Pareti con le righe: idee per tinteggiare

Francesca Siani
  • Dott. in Comunicazione d’impresa

Quando si tinteggiano i muri di casa spesso si tende a preferire spesso il classico bianco, ma dare sfogo alla propria creatività con colori e fantasie è sempre un’ottima idea. Optando per colori e trame unici si ha la possibilità di ottenere effetti mozzafiato, degni di una copertina di riviste! Scopri allora le idee per tinteggiare le pareti con le righe.

Galleria foto ed immagini

pareti a righe 01

Le pareti con le righe sono un modo per donare carattere a una stanza di casa. Cucina, soggiorno, camera da letto o bagno: questa fantasia è perfetta per ogni ambiente in quanto può essere personalizzata non solo per colori, ma anche per direzione, spessore e vicinanza tra le strisce.

Grazie a queste idee per tinteggiare le pareti con le righe, capire quale sia l’alternativa più adatta alla propria casa e trovare ispirazione per realizzare questa trama particolare è ancora più facile. Scoprile adesso!

pareti a righe 02


Leggi anche: Pareti soggiorno shabby chic: i colori migliori

Pareti a righe moderne

Le tecniche moderne permettono di tinteggiare in modo originale uno o più muri, ottenendo un effetto ricercato in qualsiasi ambiente. I look più moderni prendono ispirazione da tendenze passate e le rivisitano al fine di creare una moda nuova.

Nel caso delle pareti moderne con le righe spesso viene reinterpretato lo stile degli anni ’70, utilizzando i colori neon combinati con palette più neutre al fine di creare un look sorprendente e in grado di donare immediatamente più carattere alla stanza.

pareti a righe moderne

Pareti a righe irregolari

Anche le pareti a righe irregolari sono un’opzione per chi non vuole passare inosservato. Questo particolare pattern permette in più, di liberare la fantasia dando alle strisce direzioni diverse e spesso contrapposte.

In questo caso non si gioca solo con i colori, bensì anche con la direzione, utile per creare movimento. Attraverso il movimento delle righe è possibile esaltare uno spazio specifico, alternando anche i colori.

parete a righe irregolari

Pareti a righe orizzontali

Le parti a righe orizzontali sono perfette per chi desidera illudere l’occhio che un ambiente sia più ampio. Infatti questa trama fa sì che la vista sia guidata verso gli estremi portando all’illusione dei una stanza larga.

Quindi questa alternativa è valida per piccoli spazi, così come per corridoi e disimpegni. Per un effetto ancora più particolare è perfetto alternare due colori, anche della stessa palette. Un esempio? Il blu e l’azzurro, il grigio e il nero, il tortora e il beige.


Potrebbe interessarti: Abbinare colori pareti: 10 idee e foto

pareti a righe bianche e beige

Pareti a righe tortora e bianco

I colori che si possono utilizzare per i muri di casa sono moltissimi e ognuno di essi può donare un look completamente diverso a una stanza. Per uno spazio ricercato, moderno e originale si può optare per le pareti a righe tortora e bianco.

Nello specifico il tortora è una tonalità in grado di adattarsi a moltissimi fattori: dall’arredamento alla tappezzeria, dallo stile di design alla pavimentazione. Abbinando il bianco a una specifica sfumatura tortora, si può esaltare ancora di più questa tinta e renderla protagonista della stanza.


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

pareti a righe tortora e bianco

Pareti a righe shabby chic

Lo stile shabby è amatissimo e plasma al suo interno elementi vintage con altri più moderni, dettagli floreali con piccoli ghirigori nell’arredo e nelle decorazioni. Per questo motivo tra le tantissime idee e tendenze nel settore tinteggiatura delle pareti, non può mancare anche un’alternativa dedicata a questo design.

Sicuramente le pareti a righe nello shabby chic permettono di andare sul sicuro, in quanto possono ricordare i rivestimenti di antiche ville di campagna.

Di fondamentale importanza è abbinare la palette di colori scelta all’arredamento, perchè spesso questo stile si basa su un effetto tono su tono. Quindi non è raro trovare pareti beige e bianche, combinate ad arredi beige e bianchi, così come a tende e tappeti degli stessi colori.

parete a righe shabby

Pareti a righe bianche e beige

Tra i tanti colori apprezzati negli ultimi anni nel settore dell’interior design ci sono le palette neutre, in grado di garantire un look sempre di classe ed elegante. Le pareti a righe bianche e beige non fanno eccezione, in quanto permettono di ottenere una personalizzazione del muro senza esagerare.

Inoltre queste due tonalità di abbinano molto bene a tanti altri colori, materiali e texture. In più entrambe sono sfumature eleganti, che non passano mai di moda.

pareti righe bianche e beige

Pareti a righe sottili

Le pareti a righe sottili creano un’illusione ottica in grado di stupire chi visita. Soprattutto se molto ravvicinate tra loro possono creare una trama fitta, perfetta soprattutto per far risaltare una singola parete.

Infatti l’effetto ottico può essere molto forte e per questo non sempre adatto per tinteggiare tutta la stanza. I fattori che possono determinarne il successo sono: la vicinanza tra le righe, i colori scelti e lo spessore della singola striscia.

parete a righe sottili

Idee per tinteggiare le pareti con le righe: foto e immagini

Hai scoperto alcune delle idee per tinteggiare le pareti con le righe? Adesso non ti rimane che sfogliare la gallery fotografica e scoprire ancora di più si queste tendenze del momento.