L’open space in stile Feng Shui che ti cambia di umore: 5 idee tra filosofia e design

Se desideri vivere in armonia con te stesso i tuoi ambienti di casa, ecco 5 idee rilassanti per arredare in stile Feng Shui il tuo open space.

Open space in stile Feng Shui: 5 idee rilassanti

Galleria foto ed immagini

La casa è il luogo del benessere e nulla meglio che un open space in stile Feng Shui può rappresentare questa sensazione. Disciplina tra le più antiche della cultura tradizionale orientale, mira a raggiungere l’equilibrio tra corpo e mente. Un equilibrio che si ripercuote anche sullo stile.

Uno stile, quello Feng Shui, sempre più in voga tra le ultime tendenze di design d’interni grazie alla leggerezza. “Vento e cielo”, tradotto, ovvero l’energia dello Yin e dello Yang unite in un cosciente percorso interiore che si riflette anche sulle scelte in fatto di arredamento. Vediamo assieme 5 idee rilassanti per arredare un open space in stile Feng Shui.

Open space in stile Feng Shui: 5 idee rilassanti

1. Open space in stile Feng Shui: ingresso e living

Open space in stile Feng Shui: 5 idee rilassanti

Nel vostro open space in stile Feng Shui, l’ingresso è il biglietto da visita per introdurre i vostri ospiti in un mondo rilassato, armonioso, leggero, nel quale la tranquillità e il benessere sono trasmessi con eleganza dalle scelte d’arredamento. Considerato nella cultura orientale la “bocca del qi“, l’ingresso rappresenta il centro di tutte le energie vitali. Proprio da queste dovrà prendere spunto l’arredamento: uno spazio pulito, senza oggetti inutili né specchi, pareti bianche senza quadri, ben illuminato.

Anche il living dovrà proseguire con quest’armonia e questo equilibrio, propendendo per lasciare libero lo spazio centrale. Vi suggeriamo a tal proposito di arredarlo solo con un tappeto a tinte calde, abbinato a una pianta (bonsai o bambù) e al massimo un punto luce. Prevedete anche un divano che non dia le spalle alla porta: da lì passano le energie vitali! Posizionatelo a ridosso di una parete se avete spazio a sufficienza, altrimenti prevedete in alternativa delle piante che coprano il muro (rigorosamente bianco).

Illuminate bene il living con luce naturale, ove possibile: le finestre dovranno essere le vere protagoniste. Prevedete anche dei punti luce serali o per giornate cupe, in modo che il locale sia sempre ben illuminato.

2. Open space in stile Feng Shui: cucina

Open space in stile Feng Shui: 5 idee rilassanti

In un open space in stile Feng Shui, la cucina è il luogo dell’allegria, del ritrovo e della condivisione. Un  ambiente in cui l’equilibrio e l’armonia del living convergono, in un mirabile connubio, attorno al tavolo da pranzo.

Proprio il tavolo dovrà essere inserito al centro di questo ambiente che vi consigliamo di separare dal soggiorno con una parete mobile in legno. Attenzione alla disposizione degli arredi in cucina, punti di energia veri e propri la cui posizione va studiata attentamente.

Quando cucinerete non dovrete dare le spalle alla porta: il piano cottura, simbolo del fuoco, va dunque installato di conseguenza. Tenete i fornelli lontani dall’acqua (lavandino e lavastoviglie), così da non incorrere in problemi economici avvicinando queste due forze opposte.

3. Open space in stile Feng Shui: camera da letto

Open space in stile Feng Shui: 5 idee rilassanti

Per ricaricare le energie che aleggiano in casa e in voi, nulla di meglio di una camera da letto in stile Feng Shui. Essa dovrà essere lontana dall’ingresso, dai suoi rumori e dalle sue innumerevoli energie. Ti suggeriamo di scegliere la posizione del letto con cura e attenzione: mai metterlo tra la porta e la finestra perché interromperebbe il flusso di energie positive. Attento anche a non dare le spalle alla porta con la testa.

La testiera va rivolta ad est, punto in cui sorge non solo il sole ma anche tutta l’energia da convogliare all’interno dell’open space. Inoltre questo punto cardinale favorirà il sonno, il rilassamento e un miglior riposo. Niente specchi, fotografie e quadri: cattureranno energia, togliendola a voi e al vostro relax notturno. Tinte di pareti rigorosamente tenui e mobili scarni e arrotondati: il minimalismo semplice dovrà essere la sola regola della vostra camera da letto Feng Shui.

4. Open space in stile Feng Shui: bagno

Open space in stile Feng Shui: 5 idee rilassanti

Luogo dell’intimità, il bagno in stile Feng Shui dovrà rappresentare il tempio dell’introspezione, dell’armonia tra corpo e spirito e del benessere interiore. Posizionate questa stanza a nord, lontano dalla cucina e dall’ingresso.

Il bagno è il luogo dell’acqua, opposto al fuoco dei fornelli. Qui, per favorire leggerezza e vaporoso relax, preferite mobili dai contorni dolci, smussati, sinuosi che ricordino il fluire dell’acqua, elemento fondante. Grande attenzione alla scelta dei materiali: legno e ceramica meglio di altri, poiché naturali e ben adattabili al concetto di ritorno alla purezza. A differenza di altri locali, in bagno sono consentiti gli specchi purché non siano messi uno di fronte all’altro.

5. Open space in stile Feng Shui: piante

Open space in stile Feng Shui: 5 idee rilassanti

Per arredare del tutto un open space in stile Feng Shui non puoi fare a meno delle piante. Ad eccezione della camera da letto, esse dovranno rappresentare i punti di energia vitale e rinnovatrice dei tuoi ambienti.

Abbatteranno lo stress e attireranno in casa le energie positive, convogliandole da te. Un altro punto a loro favore è il legno: elemento naturale di connessione tra uomo e cielo, tra terra e aria, tra Yin e Yang. In cucina tenete erbe aromatiche che oltre a profumare l’ambiente saranno utili anche per preparare pietanze e contorni. In bagno, soggiorno e cucina, ti suggeriamo la Sanseveria, lo Spatifillo e le profumatissime Orchidee, simboli di rinascita e purificazione.

Galleria idee e foto di open space in stile Feng Shui

Ecco alcune idee eleganti e raffinate per arredare il tuo open space in stile Feng Shui da cui potrai prendere spunto per la tua casa.