Scegliere le porte in stile scandinavo

Fabiola Criscuolo
  • Dott. in Scienze Politiche

Luminosità ed eleganza sono le parole chiave dello stile scandinavo sempre più diffuso anche da noi. Come possiamo trasportare queste caratteristiche anche negli infissi? Quali sono le porte migliori per esaltare l’arredo? Scopriamolo insieme in questo articolo.

scegliere-le-porte-in-stile-scandinavo-01

Galleria foto ed immagini

Anche se tipico delle regioni più fredde dell’emisfero nord, lo stile scandinavo è uno dei più diffusi degli ultimi anni grazie alla sua praticità e alla sua eleganza. Contrariamente a quanto si pensa, questo è caratterizzato da colori che permettono di trasmettere una sensazione di accoglienza e calore tra le mura, fondamentale dove la temperatura esterna è spesso sotto lo zero.

Proprio queste sue caratteristiche, unite all’aspetto minimal dell’arredo, hanno decretato la sua fortuna nell’interior design. Questo si rivela ideale anche per appartamenti più piccoli, consentendoci di percepire l’ambiente come più accogliente.


Leggi anche: 20 idee e foto di un soggiorno scandinavo

Eppure, un arredo scandinavo che si rispetti, non è mai completo senza i giusti infissi. La scelta delle porte risulta essere una prerogativa fondamentale per completare con eleganza uno stile che rischia altrimenti di risultare asettico più che accogliente. In questo articolo mostreremo le caratteristiche da ricercare nelle porte.

scegliere-le-porte-in-stile-scandinavo-02

Le caratteristiche dello stile scandinavo

Per scegliere le porte giuste che si abbinino allo stile scandinavo adottato in casa, è importante conoscere le caratteristiche principali di questo. Oltre alla luminosità e all’eleganza, infatti, questo tipo di arredo deve trasmette calma e calore. Sono questi gli aspetti da prediligere e da ricercare anche tra i colori chiari e dal sottotono freddo.

Ogni elemento quindi deve essere scelto con cura, essere sobrio, per rispettare la filosofia del “poco è meglio”, e soprattutto pratico. Tutte queste peculiarità devono essere racchiuse anche in una porta, che ci permetterà di completare l’arredo.

scegliere-le-porte-in-stile-scandinavo-03

I materiali adatti per le porte in stile scandinavo

Anche nelle porte sono da preferire i materiali tipici dello stile scandinavo che abbiano un richiamo alla natura. Via libera quindi al metallo, al vetro e soprattutto al legno dai colori chiari. In questo ultimo caso sono da prediligere le specie tipiche del Nord Europa come il larice, il frassino, la betulla e l’olmo da preferire al naturale.


Potrebbe interessarti: Mobili in legno per lo stile scandinavo: 10 idee e foto

Tutti questi non solo richiamano il concetto di luminosità, ma si rivelano essere isolanti acustici e termici ideali. Un tocco di classe è quello di abbinare, nella stessa casa, più porte in diversi materiali a seconda della stanza.

scegliere-le-porte-in-stile-scandinavo-04

I colori adatti per le porte in stile scandinavo

Tinte chiare e dal sottotono freddo sono quelle che caratterizzano lo stile scandinavo e che ritroviamo nelle porte da collocare in ogni stanza. Se la scelta degli infissi ricade sul legno naturale, risalterà il beige chiaro tipico degli alberi del Nord Europa e che possiamo contrastare ad una parete bianca o grigio chiara. Per chi invece predilige una porta laccata, sono da considerare questi ultimi due colori.


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

Per il metallo invece il discorso cambia. Scegliere infatti, una tinta troppo chiara stonerebbe con l’idea di calore che si intende trasmettere in casa. Ecco perché, in questo caso, si tende a preferire una tonalità più scura, come un grigio antracite, che risalta nell’arredo nordico.

scegliere-le-porte-in-stile-scandinavo-05

Le rifiniture adatte per le porte in stile scandinavo

Che siano porte in legno o in vetro, le rifiniture completano non solo il look dell’infisso ma anche dell’intera stanza. Nel primo caso, infatti, è importante direzionarsi su modelli semplici e lineari che permettano alle venature del materiale di risaltare. Da favorire quindi, maniglie in acciaio liscio e senza dettagli che completano elegantemente la porta.

Per le porte in vetro, se sono perfette maniglie e pomelli lisci in acciaio qualora queste siano completamente trasparenti, oppure quelle che si abbinano alla cornice in caso di infissi contornati in metallo.

scegliere-le-porte-in-stile-scandinavo-06

Modelli adatti per le porte in stile scandinavo

Tanti sono i modelli di porte che si addicono allo stile nordico, da quelle classiche a battente a quelle scorrevoli. Questa seconda categoria risulta essere però meno isolante, soprattutto a livello acustico.

Per questo motivo è un tipo di porta da preferire nella zona giorno, dove non sempre è necessario un isolamento completo. Qui sono perfetti anche i modelli in vetro e metallo che permettono alla luce di filtrare e quindi illuminare maggiormente le stanze della cucina e del soggiorno.

Per le camere da letto e il bagno risultano invece ideali i modelli a battente totalmente in legno. Questo è infatti un materiale che meglio isola la stanza dai rumori, caratteristica fondamentale per la notte. Un infisso pieno ci permette poi di non lasciar filtrare la luce nelle ore notturne, consentendoci un maggiore riposo o, nel caso del bagno, maggiore privacy.

scegliere-le-porte-in-stile-scandinavo-07

Abbinare le porte alle pareti e l’arredo

In caso di porte in vetro, l’abbinamento con le pareti e l’arredo risulta molto facile poiché non avremo problemi di colori. Ciò a cui dobbiamo però prestare attenzione è la rifinitura. Questa infatti, se scura, si abbina decisamente meglio ad una parete dal colore bianco o grigio chiaro, tinte maggiormente utilizzate nell’arredo.

Per le porte in legno invece si aprono dinnanzi a noi due strade, quella del total look o quella del contrasto. Nel primo caso sono da preferire modelli laccati che richiamino il colore delle pareti, ma è fondamentale creare contrasto nell’arredo utilizzando mobili o anche complementi che alleggeriscano il clima.

Nel secondo caso, invece, possiamo prediligere una porta in legno naturale che, come accennato prima, contrasta con pareti bianche e grigie e può trovare richiami in diversi elementi del mobilio.

scegliere-le-porte-in-stile-scandinavo-08

Scegliere le porte in stile scandinavo: immagini e foto

La scelte delle porte definisce la riuscita dello stile di casa. In questa galleria di immagini trovate alcuni consigli per trovare quelle più adatte allo stile scandinavo.