Pareti color camoscio in soggiorno: 10 idee e foto

Dipingere le pareti del soggiorno col color camoscio: quali sono i migliori abbinamenti? Ecco dieci interessanti proposte che vi aiuteranno ad utilizzare questa tonalità senza commettere errori.

pareti-color-camoscio-in-soggiorno-02

Galleria foto ed immagini

Il color camoscio è una tinta caratterizzata da sfumature che tendono dal beige al marrone chiaro, proprio come il mantello dell’animale a cui deve il suo nome. Si tratta di una nuance calda ed avvolgente, che richiama i toni della terra e le venature del legno.

Il camoscio è molto diffuso nel campo dell’arredamento, ma si può ottenere un effetto sorprendente da questa tonalità se utilizzata per il tinteggio delle pareti, in modo particolare del soggiorno. Essendo un colore neutro risulta facilmente adattabile a qualsiasi tipo di ambiente, e in quanto chiaro attira la luce solare, regalando all’ambiente la percezione di una maggiore grandezza.


Leggi anche: Pareti color camoscio camera da letto: 10 idee e foto

Quali sono tuttavia gli accorgimenti di cui tenere conto per ottenere il meglio da questo tono? Proseguendo la lettura, scoprirete 10 soluzioni utili che vi permetteranno di dipingere le pareti del soggiorno col color camoscio senza sbagliare.

pareti-color-camoscio-in-soggiorno-03

1. Pareti color camoscio in soggiorno: il pavimento

pareti-color-camoscio-in-soggiorno-04

Il camoscio è una tinta versatile, che si abbina bene a ogni tipo di pavimento, dalle piastrelle alla moquette fino al parquet. Se tuttavia il soggiorno è piccolo o stretto, è meglio evitare i colori scuri per il rivestimento, soprattutto in presenza di mobili dai toni dark.

Meglio orientarsi su una tonalità come il bianco, l’avorio o il legno chiaro. Lo stesso discorso vale per il soffitto, che dovrebbe essere preferibilmente bianco in ogni circostanza.

2. Pareti color camoscio in soggiorno: i mobili

pareti-color-camoscio-in-soggiorno-05

Il color camoscio si avvicina molto alle sfumature legnose; per questa ragione trova la sua perfetta collocazione in un soggiorno arredato con mobili in legno, sia chiaro che scuro.


Potrebbe interessarti: Color avio: una nuova tinta elegante e senza tempo

Per gli imbottiti, non eccedete con i toni variopinti e preferite invece tonalità neutre come il bianco, il nero o anche entrambi, per creare qualche interessante stacco cromatico; sì anche al marrone scuro.

3. Pareti color camoscio in soggiorno: l’illuminazione

pareti-color-camoscio-in-soggiorno-06

Il color camoscio ha la capacità di assorbire la luce naturale, quindi è un’ottima alternativa per una zona living che dispone di finestre molto ampie. Tuttavia è adatto anche per le pareti di un soggiorno poco illuminato; in questo caso però è meglio evitare un arredamento dalle tinte scure.

4. Pareti color camoscio in soggiorno: tessuti e accessori

pareti-color-camoscio-in-soggiorno-07


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

Il color camoscio dona all’ambiente un aspetto particolarmente morbido; per questo è importante non esagerare con le tonalità accese per quanto riguarda la scelta dei complementi d’arredo.

Potreste orientarvi su quadri raffiguranti dei paesaggi naturali, su tende di lino color crema e, se volete dare un po’ di vivacità al vostro soggiorno, qualche cuscino giallo e arancione.

5. Pareti color camoscio in soggiorno: abbinamento con i toni chiari

pareti-color-camoscio-in-soggiorno-08

Come già accennato, il color camoscio è perfetto se combinato con le nuance chiare e luminose. Oltre al bianco, lega molto bene anche alle tonalità calde come il beige, il marrone chiaro, il giallo e l’arancione. Sì anche al rosa antico, per dare un tocco vintage al soggiorno.

6. Pareti color camoscio in soggiorno: abbinamento con i toni scuri

pareti-color-camoscio-in-soggiorno-09

In presenza di un soggiorno con molta luce, il color camoscio si sposa anche con le tinte più scure. I migliori accostamenti sono dati dai toni che creano un’atmosfera ispirata al deserto e che dunque riportano alla terra arida e bruciata, come il marrone scuro, il bordeaux e il rosso scuro. A questi va naturalmente aggiunto il nero, per rendere l’ambiente chic.

7. Pareti color camoscio in soggiorno: abbinamento con il legno

pareti-color-camoscio-in-soggiorno-10

La nuance camoscio si presta alla perfezione in un soggiorno rivestito e arredato in legno, in virtù delle sue sfumature che richiamano le venature tipiche di questo materiale. Potrebbe quindi essere un’ottima soluzione all’interno di una casa di montagna.

8. Pareti color camoscio in soggiorno: lo stile classico

pareti-color-camoscio-in-soggiorno-11

Tutte le gradazioni vicine al color camoscio sono molto utilizzate per la realizzazione di mobili dal design antico. Pertanto, non dovrebbe essere particolarmente difficile creare degli abbinamenti cromatici adatti a questo tinteggio qualora optiate per questo stile di arredamento.

Evitate tuttavia di utilizzare un unico tono nella scelta dei complementi; provate invece a creare dei contrasti chiaroscuri per dare un effetto più armonioso al vostro soggiorno.

9. Pareti color camoscio in soggiorno: lo stile moderno

pareti-color-camoscio-in-soggiorno-12

Il color camoscio lega anche con un soggiorno dal design moderno, soprattutto in presenza di un arredamento essenziale e minimalista, caratterizzato da colori neutri e da forme geometriche, con un impiego ai minimi termini di accessori e decorazioni.

10. Pareti color camoscio in soggiorno: lo stile rustico

pareti-color-camoscio-in-soggiorno-13

Per concludere, la tonalità camoscio può trovare il suo connubio perfetto con un arredamento dallo stile rustico: pavimento in parquet o in stile provenzale, rivestimenti in pietra e mattoni, mobili di legno e suppellettili in rame e ottone.

Le pareti color camoscio risaltano al massimo il tutto e regalano al soggiorno l’aspetto accogliente tipico di un antico focolare.

Galleria idee e foto di pareti color camoscio in soggiorno

Che ne pensate delle nostre idee per tinteggiare le pareti del vostro soggiorno in color camoscio? Avete trovato la soluzione giusta per la vostra casa? Se volete pensarci ancora un po’, vi consigliamo di dare ancora uno sguardo alla galleria con tutte le nostre immagini.

Barbara Seregni
  • Dottoressa in Mediazione Linguistica e Culturale
  • Autore specializzato in Design, Arredamento
Suggerisci una modifica