Piante ideali per lo stile Feng Shui: 5 idee e vantaggi

Martina Melgazzi
  • Dott. in Lettere Moderne

Negli ultimi anni è esplosa un po’ per tutti e un po’ ovunque la passione per le piante da appartamento, soprattutto da quando le nostre case sono diventate ancora di più rispetto a prima spazi dove lavorare e rilassarsi, oltre che vivere. Ci sono molti vantaggi nel decorare con piante da interno le stanze della tua casa, non ultimo il fatto che possono arricchire e migliorare l’aspetto di uno spazio, come anche purificare l’aria. Ma lo sapevi che attraverso un’attenta scelta e posizionamento delle piante da appartamento, puoi rispettare i principi dello stile Feng Shui e migliorare il flusso di energia positiva nella tua vita? 

Galleria foto ed immagini

Migliori piante Feng Shui

Il Feng Shui è un’arte, come anche una scienza, molto antica, sviluppata oltre 3000 anni fa in Cina. La traduzione letterale della parola “feng” significa vento e “shui” significa acqua: nella cultura cinese, vento e acqua sono entrambi associati alla buona salute. Questa disciplina così affascinante si basa sulla visione taoista della vita, sulla comprensione intima della natura e sull’idea che la terra sia viva e piena di energia.

Il Feng Shui riguarda essenzialmente l’interazione tra gli esseri umani e gli ambienti in cui vivono. Chi segue i principi di quest’arte, crede che sia possibile utilizzare l’energia presente nei luoghi e nelle stanze di una casa per ottenere miglioramenti specifici nella vita.

Questa influenza si ottiene posizionando o progettando l’ambiente circostante in armonia con i principi del flusso di energia naturale: il Feng Shui rivela come raggiungere questo “goal”, bilanciando le energie di un certo luogo per assicurare benessere, abbondanza e pienezza a chi lo vive.

In tutto questo, le piante cosa centrano? “Seguendo i principi de l Feng Shui cerchiamo di migliorare il flusso del Chi, che è la nostra energia vitale. Le piante verdi rappresentano l’elemento legno, che si dice supporti la resistenza umana, la flessibilità, la guarigione e la crescita.

Quindi non solo puoi portare queste qualità nella tua vita e nella tua casa aggiungendo piante, ma introducendo l’elemento della natura negli spazi interni della tua abitazione creerai più armonia tra il tuo ambiente interiore e l’ambiente esterno”, spiega Anjie Cho, architetta d’interni con sede a New York e consulente Feng Shui.

Quindi, aggiungere piante da interno nella tua casa è un’ottima idea per il Feng Shui, ma tieni presente che alcune scelte sono migliori di altre! Continua a leggere per scoprire quali sono le piante ideali per lo stile Feng Shui.

Migliori piante Feng Shui

1. Piante Feng Shui per la casa: l’albero dei soldi o pachira acquatica

Migliori piante Feng Shui

Gli alberi del denaro sono comunemente usati come piante Feng Shui e si ritiene che portino ricchezza e fortuna. Ma non rappresentano unicamente l’abbondanza finanziaria: sono simbolo di pienezza e abbondanza in generale, sia da un punto di vista materiale, come anche da uno spirituale e personale.

L’albero dei soldi, inoltre, non solo assorbe le tossine dall’aria, ma può fungere anche da elemento decorativo di grande impatto: è una delle piante sicuramente più armoniose, belle ed estetiche che potrai aggiungere al tuo rigoglioso giardino casalingo.

2. Piante Feng Shui per la casa: la Strelitzia Nicolai o uccello del paradiso gigante

Migliori piante Feng Shui

Qualsiasi pianta d’appartamento sana e che cresce bene è eccellente per il Feng Shui, perché incoraggia l’energia positiva nutriente. Le piante da fogliame con foglie rigogliose sono tradizionalmente le migliori piante per la filosofia Feng Shui, poiché promuovono aria pulita ed energia positiva negli spazi abitativi: la Strelitzia Nicolai, o uccello del paradiso gigante, è una pianta d’appartamento audace, elegante e alta, originaria del Sud Africa.

Sebbene sia una pianta d’appartamento particolarmente alta, grazie alla sua forma snella non occuperà molto spazio. Ama la luce solare e vuole essere mantenuta all’asciutto, quindi non esagerare con l’acqua. È anche un’ottima pianta per principianti, in quanto è facile da curare!

3. Piante Feng Shui per la casa: l’albero di Giada

Migliori piante Feng Shui

La pianta di Giada o pianta del denaro è una popolare pianta succulenta da appartamento, con una struttura ad albero in miniatura e foglie spesse, carnose e a forma di ovale. Si ritiene che la Crassula Ovata attiri ricchezza proprio grazie alla forma delle sue foglie, che ricorda quella delle monete, e si dice che porti anche fortuna.

Gli alberi di Giada preferiscono la luce brillante e indiretta, con poche ore di luce solare diretta ogni giorno per aiutare a mantenere il fogliame pieno e vibrante, rendendoli davvero perfetti per arricchire i davanzali, come anche i giardini casalinghi.

4. Piante Feng Shui per la casa: la Sansevieria

Migliori piante Feng Shui

La Sansevieria, o pianta del serpente, è la pianta Feng Shui ideale per abbellire un corridoio o un ingresso, perché offre una sensazione di stabilità e protezione. Gli esperti di questa disciplina consigliano addirittura di posizionare più Sansevierie su entrambi i lati delle porte, per creare un portale e migliorare il flusso positivo di Chi nella casa.

Le piante del serpente richiedono una manutenzione molto bassa e possono gestire bassi livelli di luce, quindi sono una buona scelta per decorare le stanze dotate di un’illuminazione non eccellente.

Le Sansevierie sono note anche per produrre ossigeno durante la notte, aiutando a purificare l’ambiente interno: sono quindi davvero ottime come piante Feng Shui per le camere da letto.  Si adatta inoltre alla temperatura ambiente: quando la stanza è troppo calda, abbassa la temperatura fornendo O2 fresca. Allo stesso modo, quando la stanza è troppo fredda, aumenterà la temperatura rilasciando O2 più calda.

5. Piante Feng Shui per la casa: il Potus

Migliori piante Feng Shui

I Potus creano un senso di abbondanza e generosità, poiché sono estremamente facili da crescere e si diramano in pochissimo tempo.

Sono piante particolarmente apprezzate dalla disciplina Feng Shui perché danno un insegnamento molto importante: anche quando si riceve poco, è possibile dare molto, senza per forza richiedere qualcosa in cambio. Sono un vero e proprio simbolo di disponibilità, ricchezza interiore e abbondanza.

Inoltre, prendersi cura dei Potus è estremamente semplice e ci sono molte varietà di questa eccellente pianta Feng Shui tra cui scegliere.

Galleria idee e foto di piante Feng Shui

In questa galleria di immagini abbiamo raccolto le migliori piante Feng Shui da inserire nella tua casa per migliorare l’energia degli ambienti e per creare un’atmosfera a prova di benessere!