Pareti verde oliva in cucina: 10 idee e foto

Il verde in cucina è un tono abbastanza inusuale come richiamo al cibo, anche se ci sono tanti frutti e tanta verdura con questo tono. Vediamo 10 idee e foto di pareti verde oliva in cucina per giocare con gli stili, da un paraschizzi sbarazzino a uno elaborato, per una cucina rustica passando per una retrò o in stile mediterraneo, con abbinamenti neutri del legno o del bianco, fino a quelli surreali del rosa.

Galleria foto ed immagini

pareti-verde-oliva-cucina-idee-foto-14

Volete dipingere la vostra cucina di verde, ma avete paura che sia una tonalità adatta più per una camera da letto? In realtà, esistono tante sfumature di verde, un colore che richiama molto la terra e le piante. Ad esempio, per una cucina starebbe molto bene il verde oliva.

Si tratta di una sfumatura scura che appare come una nuance verde-gialla. Ovviamente, il motivo sta nel fatto che le olive cambiano colore durante la loro maturazione, senza dimenticarci che anche il loro olio ha una gradazione di verde che tende al giallo.

Come per tutti i colori, a seconda della saturazione, si otterrà un risultato brillante od opaco. Resta comunque un colore suggestivo che potrebbe trasmettere calma, ma anche briosità. Insomma, le pareti verde oliva in cucina possono essere la carta vincente per dare carattere a un ambiente magari monocromatico, piatto o anche troppo sterile e asettico.


Leggi anche: Pareti verde oliva in camera da letto: 10 idee e foto

Succede spesso che si prediligano i colori chiari per pensili e basi, magari di un bianco puro che dà luminosità, ma rende l’ambiente veramente minimal. Il tocco in più che riporta agli elementi della Natura è adatto anche per una zona cottura in cui predomina il legno. Pronti a vedere 10 idee e foto con esempi concreti di cucine in verde oliva?

pareti-verde-oliva-cucina-idee-foto-19

1. Cucina eclettica

pareti-verde-oliva-cucina-idee-foto-1

Cosa fare se disponete di un piccolo angolo cottura e lo volete valorizzare? Distribuendo il colore e rendendolo una piccola bomboniera dallo stile eclettico.

I punti di forza sono le pareti verde oliva e il pavimento a piastrelle larghe che riprende a tratti il colore delle olive, alternato a piastrelle bianche che armonizzano il tutto. L’accento nel pensile scuro e il mantenimento del resto della cucina in bianco, oltre che il frigorifero cromato, contribuisce a dare luminosità.

2. Paraschizzi

pareti-verde-oliva-cucina-idee-foto-2

Salvo alcune rare eccezioni, quando si parla di cucina non si può fare a meno di menzionare il paraschizzi. La scelta di esso potrebbe essere determinante per il look finale dell’intera zona cottura, come in questo caso.


Potrebbe interessarti: Il verde oliva: un colore molto apprezzato per dipingere le pareti di casa

Con un paraschizzi verde oliva a mattonelle, si è dato carattere a una cucina bianca con i piani di lavoro in legno, che con una parete completamente bianca sarebbe diventato un ambiente noioso e inospitale.

3. Cucina bianca e pareti verde oliva

pareti-verde-oliva-cucina-idee-foto-3

Nel caso non amiate le piastrelle in cucina, la pittura delle pareti verde oliva stanno benissimo con cucina bianca e top in legno, dando anche un look sofisticato e leggero.

Con gli accessori giusti, come i lampadari a soffitto che puntano sull’isola e soprattutto il soffitto bianco, l’ambienta sarà bello luminoso e soprattutto arioso. Non c’è niente di peggio che entrare in una stanza e sentirsi a disagio, perché sembra piccola e claustrofobica.


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

4. Bicolore

pareti-verde-oliva-cucina-idee-foto-4

Se amate tanto il verde, ma avete paura che solo i piani di lavoro

non bastino per staccare e ottenere un risultato elegante, potete benissimo usare due toni di verde oliva. Il primo è da distribuire sulle pareti, mentre il secondo per dare un accento. In questo caso, si ha un verde oliva chiaro nei pensili e una gradazione più scura nel paraschizzi.

5. Stile mediterraneo

pareti-verde-oliva-cucina-idee-foto-5

Ulteriore modo per valorizzare una cucina è dipingere le pareti in verde oliva se la stessa è di legno massello e con piani di lavoro in maiolica o marmo. La cucina in stile mediterraneo esprime tutto il calore di questa determinata zona geografica, tanto da far sembrare di essere sempre in vacanza. Il contrasto tra verde e blu funziona grazie al legno, ai neutri e al bianco.

6. Basi e pensili

pareti-verde-oliva-cucina-idee-foto-6

Le pareti in una cucina possono essere ricoperte di pensili o, in questo caso specifico, si può dare un accento in un determinato punto della parete con il verde oliva, meglio se la tonalità di essa è in bianco per far risaltare ancora di più i contrasti.

7. Legno e piastrelle

pareti-verde-oliva-cucina-idee-foto-7

Un contrasto azzardato in questa cucina ricavata in un sottotetto: il soffitto in legno scuro contrasta in modo ottimale con il paraschizzi con piastrelle in due toni di verde oliva.

La loro forma particolare, unita alla loro disposizione, aiuta a rendere l’ambiente molto elegante e raffinato, pur essendo un angolo cottura molto piccolo. Se vi piace osare, meglio non cadere in tentazione di dipingere le restanti pareti con un tono scuro, per non perdere la luce naturale.

8. Cucina retrò

pareti-verde-oliva-cucina-idee-foto-8

Se amate lo stile vintage e volete che la vostra cucina abbia quell’aria retrò, lasciatevi ispirare da un contrasto tra blu, verde oliva e rosa per un effetto che possa trasportarvi negli anni Sessanta. La vera particolarità di questa cucina è la trave in legno a vista con il soffitto verde oliva, molto originale e caratteristico.

9. Verde oliva e rosa

pareti-verde-oliva-cucina-idee-foto-9

Per impulso, avete acquistato una cucina dai toni rosati e non sapete che tipo di pareti abbinarci? Il verde oliva è il colore perfetto perché è anche il suo complementare, visto che il rosa è un rosso desaturato. Abbiate l’accortezza di alternare un bianco o almeno un colore neutro, per far sì che queste tonalità non vi stanchino a breve termine.

10. Rustico verde oliva

pareti-verde-oliva-cucina-idee-foto-10

Una cucina rustica, piena di tonalità di legno anche diverse, ha bisogno di una nuance che faccia risaltare bene i toni naturali, senza però sovrastarli. Essendo un tono della terra, il verde oliva è la soluzione ideale da applicare a tutti i muri, o solo a una parete, secondo necessità.

pareti-verde-oliva-cucina-idee-foto-20

Galleria idee e foto di pareti verde oliva in cucina

Abbiamo capito che il verde oliva in cucina è proprio adatto, in quanto è impiegato con successo nelle diverse superfici, soprattutto se volete dare degli accenti mirati e ridimensionare lo spazio senza fare dei lavori pesanti e molto impegnativi. SI adatta molto bene a diversi stili, country e mediterraneo i primi della lista, per aggiungere un tocco elegante a una cucina dal carattere rustico. Nella nostra gallery potrete trovare innumerevoli esempi di altri usi del verde oliva nell’ambiente cucina, ma il nostro suggerimento è quello di giocare con i contrasti e con gli stili, per un risultato sofisticato e piacevole.

Elisabetta Coni
  • Diploma di perito per il turismo
  • Autore specializzato in Arredamento
Suggerisci una modifica