: lampadari, decorazioni, cuscini e tappezzeria sono alcuni dei dettagli che non possono essere trascurati quando si vuole arredare un salotto.

I materiali immancabili sono anche tocchi di metallo, dettagli in legno o in materiali plastici per maggiore funzionalità e facilità di pulizia.

soggiorno contemporaneo elegante e

Idee di design e tendenze per un soggiorno contemporaneo: foto e immagini

Adesso che hai scoperto quali sono le idee di design per un soggiorno contemporaneo sfoglia la gallery! Potrai farti ispirare da moltissime alternative di colori differenti ideali per la tua casa!