Il migliore salotto 2022 è in rattan: 8 idee del salotto più quotato al mondo!

Ermelinda Gallo
  • Dott. in Giurisprudenza

Una ricca galleria di idee per dare un nuovo look al vostro salotto utilizzando il rattan. Tanti modi di interpretare questo materiale e impiegarlo nell’arredamento di questo ambiente di casa, tra i più importanti in assoluto.

Salotto in rattan: 8 idee, foto e consigli

Galleria foto ed immagini

In questo articolo ci dedicheremo a un materiale molto amato ed utilizzato quando si parla di arredamento: il rattan. Questo legno viene ricavato da alcune palme, risulta un materiale facile da lavorare e particolarmente adatto a essere trasformato in vari oggetti di uso comune, per esempio mobili e complementi d’arredo. Ha l’ulteriore prerogativa di non scheggiarsi: resistente e versatile, si presta a essere intrecciato per realizzare panche, sgabelli, ceste, ma anche divani e letti.

Ci concentreremo sulle varie applicazioni del rattan per i mobili del soggiorno e della zona living. I salottini con poltrone intrecciate, sedute avvolgenti, tanti stili di design con cui caratterizzare l’ambiente utilizzando questo legno. In più, qualche suggerimento su come trattare e pulire i mobili in rattan per conservarne l’aspetto e la consistenza nel tempo. Scegliete, fra le proposte della nostra fotogallery, quella che più si adatterebbe al vostro soggiorno e applicate le idee per copiarne lo stile.

Salotto in rattan: 8 idee, foto e consigli

1. Divano con penisola in rattan

Salotto in rattan: 8 idee, foto e consigli

Impiegato per la realizzazione di tantissimi mobili e complementi d’arredo, il rattan è un legno spesso presente nelle case. Facile da lavorare, ne esiste una versione artificiale, il Polyrattan, più economica di quella naturale e altrettanto bella.

La prima proposta è rappresentata dal classico e tanto amato divano con penisola, reinterpretato utilizzando il nostro legno. La base, coperta da grandi cuscini quadrati, è intessuta in rattan: l’ideale per un salotto dal gusto etnico, ha un aspetto fresco ma elegante, soprattutto se unito a colori soft come il bianco, il crema e il grigio chiaro.

2. Poltrone in rattan

Salotto in rattan: 8 idee, foto e consigli

Hanno un aspetto a metà fra l’etnico e il vintage, essendo di gran moda da decine e decine di anni: un classico dell’arredamento dal sapore retrò. Le poltroncine in rattan, con i loro schienali alti dalle differenti trame, sono una delle sedute in questo materiale sicuramente più diffuse e facili da declinare a seconda del vostro stile.

Personalizzando la copertura, con tessili o cuscini, si adatteranno al salotto shabby chic, a quello romantico oppure, ancora, a un living dal sapore etnico, come quello proposto in foto. Anche semplicemente una federa con una fantasia estrosa, colorata o retrò può fare la differenza e dare un twist diverso alla poltroncina in rattan.

3. Salotto in rattan e vimini

Salotto in rattan: 8 idee, foto e consigli

Questi due materiali, spesso associati e talvolta confusi, possono essere messi insieme per dar vita a delle accoglienti e ospitali zone giorno. Il salotto interamente in materiali naturali, quindi il nostro rattan, con vimini, legno grezzo e paglia acquista un aspetto immediatamente più allegro, quasi vacanziero.

Il mood dell’ambiente sembra decisamente ispirato a uno stile tropicale e vivace: con colori e fantasie sgargianti, potrebbe essere la location ideale a un soggiorno in stile jungalow. Altrimenti se preferite, potreste orientarvi su palette chiare e colori soft, abbondare con note verdi e piante ornamentali e ricreare un salotto come in foto, con tavolini, sedia e sgabello in rattan.

