Pareti color camoscio in bagno: 10 idee e foto

Elisabetta Coni
  • Perito per il turismo

Abbinamenti e stili diversi accompagnano le pareti color camoscio in bagno: 10 idee e foto per scoprire come starebbe questa nuance neutra e calda con un arredo bagno classico, moderno, eclettico, nordico, effetto rustico e animalier, oltre a scoprire suggerimenti di arredo e design su come usarlo al meglio per le pareti del bagno.

Galleria foto ed immagini

pareti-color-camoscio-bagno-idee-foto-13

Il color camoscio è una gradazione chiarissima, che si colloca tra il giallo e il marrone chiaro. Un tono molto di tendenza: quello base si identifica con il colore Pantone 16-1144 Oak Buff, anche se si possono utilizzare gradazioni più scure o più chiare, secondo le esigenze del momento.

Il camoscio è una sfumatura morbida, terrosa, avvolgente appartenente alla gamma dei marroni. Il color camoscio infatti ricorda molto il colore del legno misto a un giallo, simile a quello del cuoio. Se per gli altri ambienti della casa non ci sono problemi a riprodurlo in pareti e arredamento, nel bagno si trova sempre qualche difficoltà iniziale.


Leggi anche: Pareti color camoscio camera da letto: 10 idee e foto

In realtà. Il camoscio si può riprodurre grazie agli elementi naturali, come ad esempio i rivestimenti in pietra o in legno, oppure selezionando delle piastrelle che si avvicinano a questa nuance.

Si può giocare senza problemi con le sue gradazioni e sfumature (proprio come il manto dell’animale alpino) e cercare quale stile di arredo stia meglio in abbinamento. Di seguito, ecco 10 idee e foto di pareti color camoscio in bagno.

pareti-color-camoscio-bagno-idee-foto-11

1. Stile rustico

pareti-color-camoscio-bagno-idee-foto-1

Una parete color camoscio dall’effetto plissettato, lavabo in legno e accessori in linea con l’essenza legnosa, in stile vintage.

Un bagno molto semplice e rustico, luminoso grazie alla particolare tinta muraria che riflette la luce e fa focalizzare l’attenzione agli oggetti di arredo, a dimostrazione che le pareti color camoscio in bagno possono servire per valorizzare in pieno l’ambiente.

2. Bagno sofisticato

pareti-color-camoscio-bagno-idee-foto-2

La particolare forma stretta e allungata di questo bagno ha costretto i proprietari di casa a progettare ogni spazio. Ogni angolo è sfruttato al millimetro, eppure è dotato di ogni comfort. Il color camoscio, oltre a riflettere la luce, è utile per rendere l’ambiente omogeneo e dargli un’aria sofisticata.


Potrebbe interessarti: Pareti color camoscio in soggiorno: 10 idee e foto

Il tocco in più è dato dagli specchi, che danno l’illusione di un ambiente più ampio, e dai diversi usi del color camoscio. La tonalità è rappresentata con una semplice pittura, mentre piastrelle che riprendono la forma delle assi di legno sono state utilizzate come rivestimento per la doccia.

3. Piastrelle classiche

pareti-color-camoscio-bagno-idee-foto-3

Un bagno decisamente classico e retrò, dotato di piastrelle dalla sfumatura camoscio che fanno risaltare il lavabo e lo specchio dalle forme particolari. Oltre alle piastrelle romboidali posate sulla parete, è doveroso segnalare che ci sono piastrelle diverse, dai disegni floreali e dai colori freddi, come azzurro e verde. Questa scelta per enfatizzare lo stile e dare brio a questo bagno.


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

4. Effetto mosaico

pareti-color-camoscio-bagno-idee-foto-4

Il color camoscio in abbinamento a un tono metallizzato. Ottima idea se amate l’effetto cromato, o i toni dorati, o semplicemente avete bisogno di più luce. Oro e bronzo sono le tonalità più indicate da accostare alla nuance camoscio, per rimanere nel filone dei toni caldi.

