Letto a baldacchino: 8 idee destinate a diventare virali

Quant’è affascinante il letto a baldacchino! Un complemento le cui origini sono davvero antiche e che cattura sin da subito l’attenzione. Ma quali sono le varie alternative possibili? Quali gli svantaggi e i vantaggi in una scelta di questo tipo? Come fare per scegliere al meglio? Scopriamolo!

Galleria foto ed immagini

Letto a baldacchino: 8 idee, foto e consigli
Letto a baldacchino matrimoniale nero e bianco

Il letto a baldacchino evoca indubbiamente atmosfere particolari e romantiche. Non si può non dire che all’interno di una camera da letto è l’elemento che cattura subito l’attenzione ed è così da tantissimo tempo ormai. Le sue origini, infatti, arrivano da molto lontano: erano i nobili russi ad utilizzare il baldacchino nelle loro lussuose dimore per decorare la camera da letto (grazie a tele davvero pregiate ed eleganti) e per proteggersi, durante il sonno, da fastidiosi insetti, come le zanzare.

Oggi i letti a baldacchino hanno una funzione più che altro decorativa anche se risultano molto apprezzati anche per la loro capacità di garantire una maggiore privacy, di tenere lontani gli insetti e, perché no, di definire al meglio gli ambienti, ad esempio nei monolocali dove non è raro che vengano utilizzate per separare un’area funzionale dall’altra.

Ad oggi il mercato offre la possibilità di scegliere tra una gamma davvero molto ampia di letti a baldacchino che possono differire per tipologia di struttura, di forma, di dimensione. Scopriamo insieme 8 consigli e idee interessanti da non lasciarsi assolutamente scappare per conoscere meglio questo tipo di complemento d’arredo.

Letto a baldacchino: 8 idee, foto e consigli
Letto a baldacchino con lucine

1. Letto a baldacchino: vantaggi e svantaggi

Letto a baldacchino: 8 idee, foto e consigli
Letto a baldacchino con struttura spoglia

Prima di cominciare a definire meglio quello che è un letto a baldacchino e in quali contesti possiamo inserirlo, è bene dare uno sguardo a quelli che sono i possibili vantaggi e svantaggi con cui ci troveremo a fare i conti. Partiamo con i vantaggi che sono indubbiamente quelli che maggiormente andiamo a ricercare prima di effettuare un acquisto. I letti a baldacchino, nello specifico, riescono a:

  • rendere più lussuosa ed affascinante la camera da letto, indipendentemente dallo stile d’arredamento;
  • abbassare i soffitti troppo alti che, a volte, rischiano di creare disomogeneità nell’ambiente;
  • far rilassare come pochi letti al mondo, sentendosi davvero al sicuro;
  • aumentare i livelli di privacy, cosa particolarmente interessante specie negli openspace o nei monolocali;
  • proteggere da elementi di fastidio quali la polvere, gli insetti e i raggi del sole eccessivi (specie al mattino).

Passiamo, adesso, agli svantaggi che inevitabilmente si accompagnano alla scelta di un letto a baldacchino. Eccoli:

  • per la sua installazione sono necessarie camere abbastanza ampie e con soffitti dell’altezza adeguata. In caso contrario si creerebbe un’atmosfera quasi soffocata e per nulla armoniosa e piacevole;
  • i tessuti tipici del baldacchino proteggono dalla polvere ma, al contempo, la accumulano per cui sarà indispensabile procedere a lavarli con una certa frequenza;
  • una volta acquistato un letto con questa struttura, si dovrà per forza utilizzare il baldacchino: senza tende, difatti, questi elementi appaiono completamente antiestetici.

2. Letto a baldacchino: la struttura

Letto a baldacchino: 8 idee, foto e consigli
Letto a baldacchino in ferro battuto

La struttura di un letto a baldacchino classico (formato cioè da “pilastri” che partono da ogni angolo del letto e vengono sorretti da altrettanti “barre” superiori) può essere realizzata in materiali differenti quali la plastica, il legno e il metallo. I modelli in plastica sono indubbiamente i più economici ma attenzione: si tratta anche dell’alternativa meno resistente.

Le strutture in metallo possono accompagnare sia i letti più lussuosi (quindi decorati o contraddistinti da linee particolarmente sinuose) sia i letti davvero minimal ed essenziali. Le strutture in legno sono quelle che consentono, forse, un livello di personalizzazione più elevato. Non è raro, infatti, che tali letti siano finemente decorati ed intagliati. Più la lavorazione sarà importante, maggiore sarà il costo del letto a baldacchino: vale comunque la pena sottolineare che un elemento di questo tipo può tranquillamente arredare da solo una camera da letto puramente essential, per cui si tratta di un investimento di sicuro vantaggioso sotto quest’aspetto.

