Salotto con parquet: le 5 migliori idee al mondo! Scopri i motivi

Lorenzo Renzulli
  • Dott. in Conservazione dei Beni Culturali

Il parquet è una scelta sempre più frequente e apprezzata per il pavimento, permette di dare calore e bellezza a vari ambienti e senza dubbio può fare bella figura in un salotto. Non sempre però è facile scegliere il più adatto al proprio. Trovare il consiglio più adatto, quindi, non può che essere una vera manna dal cielo. Scopriamone 5 insieme!

Galleria foto ed immagini

Salotti con parquet: 5 idee, foto e consigli

A seguire cercheremo di dare alcune idee, spunti e consigli per scegliere il parquet e abbinarlo al meglio a mobili ed altri elementi del salotto, così da valorizzarlo al meglio andando a creare uno spazio particolarmente bello, accogliente e al contempo funzionale.

Salotti con parquet: 5 idee, foto e consigli

1. Salotto moderno con parquet chiaro

Salotti con parquet

In un salotto con scelte piuttosto moderne, caratterizzato magari da mobili con linee contemporanee e colori chiari, un parquet scuro potrebbe stonare un po’. Uno chiaro, invece, è consigliabile, in particolare in presenza di un divano bianco e di ampie finestre. Il risultato sarà molto elegante e se si teme che risulti un po’ piatto basterà dare un tocco di colore ad una parete o prevedere qualche pianta.

Anche in presenza di superfici a specchio o metallizzate, così come di elementi decorativi di questo tipo, un parquet chiaro potrà rivelarsi una valida opzione per un salotto moderno, ma che risulti al contempo elegante ed accogliente per noi e per i nostri ospiti.

2. Salotto minimal con parquet

Salotti con parquet

In un salotto molto minimale, il parquet può diventare quel dettaglio di pregio che dona calore e bellezza a tutto l’insieme.

In un soggiorno moderno che usi pochi colori, volumi ed elementi e magari giochi molto su contrasti spinti, come quelli tra un divano scuro e una parete attrezzata chiara, un pavimento in parquet di una tinta media, può dare un tocco di calore e rappresentare un ideale ponte nella sempre rischiosa dicotomia tra bianco e nero, che se non mediata rischia di diventare eccessivamente fredda e rigida, fino a sconfinare nell’impersonale.

3. Salotto con mobili in legno e parquet

Salotti con parquet

Un pavimento in parquet può essere scelto anche nel caso in cui in salotto sia forte la presenza di mobili in legno, bisognerà però prestare attenzione ad alcuni importanti aspetti.

Andrebbero evitati troppi tipi di legno differenti, per colore e venature. Si otterrebbe una sorta di patchwork che potrebbe apparire poco curato. Una possibilità è quella di usare per il parquet la stessa tipologia di legno usata per i mobili o almeno una che abbia il medesimo colore.

Un salotto tutto in legno potrebbe però far assomigliare casa nostra ad una baita di montagna, di certo calda e accogliente, ma non necessariamente allineata ai gusti di chi cerca un mood più moderno e trendy. Un buon approccio potrà essere quello di giocare sui contrasti, ad esempio con mobili piuttosto scuri e magari con linee vintage e un parquet chiaro e moderno, che dia un senso di ordine e pulizia.

4. Salotto caldo e accogliente con parquet

Salotti con parquet

Un pavimento in parquet è senza dubbio una scelta molto amata perché dona comfort, calore e una certa eleganza alla casa. Il salotto è la stanza ideale in cui utilizzare questo tipo di pavimento.

In soggiorno spesso si ricevono i propri ospiti, ci si intrattiene con gli amici e si passa del tempo con i membri della famiglia, quindi dare calore a questa parte della casa e renderla particolarmente accogliente è una scelta in genere apprezzata da tutti.

Un modo efficace per rendere più caldo e, per certi versi rustico anche il più moderno e minimale dei salotti, è quello di usare il parquet non solo sul pavimento, ma anche per rivestire una o più pareti e magari anche il soffitto. Non bisogna esagerare, ma se c’è abbastanza luce naturale e si trova il giusto equilibrio con dei mobili dal mood contemporaneo, il risultato finale potrà essere molto trendy.

5. Salotto classico con parquet

Salotti con parquet

Il parquet è un’ottima opzione, anzi forse una delle principali da prendere sempre in considerazione per il pavimento di un salotto dal gusto molto classico. Se si hanno mobili importanti, magari d’epoca o che ne riprendono le linee, e si apprezza un arredo con richiami al passato, il pavimento in parquet, magari a spina di pesce, sarà perfetto.

Anche in un salotto nel complesso moderno, con mobili contemporanei, ma che citi elementi della classicità, ad esempio con una colonna, o per la scelta di colori e organizzazione degli spazi, un pavimento in parquet sarà ottimo.

Come anticipato, se si hanno mobili e complementi piuttosto chiari, si potrà ottenere un buon contrasto con un parquet scuro; viceversa, con mobili scuri, si potrà optare per un pavimento chiaro. Ci saranno varie variabili da considerare, come la luce e naturalmente il risultato finale che più ci convince. I gusti personali, si sa, vincono sempre!

Galleria idee e foto di salotti con parquet

I salotti con parquet hanno una marcia in più. Per valorizzare al meglio questo tipo di pavimento bisognerà però sceglierlo anche in base alla forma della stanza, allo stile dei mobili e a vari altri fattori, quindi sarà bene non improvvisare, ma documentarsi, guardando a dei bei esempi di salotti già realizzati. La nostra fotogallery può indubbiamente essere il buon punto di partenza!