Se amate i contrasti, consigliamo l’argento o il color acciaio. Ovviamente, gli arredi dovranno seguire uno stile contemporaneo o minimal, rigorosamente scuri.

5. Effetto naturale

pareti-color-camoscio-bagno-idee-foto-5

Un bagno con tanto vimini e legno, oltre che piante per decorazione. Non si può non pensare che sia un bagno di ispirazione naturale e il camoscio ci sta benissimo, avendo due toni perfettamente in linea con i quattro elementi.

La sfumatura gialla sole e marrone terra farà risaltare l’arredo bagno e il verde presente, creando un ambiente molto rilassante, ma mai banale.

6. Bagno nordico

pareti-color-camoscio-bagno-idee-foto-6

Si può dire che il camoscio sia simile a un colore neutro, pertanto non è poi così strano che si possa abbinare a un bianco. In questo caso, l’aggiunta dei mobili in legno con linee tipicamente nordiche, sanitari compresi, smorzano totalmente l’impressione di un ambiente freddo.

La tonalità calda legnosa, unita a quella delle piastrelle, incute una sensazione di calore e induce al relax.

7. Total look

pareti-color-camoscio-bagno-idee-foto-7

Questa tonalità è adatta per un bagno dalle forme moderne, anche se contaminato da accessori e complementi di arredo presi in prestito da altri stili. Ma si sa, le contaminazioni di stili fanno sempre piacere.

Soprattutto perché, in questo caso, aiutano a staccare da un total look in camoscio, che parte dal pavimento e continua nelle pareti. Decorazioni, rubinetteria, stencil a tema floreale e specchio fanno la differenza, come la colonna marrone di accento.

8. Doccia animalier

pareti-color-camoscio-bagno-idee-foto-8

Volete un tocco originale nel vostro bagno, ma non sapere cosa fare? Siete stanchi di tonalità neutre e le trovate monotone? Usate il color camoscio per creare un effetto animalier! Prima di disperarvi perché non sapete come fare, sappiate che non è altro che un effetto mosaico, creato con tessere color camoscio, marrone, bianco e beige.

Ovviamente, per far risaltare questa idea originale, potete optare per una parete total white o total black, oppure tutte e due! L’effetto sarà strepitoso, sia con un bagno moderno e sia con uno stile vintage.

9. Camoscio ed effetto marmo

pareti-color-camoscio-bagno-idee-foto-9

Il modo più classico per arredare il bagno con il color camoscio è scegliere di tinteggiare metà parete di questa tonalità e rivestire l’altra metà con piastrelle o pannelli.

Questa soluzione rende il bagno molto sofisticato, ma permette anche di mantenere l’igiene e la pulizia, specie se avete una vasca freestanding o il lavabo incassato. Quale arredo preferire? Cercate mobili scuri, in netto contrasto, visto che l’ambiente sarà molto luminoso!

10. Bagno eclettico

pareti-color-camoscio-bagno-idee-foto-10

Vasca vintage con piedini annessi, decorazioni da parete, souvenir di viaggio e tanto verde che ravviva questo bagno eclettico con pareti in tono camoscio, porta compresa. L’effetto è straordinario, tanto che sembra di farsi il bagno in un piccolo lago nella casa di campagna!

Una ulteriore soluzione per introdurre il camoscio in bagno è pensare di dipingere il soffitto, magari in presenza di piastrelle particolarmente scure. Potete impiegarlo senza paura in alternativa al bianco, per dare luminosità e avere lo stacco: il contrasto ideale sarebbe con pareti dai toni del marrone, o gradazioni simili.

pareti-color-camoscio-bagno-idee-foto-14

Galleria idee e foto di pareti camoscio in bagno

Avete visto come è facile applicare il color camoscio alle pareti di un bagno? Basta solo usare la fantasia e avere chiaro in mente lo stile di arredo del proprio bagno. Un colore che aiuta a dare calore all’ambiente, ma al contempo che rilassa e rende il bagno accogliente e, perché no, anche spazioso. Nella nostra galleria immagini avrete la possibilità di trovare ulteriori spunti per usare il color camoscio al meglio!