Rivestimenti bagno moderno: idee e tendenze

Francesca Siani
  • Dott. in Comunicazione d’impresa

Il rivestimento del bagno è importante per motivi funzionali oltre che per l’estetica. Grazie a piastrelle e rivestimenti è possibile donare un look completamente diverso alla stanza, nonché prevenire muffe e problemi legati all’acqua. Scopri adesso le idee e tendenze per rivestimenti di un bagno moderno!

Galleria foto ed immagini

rivestimeno bagno 01

Scegliere i rivestimenti del bagno non è facile, soprattutto se si predilige uno stile contemporaneo o moderno e si ha paura di sbagliare. Colori, forme, tipo di rivestimento: sono tanti i fattori che potrebbero determinare il successo o il fallimento. Per questo motivo non dovresti perderti nemmeno una delle idee sui rivestimenti per il bagno moderno!

rivestimenti 02

Rivestimenti bagno moderno design

Le soluzioni di design in commercio sono moltissime e non è facile capire quale sia la più adatta ad un bagno moderno. Quando si sceglie questo dettaglio della stanza bisogna riflettere su molti aspetti, dal materiale al colore, dalle dimensioni alla copertura totale o parziale del muro.

In un bagno moderno di design, un’idea originale può essere utilizzare piastrelle di dimensioni più grandi rispetto alla media, in modo da creare un look finale d’effetto.

Le alternative in porcellana o in grès porcellanato sono varie, ma una soluzione gettonata è la piastrella in colore neutro con venature, in grado di ricordare il legno o la pietra naturale.

rivestimento bagno moderno

Rivestimenti bagno moderno grigio

Tra le tendenze più recenti in ambito di rivestimenti per un bagno moderno c’è l’utilizzo di colori neutri, nello specifico del grigio e del tortora, utilizzati nelle piastrelle di rivestimenti e pavimentazioni.

Questo colore può risultare poco dinamico se utilizzato in ogni dettaglio della stanza, per questo un consiglio è di scegliere una caratteristica più particolare, almeno per le pareti.

Ad esempio optare per una forma più originale, come quella esagonale, è un modo per creare movimento senza rinunciare all’effetto monocromatico.

Un altro esempio è l’utilizzo di due piastrelle differenti in base alla parete scelta, quindi alternando due forme o due effetti. Quest’ultimo trucco viene spesso utilizzato per realizzare la parete della doccia in modo diverso rispetto al resto della stanza.

Potrebbe interessarti 30 idee e foto per un bagno beige

rivestimento bagno grigio

Rivestimenti bagno moderno colorato

Nonostante i colori neutri siano particolarmente in voga, moltissime persone si chiedono come realizzare rivestimenti per un bagno moderno colorato.

Grazie al rivestimento delle pareti si può aggiungere colore e personalità allo spazio, ad esempio con piastrelle, pannelli o carta da parati.

In commercio sono disponibili moltissime valide alternative in grado di aiutare nella creazione di questo dettaglio di colore. Tra le palette più amate ci sono azzurri, blu, verdi e rosa, che vengono combinati a materiali dell’arredamento come il legno e il metallo. Nel caso in cui si scelga una trama complessa o molto colorata, può essere utile bilanciare con arredi più neutri.

rivestimento bagno colorato

Rivestimenti bagno moderno mosaico

Il mosaico è tornato di moda non solo in bagno, ma anche in cucina e negli esterni. In particolare recentemente vengono apprezzate sempre di più le piastrelle che hanno fantasie diverse ma, con la stessa palette di colori. Questa combinazione permette di sbizzarrirsi nella disposizione delle fantasie sul muro.

Non raramente il mosaico viene utilizzato per allestire la parete della doccia e il pavimento, creando continuità e movimento tra i diversi componenti del bagno.

Infine è possibile scegliere tra due tipologie di mosaico: quelle dai colori neutri e differenti tra loro, oppure alternative più colorate e spesso lucide, in grado di donare allegria e luminosità allo spazio.

rivestimento bagno contemporaneo

Rivestimenti bagno moderno piccolo

In un bagno di piccole dimensioni il rivestimento delle pareti gioca un ruolo fondamentale. Infatti sbagliare la scelta delle piastrelle o dei pannelli per i muri, può portare a rimpicciolire ancora di più lo spazio.

Per questo motivo quando si sceglie il rivestimento per pareti di un bagno moderno piccolo, può essere indispensabile seguire alcuni semplici consigli.

Il primo è sicuramente quello di prediligere colori chiari, in grado di creare un effetto più arioso dello spazio, illudendo l’occhio che la stanza sia più grande.

Invece, per le dimensioni delle piastrelle sarebbe consigliabile optare per quelle più piccole sul pavimento, mentre per il rivestimento per soluzioni medie o grandi.

Infine la direzione della piastrella è fondamentale: nel caso di prodotti rettangolari è utile disporli sui muri in senso orizzontale, in modo da creare l’illusione che sia più larga la stanza. Sul pavimento invece, inserendoli in senso verticale si avrà la percezione di uno spazio più lungo.

rivestimento bagnopiccolo

Piastrelle geometriche per il rivestimento bagno moderno

Per il rivestimento del bagno moderno, può essere una valida soluzione optare anche per fantasie geometriche, in grado di adattarsi perfettamente a dettagli più contemporanei e minimalisti.

In questo caso bisogna prestare attenzione a non esagerare, per questo può essere utile abbellire una sola parete con questa fantasia, magari quella della doccia o della vasca.

rivestimento bagno geometrico

Idee e tendenze per rivestimenti bagno moderno: foto e immagini

Tra le tendenze e le idee per rivestimenti per un bagno moderno hai trovato qualcosa che ti ispira? Quindi adesso sfoglia la gallery fotografica e ottieni ancora più informazioni grazie alle immagini!