Pavimenti in stile inglese: consigli e suggerimenti

Nicola Spisso
  • Studi in Ingegneria Edile - Architettura

Lo stile inglese è molto diffuso perché è caratterizzato dalle atmosfere accoglienti della tradizione. Questa tipologia di design è un vero e proprio stile di vita e per realizzarlo nel modo migliore è necessario analizzare con attenzione ogni minimo dettaglio. In questa guida andremo a scoprire insieme i pavimenti in stile inglese, analizzandone le diverse tipologie per scegliere quella più adatta alle proprie esigenze.

Galleria foto ed immagini

pavimenti-stile-inglese-2

Quando ci si ritrova a scegliere l’arredamento per la propria casa nuova, oppure a seguito di una ristrutturazione, è sempre possibile decidere in base al proprio gusto personale, scegliendo di puntare su uno stile ben preciso.

Lo stile inglese si contraddistingue per la raffinatezza e l’eleganza, divenute negli anni tipiche delle case d’oltremanica. Per riuscire a ricreare a casa propria lo stile inglese, basterà scegliere con attenzione l’arredo e selezionare nel modo corretto i materiali con cui rivestire le pareti, ma soprattutto il pavimento.

Il pavimento è infatti essenziale per una casa arredata in stile inglese, per la scelta bisognerà quindi mantenersi all’interno di determinati canoni. Sarà garantita tuttavia ampia scelta ad ognuno in base alle proprie necessità.

pavimenti-stile-inglese-5

I pavimenti in stile inglese sono, infatti, molto “tipici” ma allo stesso tempo è possibile optare per diverse tipologie di materiali, dalla moquette al parquet, passando per lo stile Black&White.

Lo stile inglese, come detto, è tipicamente elegante e raffinato, per questo all’interno di questa guida abbiamo voluto indicarvi numerose alternative di pavimento con cui è possibile arredare le vostre stanze english style. Andiamo a scoprire insieme consigli e suggerimenti per scegliere i pavimenti in stile inglese per la propria casa.

pavimenti-stile-inglese-6

Pavimenti in stile inglese: Il parquet

Il legno è il materiale che meglio definisce lo stile inglese. Per questo scegliere una pavimentazione in parquet è una soluzione ideale per chi vuole ricreare in casa propria il calore tipico delle case inglesi.

La pavimentazione a parquet è perfetta per ogni ambiente della casa, ma è nel salotto che trova la sua massima espressione. È possibile trovare in commercio diverse tipologie di parquet, partendo da quello tradizionale in legno massello, passando per il laminato, quello in stile industriale, in stile antico e finendo al parquet multistrato.

Ovviamente è possibile acquistare parquet con la sfumatura e la colorazione più adatta al proprio arredamento. In una casa in stile inglese sarà tuttavia consigliabile scegliere i legni più scuri.

pavimenti-stile-inglese-7

Pavimenti in stile inglese: Gres effetto legno

Se considerate la manutenzione del parquet troppo impegnativa è possibile ricorrere al gres porcellanato effetto legno. Scegliere questo materiale significa avere a propria disposizione una serie infinita di soluzioni.

Le colorazioni del gres porcellanato effetto legno infatti, sono letteralmente infinite e questo rende questo materiale adatto a qualsiasi stanza della casa.

Il gres porcellanato inoltre è utilizzabile anche all’esterno. Si tratta di un materiale molto resistente ai graffi, facile da pulire, che non si macchia ed impermeabile. L’ideale per chi ha poco tempo da dedicare alla manutenzione, ma non desidera rinunciare al pavimento effetto legno.

pavimenti-stile-inglese-9

Potrebbe interessarti Stile inglese: 10 errori da non fare

Pavimenti in stile inglese: la caratteristica moquette

Quando si pensa ad una casa inglese la prima cosa che viene in mente a tutti è certamente la moquette. Questa tipologia di materiale è infatti molto utilizzata in Inghilterra e rappresenta un vero e proprio must per chi vuole una caratteristica casa in stile inglese.

La moquette non è altro che una pavimentazione di tipo tessile che viene stesa su tutto il pavimento con lo scopo di avvolgere l’intera stanza. In commercio è possibile trovare diverse tipologie di moquette con design differenti.

Esistono infatti moquette a pelo corto, a pelo lungo, a pelo tagliato, a pelo riccio e tante altre opzioni. Anche per quanto riguarda le gradazioni di colore la scelta è praticamente infinita, anche se per mantenersi sullo stile inglese è consigliabile optare per il marrone o il bordeaux.

pavimenti-stile-inglese-10

La moquette ha numerosi pregi, aiuta infatti nell’insonorizzazione della stanza essendo dotata di caratteristiche fonoassorbenti. Contribuisce inoltre a riscaldare l’ambiente grazie alle sue proprietà di isolante termico.

La moquette è molto adatta per le case che vogliono trasmettere un senso di “accoglienza” ma è molto importante sapere che, la pulizia e la manutenzione della moquette, devono essere molto approfondite ed accurate per evitare che lo sporco si depositi.

pavimenti-stile-inglese-4

Pavimenti in stile inglese: il ricercato Black&White

Un’altra tipologia di pavimento che viene immediatamente in mente pensando alle case british è senza dubbio il pavimento “Black&White”. L’accostamento di questi due colori consente di creare un netto contrasto che trasforma qualsiasi ambiente, rendendolo raffinato ed elegante.

Il pavimento Black&White potrà essere quello classico a scacchi oppure sarà possibile ricorrere a piastrelle bianche con inserti neri. Ormai è possibile trovare piastrelle Black&White con infinite fantasie.

pavimenti-stile-inglese-3

Pavimenti in stile inglese: foto e immagini

Dopo avervi fornito i nostri consigli e suggerimenti per il pavimento in stile inglese, vi raccomandiamo di osservare con attenzione la nostra galleria fotografica. In questo modo sarà possibile lasciarsi ispirare, per scegliere il pavimento in stile inglese più adatto alle proprie esigenze.