Piastrelle adesive: rinnovare casa senza demolizioni

Francesca Siani
  • Dott. in Comunicazione d’impresa

Donare un nuovo aspetto alla casa senza opere di ristrutturazione non è sempre facile. Infatti in alcuni casi è assolutamente necessario cambiare il pavimento o il rivestimento delle pareti per poter eliminare le piastrelle vecchie e datate. Questo tipo di cambiamento può richiedere un notevole dispendio economico e di tempo. Come sostituire allora questi dettagli senza impegnarsi in lavori di ristrutturazione lunghi e costosi? Le piastrelle adesive possono essere un modo per rinnovare casa senza demolizioni. Scopri tutte le informazioni sull’argomento!

Galleria foto ed immagini

piastrelle-adesive-01

Sostituire il pavimento o i rivestimenti di bagno o cucina permette di cambiare completamente il look di una stanza. Infatti sempre più spesso nelle ristrutturazione questi elementi sono i primi ad essere demoliti, rimossi e sostituiti con nuove soluzioni.

Togliere le piastrelle e metterne di nuove è un procedimento che richiede tempistiche lunghe, ma anche un notevole investimento economico. Per chi non vuole impiegare troppo denaro o tempo in un lavoro di ristrutturazione o per coloro che sono in affitto e non vogliono investire in opere murarie, optare per alternative è la soluzione più adatta. L’utilizzo di piastrelle adesive è l’ideale per rinnovare casa. Non perdere pro, contro e altre informazioni sull’argomento.

piastrelle-adesive


Leggi anche: Regali di Natale per la casa: 18 idee e foto

Cosa sono le piastrelle adesive

Le piastrelle adesive sono prodotti in grado di soddisfare le esigenze estetiche dei designer più esperti. Questi prodotti sono facili da posare e da rimuovere, per questo motivo vengono scelti sempre più spesso per diverse aree della casa, anche da chi è in affitto.

Possono essere scelte di diversi colori, tagli e modelli ma solitamente sono composte da plastica o da pvc. Per creare un effetto ancora più originale, simile al legno o alla ceramica, questi materiali vengono lavorati insieme ad altri.

piastrelle-adesive-02

Piastrelle adesive: pro

I vantaggi delle piastrelle adesive sono moltissimi, motivo per cui sempre più persone optano per questa soluzione. Tra i pro delle piastrelle adesive ci sono:

  • la mancanza di rimozione delle piastrelle, quindi l’assenza di lavori di ristrutturazione
  • aspetto estetico molto simile ai materiali originali, come legno e ceramica
  • minor sforzo, in quanto non richiedono grossi lavori murari
  • media resistenza all’usura e al tempo, soprattutto per i prodotti di una fascia di prezzo leggermente più elevata, che garantiscono impermeabilità e resistenza, ad eccezione per la caduta di oggetti pesanti (così come le piastrelle)
  • facilità di posa e di rimozione, grazie al sistema adesivo
  • risparmio economico, infatti le piastrelle adesive costano notevolmente meno rispetto a quelle in ceramica e gres porcellanato

piastrelle-adesive-03

Contro delle piastrelle adesive

Gli svantaggi delle piastrelle adesive non sono molti, ma certamente tra questi c’è la minore resistenza nel tempo rispetto alla piastrella o al pavimento tradizionale. Infatti nonostante siano resistenti all’acqua, sono comunque soggette più facilmente a infiltrazioni o a usura rispetto a una soluzione permanente come la piastrella con fondo a colla. Inoltre i prodotti chimici come i detersivi fanno sì che si possa usurare più facilmente il bordo della piastrella, soprattutto se non è posata correttamente.

piastrelle-adesive-4


Potrebbe interessarti: 10 idee e foto di piastrelle per la cucina

Le piastrelle adesive cucina

In cucina le piastrelle adesive possono essere utilizzate per creare il rivestimento del muro para-schizzi, perpendicolare al piano cottura e al ripiano. Questa soluzione non può essere permanente in quanto elementi come il calore, i detersivi e lo sporco possono sollevare la piastrella adesiva, ma nonostante questo può essere un’alternativa in grado di durare qualche anno.

piastrelle-adesive-05

Piastrelle adesive bagno

Anche in bagno le piastrelle adesive sono la soluzione ideale per sostituire delle soluzioni vecchie e antiquate. Sconsigliate in doccia, questi prodotti sono utilizzabili come rivestimento delle pareti ma anche per ricoprire mobili esteticamente sgradevoli. In questo modo senza investire troppo denaro è possibile donare nuova vita al bagno.

piastrelle-adesive-06


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

Piastrelle adesive pavimento

Anche il pavimento può essere sostituito facilmente da piastrelle adesive per rinnovare casa senza demolizioni. Anche in questo caso, dato l’utilizzo giornaliero del pavimento, la soluzione può non risultare definitiva ma è comunque una valida alternativa per dare un nuovo volto a una stanza di casa.

piastrelle-adesive-07

Prezzo piastrelle adesive

Il prezzo delle piastrelle adesive può variare a seconda della qualità, del materiale, del colore, dell’effetto e del marchio. Generalmente i prezzi possono vanno dai 7 euro fino ai 20 euro per metro quadro; esistono addirittura soluzioni da 5 euro al metro quadro.

Il costo è quindi notevolmente ridotto rispetto alle piastrelle in ceramica che hanno un prezzo medio di 17 o 20 euro al metro quadro. Da questi prezzi sono esclusi i costi di posa di entrambi i materiali, che è consigliabile far eseguire da professionisti.

piastrelle-adesive08

Rinnovare casa con le piastrelle adesive: foto e immagini

Hai deciso di provare a utilizzare la piastrelle adesive per rinnovare casa senza demolizioni? Non perderti le immagini della gallery fotografica che ti ispireranno a scegliere tra moltissime alternative in grado di soddisfare le tue esigenze e i tuoi gusti di design.