4. Rattan anche per salotti outdoor

Salotto in rattan: 8 idee, foto e consigli

E se il salottino dovesse spostarsi in terrazzo o sul patio? Se l’ambientazione che state pensando di arredare si trova all’esterno, non esiste niente di meglio del rattan per la scelta dei mobili. Tavolini, sedie, poltrone e pouf, intrecciati con questo legno, possono assumere forme e linee varie a seconda del tipo di stile che preferite.

I mobili in rattan da esterno vengono sottoposti a trattamenti specifici che consentono di tenerli esposti ai fattori climatici senza che si sciupino. All’occorrenza, però, potreste decidere di collocarli all’interno di casa, ottenendo comunque una fantastica location, fresca, vivace ed informale, ma con un gusto decisamente elegante, se utilizzerete con gli accessori giusti. Optate per due o tre colori soft a contrasto per impreziosire il vostro salottino in rattan.

5. Salotto in rattan in palette romantica

Salotto in rattan: 8 idee, foto e consigli

Non ci sono solo i colori naturali del rattan: non bisogna immaginarsi il salotto composto da mobili in questo materiale esclusivamente nelle sue nuances basic, più o meno chiare. Il rattan acquista stile e bellezza ulteriore se declinato in tonalità differenti: quando viene tinto, può diventare adatto agli stili più disparati.

Immaginatevelo in versione fluo per un salotto dal gusto pop ed eclettico oppure, come nella nostra proposta, in verde acqua per un angolo salotto decisamente romantico. Altri richiami cromatici per complementi d’arredo distribuiti nell’ambiente, colori pastello e materiali naturali, per una riposante isola di pace dallo stile shabby chic.

6. Dettagli in rattan per il salotto

Salotto in rattan: 8 idee, foto e consigli

Non pensate solo alle sedute, ai tavolini e ai divani per il vostro salotto in rattan: avete a disposizione una vasta gamma di decorazioni e oggettistica per personalizzare la vostra location. Via libera, quindi, ad elementi sempre dal finish estremamente naturale: persiane per oscurare le finestre, vasi, ceste e portariviste o, ancora, punti luce. Che si tratti del paralume della vostra lampada da tavolo o di quello del lampadario, l’intreccio in rattan conferisce un aspetto davvero particolare all’illuminazione del salotto.

7. Decorazioni in rattan: lo specchio

Salotto in rattan: 8 idee, foto e consigli

Abbiamo detto quanto il rattan sia versatile ed utilizzabile nella realizzazione dei più svariati oggetti di artigianato. Con i design più disparati, eccolo diventare cornice per i vostri specchi: distribuitene vari in salotto oppure posizionatene uno più grande contro una delle pareti.

Gli specchi, oltre ad essere degli utili e bellissimi oggetti d’arredo, con le loro proprietà, contribuiscono, se ben collocati, a far risaltare gli spazi, ingrandendoli e donando più luce.

8. Come prendersi cura di un mobile in rattan

Salotto in rattan: 8 idee, foto e consigli

Ogni materiale ha bisogno delle giuste cure per far sì che si conservi intatto e in buone condizioni nel tempo e nonostante l’utilizzo quotidiano. Come fare per pulire il rattan ed evitare che si sciupi? Se il vostro tavolo o la poltrona in rattan vi sembrano stinti o opachi, dopo aver eliminato la polvere con un piumino apposito che la catturi, tamponate la superficie con dell’olio di lino.

Questa sostanza darà nuova vita al legno: lasciatelo asciugare all’aria aperta prima di riposizionarlo in soggiorno. Quelli più scrupolosi potrebbero decidere di migliorare ulteriormente l’aspetto del rattan con una passata di vernice protettiva trasparente: esistono in commercio diverse tipologie di composti, facili da reperire nei grandi negozi di articoli per la casa e per il fai da te.

Galleria idee e foto di salotto in rattan

Abbiamo preparato una gallery con tante idee e spunti da copiare per il vostro salotto in rattan. Scoprite quanti particolari e affascinanti allestimenti esistono per ricreare, con l’aiuto di questo versatile materiale naturale, i vari stili e i colori più adatti al vostro ambiente.