Pareti color amaranto: 3 idee per rendere chic e seducente ogni spazio

L’amaranto è un colore che più degli altri si adatta ad essere collocato sulle pareti del vostro arredamento. Infatti, grazie alla sua intensità, riesce ad esaltare ogni punto in maniera del tutto particolare. Parliamo di un colore fortemente consigliato soprattutto per quelli che amano le tonalità scure e seducenti.

Galleria foto ed immagini

Pareti color amaranto: 3 idee e foto

Siete stufi dei soliti colori e volete trasformare il vostro arredamento in un qualcosa di unico? Volete finalmente osare abbandonando l’idea della canonicità, legata a quelle tre o quattro colorazioni che tutti conoscono? Bene, questo è il posto che fa per voi. Oggi andremo a vedere tre tra le migliori idee da prendere in considerazione se si vuole trasformare il proprio appartamento mediante l’uso di un colore tanto sottovalutato quanto straordinario come l’amaranto.

A metà strada fra bordeaux e marrone, l’amaranto ha origini per così dire floreali, in quanto il suo nome prende ispirazione dalle foglie che ornano l’omonima pianta. Nel corso degli anni sta scalando le classifiche dei designer quanto a colore fondante di qualunque tipo di abitazione, da quella tendente al lussuoso a quella che invece vuole esaltare la tradizione.

L’amaranto è un colore che sebbene si presenti come scuro ha a che fare con la leggerezza. È un colore molto caldo e intenso, adatto a trasformare le pareti della propria casa. Insomma, ci pare semplice constatare che l’amaranto sia un colore in grado di far esaltare le forme e lo stile di tutti i tipi di arredamento

Oggi abbiamo deciso di raccogliere tre idee dedicate a tutti coloro i quali desiderano rendere più seducente e ammirevole il proprio appartamento.

Pareti color amaranto: 3 idee e foto

1. Combinazione amaranto e grigio

Pareti color amaranto: 3 idee e foto

Avete mai pensato a quanto sia esteticamente affascinante unire il color amaranto delle pareti con un arredamento in grigio? Questa coppia inusuale di colori crea effettivamente un connubio straordinario, in grado di rendere più bello ed accattivante tutto l’ambiente. Unire infatti l’eleganza dell’amaranto con la freddezza industriale del grigio metalizzato dà vita a un esplosione di sentimenti e di emozioni.

A giovare di questa combinazione di colori è sicuramente l’ambiente domestico: infatti si adranno a creare i presupposti per la creazione di punti in cui la luce domina in tutto e per tutto. Quest’ultima, proveniente da luci a LED o da lampade posizionate sugli immobili, dona all’ambiente una colorazione che vira quasi verso il rosa. Insomma, c’è poco da dire. Prendete in considerazione quest’idea se volete seriamente rendere ancor più piacevole e personale il vostro salotto.

Potrebbe interessarti 6 tonalità di amaranto per la casa

2. Arredamento con effetto antico

Pareti color amaranto: 3 idee e foto

Com’è semplice da intuire l’amaranto non è un colore moderno, non è come il rosso o il giallo, ma somiglia al marrone e ad una versione del granata molto più scura. Parliamo a tutti gli effetti di un colore dal carattere antico, o se volete, vintage. Sì perchè, a prescindere da come e dove si usi, il colore amaranto ricorda un qualcosa di passato, ma che tuttavia rimane duraturo nonostante gli anni che passano.

Per queste semplici motivazioni, la prossima idea che vogliamo proporvi è quella di scegliere delle pareti color amaranto da adattare su una serie di oggetti retrò, come mobili di legno e oggetti in rattan (ma in questo senso sono consigliati anche oggetti come quadri o orologi). Bello sarà anche giocare con la pittura amaranto, creando degli stili di verniciatura non per forza monocolori, ma tendenti ad assumere forme raffinate. Le idee in questo senso sono tante, spetta solamente a voi metterle in pratica!

3. Amaranto versione light

Pareti color amaranto: 3 idee e foto

Dalle pareti in versione retrò passiamo ora ad una combinazione molto più moderna. Non bisogna mai dimenticarsi che l’amaranto è un colore senza età: è adatto infatti anche a quei tipi di arredamento che strizzano l’occhio all’innovazione e ai nuovi tipi di materiali funzionali ad appartamenti più moderni.

La terza idea che vogliamo proporvi è strettamente legata alla semplicità e non per forza alla complessità. Al posto di scegliere sempre la strada più innovativa, ogni tanto è bene tornare ad un gusto semplice ed immediato. A questo punto l’uso del colore amaranto ci appare coerente nei locali in versione light, cioè in quegli ambienti non dotati di chissà quali oggetti di arredamento. Bellissima l’idea, ad esempio, di associare alle vostre pareti di colore amaranto una serie di tavoli o mobili in colori più vivaci come ad esempio il giallo.

Proprio in questo senso, esistono decine e decine di combinazioni light da tenere a mente, soprattutto se avete a disposizone stanze grandi e spaziose. La fantasia in questo senso non conosce limiti!

Galleria idee e foto di pareti color amaranto

Di idee riguardanti l’uso corretto dell’amaranto sulle pareti ce ne sono a bizzeffe. Ciò che farà la differenza sarà soltanto il vostro gusto personale per declinarle in funzione del vostro arredamento nella maniera più semplice e facile possibile.

Di seguito potrete visualizzare qualche foto indicativa che saprà darvi una mano a prendere la decisione migliore.