Mobili bagno in legno: 7 idee ed ispirazioni da copiare

Francesca Siani
  • Dott. in Comunicazione d’impresa

Quando si scelgono i mobili ci sono sempre molte variabili da considerare, in particolare per quanto riguarda il bagno è necessario considerare lo spazio occupato da sanitari, elettrodomestici e oggetti indispensabili per la vita di tutti i giorni. Se si sceglie un’alternativa in legno le considerazioni sono ancora più numerose, ad esempio se optare per legno naturale o trattato, per materiali alternativi effetto legno o soluzioni lucide. Può essere utile, per orientarsi sulla scelta, valutare le nostre 7 idee ed ispirazioni di mobili in legno per il bagno. Scoprile ora!

Galleria foto ed immagini

mobile bagno 01.

Il mobile bagno in legno è un dettaglio in grado di donare immediatamente più calore a una stanza della casa che viene spesso sottovalutata nell’arredamento. Optare per un mobiletto del bagno in legno significa ottenere una maggiore dinamicità nei colori dell’ambiente, nonché un tocco unico a seconda del modello desiderato.

In commercio ce ne sono moltissimi: dalle alternative più classiche a quelle in legno naturale, da quelle rustiche a quelle più moderne, da quelle sospese a quelle a terra. Non perderti le 7 idee ed ispirazioni da copiare nella scelta del mobile bagno in legno e valuta l’alternativa più adatta alle tue esigenze!

mobile bagno 02


Leggi anche: 30 idee e foto per un bagno beige

1. Mobile bagno in legno classico

Il legno è un grande classico dell’arredamento di casa che non passa mai di moda. Anche in bagno questo materiale può essere utilizzato tradizionalmente per il mobile sottolavabo.

Al fine di rendere questa scelta meno ovvia e più originale è consigliabile giocare sul modello dell’arredo, da soluzioni più classiche e pratiche, ad esempio senza maniglie e interamente in legno, ad alternative più particolari e lavorate, con inserti in metallo ad esempio.

mobile bagno classico

2. Mobili bagno in legno naturale

Il legno naturale è ancora una delle scelte più gettonate da chi ama l’interior design. L’effetto che il legno naturale produce nell’ambiente è infatti, difficile da replicare. Questa scelta potrebbe sembrare coraggiosa vista l’umidità presente in questa stanza della casa, ma oggi grazie ad alcuni trattamenti specifici avere un mobile in legno naturale non è più così impegnativo e non richiede più numerose attenzioni o manutenzione eccessiva.

mobile bagno legno naturale

3. Mobili bagno in legno rustico

Optare per soluzioni rustiche è un’altra valida alternativa per chi non vuole rinunciare al legno nel suo colore naturale, quando è poco trattato. Mantenere le venature del legno e i diversi colori tra i vari cassetti infatti, rende questo materiale ancora più interessante e l’ideale per chi vuole un pezzo unico nel proprio bagno.

Lo stile rustico risalta questi elementi e li rende ancora più protagonisti dello spazio, grazie alla mancanza di trattamenti lucidanti che potrebbero distogliere l’attenzione dalla bellezza del legno. Per completare lo stile rustico il mobile potrebbe essere accompagnato da un semplice lavabo bianco, dal design semplice e infine, da oggetti vintage.

mobile bagno rustico


Potrebbe interessarti: 20 idee e foto per abbellire il bagno

4. Mobili bagno in legno moderni

Tra le tendenze recenti lo stile moderno è comunque uno dei più in voga. Per questo motivo non è raro trovare i mobili contemporanei nei negozi di arredo. Questi sono solitamente caratterizzati da più elementi: ad esempio, non solo il mobile principale ma spesso anche una colonna armadietto dove poter inserire i prodotti beauty e un mobiletto a specchio contenitore. In questo modo oltre ad avere un arredo moderno si avrà anche una soluzione molto capiente, ideale anche per piccoli appartamenti.

mobile bagno moderno

5. Mobile bagno in legno sospeso

Il mobile bagno in legno sospeso è uno dei modelli più amati degli ultimi anni. Questo modello non solo è di alto design, bensì è anche pratico, in quanto in questo modo non si accumula la polvere sotto il mobiletto.


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

Inoltre molti modelli sospesi vengono oggi realizzati con i cassetti personalizzati, ad esempio divisi già in diverse sezioni per il trucco, il pettine, l’asciugacapelli. Organizzare gli spazi sarà così un gioco da ragazzi!

mobile bagno stile sospeso (1)

6. Mobile industrial-chic

Un altro stile molto in voga è l’industrial-chic, caratterizzato dall’utilizzo di contrasti forti come il metallo scuro e il legno chiaro. Anche il mobile bagno in legno può essere scelto in questo stile, ad esempio inserendo maniglie scure e minimaliste in grado di creare una forte differenza con il mobiletto.

Per completare il look può essere un’ottima idea abbinare anche lampadari o accessori neri, in grado di riprendere la maniglia ed esaltare ancora di più il legno (soprattutto se naturale!).

mobile bagno industrial chic

7. Mobile bagno minimal

Per chi ama la contemporaneità, la semplicità e l’originalità lo stile minimalista è la soluzione ideale. Pochi fronzoli, pezzi unici e linee geometriche nette: queste sono solo alcune delle caratteristiche di questo stile che possono essere ritrovate anche nel mobile bagno.

Ad esempio una semplice e singola mensola di legno che sorregge il lavandino, abbinata a una colonna contenitore è un tipo di soluzione sempre più in voga tra gli amanti del minimalismo. Questo stile rende ancora più protagonista il materiale e il colore scelto, in questo caso il legno naturale risalterà nello spazio.

mobile bagno minimal

7 idee ed ispirazioni da copiare di mobili bagno in legno: foto e immagini

Hai scoperto quali sono le 7 idee ed ispirazioni da copiare di mobili bagno in legno? Adesso sfoglia la gallery fotografica e scopri quali modelli sono in grado di adattarsi ai tuoi gusti e alle tue necessità! Lasciati ispirare!