3. Letto a baldacchino per bambini e neonati

Letto a baldacchino: 8 idee, foto e consigli
Letto a baldacchino per neonati

A ben guardare la culla e il lettino dedicati ai piccoli di casa sono già un po’ un letto a baldacchino. La struttura laterale che li protegge da eventuali cadute ci fa stare più al sicuro e rende più piacevole e riposante anche il loro sonnellino (e sappiamo bene quanto sia importante dormire al meglio quando si è così piccoli!).

Con una struttura a baldacchino vera e propria non faremo che aumentare la privacy dei nostri bimbi che, specie nelle ore diurne, potranno riposare senza essere disturbati dalla luce. E poi, un lettino di questo tipo non è davvero meraviglioso e tenero da guardare?

4. Letto a baldacchino con lucine

Letto a baldacchino: 8 idee, foto e consigli
Letto a baldacchino illuminato da tante luci

Il letto a baldacchino è indubbiamente pensato per aumentare la nostra privacy nel momento stesso in cui siamo a letto. Ma, dato che abbiamo un’intera struttura a disposizione e se, magari, non siamo interessati a “nasconderci” da sguardi indiscreti, che ne dite di illuminare il tutto con delle bellissime lucine? Un’atmosfera natalizia anche quando ancora non è Natale, con la possibilità di stupire grandi e piccini e di ottenere un effetto scenografico che ha pochi eguali nel settore. Allo scopo potremo utilizzare sia i fili di luce che le cascate ed anche per i colori non avremo che l’imbarazzo della scelta.

D’altro canto, basta guardare l’esempio che vi suggeriamo: non restereste ammaliati dinnanzi ad uno spettacolo simile?

5. Letto a baldacchino dalle forme originali

Letto a baldacchino: 8 idee, foto e consigli
Letto a baldacchino dalla forma originale

Amanti dell’originalità tenetevi forte! Anche per voi è possibile portare a casa un bellissimo letto a baldacchino che rispecchi in tutto e per tutto i vostri gusti d’arredamento. Che ne dite di questo bellissimo letto con struttura a onda pronto ad accogliervi in tutto e per tutto? Il baldacchino, in questo caso, viene sorretto dalla struttura superiore, a punta, che permette di farlo scivolare verso l’interno per garantire il massimo della privacy e della protezione. Ideale per gli arredamenti più eclettici e particolari, si tratta di una soluzione che non passerà certamente inosservata e che potrebbe convertire al baldacchino anche i più scettici! Provare per credere?

6. Letto a baldacchino con struttura a soffitto

Letto a baldacchino: 8 idee, foto e consigli
Letto a baldacchino con struttura circolare su soffitto

Laddove per un motivo o per un altro non sia possibile installare una struttura di tipo tradizionale, si può optare per un letto a baldacchino la cui struttura sia integrata nel soffitto. In questo caso, via libera alla fantasia dal momento che, a seconda degli spazi e del letto, sarà possibile realizzare una struttura quadrata, rettangolare o rotonda. Da questa, magari integrata in un controsoffitto, partiranno i fili o le tende che costituiranno il baldacchino per uno spettacolo davvero più unico che raro. Vi sembrerà di trovarvi davvero in paradiso, avvolti da una nube di relax!

7. Letto a baldacchino a parete

Letto a baldacchino: 8 idee, foto e consigli
Letto a baldacchino a parete regale

Chi ha a casa una camera da letto con un soffitto particolarmente impegnativo, perché magari decorato in maniera particolare, non avrà voglia di intaccarne la bellezza con quelle che sono le linee di una struttura tradizionale (che lo coprirebbe in parte) o, peggio, con una appoggiata direttamente al soffitto stesso. Ma non è detto che, in questi casi, si debba rinunciare al sogno di acquistare un bel letto a baldacchino.

Il mercato, difatti, propone diversi modelli in cui il baldacchino è a parete. Un’apposita struttura ad arco (più o meno decorata) viene installata sulla parete in corrispondenza del letto (alla testata o lateralmente) e da qui il velo o le tende partiranno per proteggere noi e la nostra privacy. Molti di questi letti hanno un aspetto quasi regale che, c’è da scommetterci, li rendono molto simili a quelli che decenni fa adornavano le camere da letto dei palazzi reali.

8. Letto a baldacchino singolo

Letto a baldacchino: 8 idee, foto e consigli
Letto a baldacchino per bambini

Il letto a baldacchino non è disponibile soltanto in versione matrimoniale o per neonati e bambini. Anche per i ragazzi è possibile scegliere la variante singola che abbina ad un letto da una sola piazza una struttura a baldacchino, con relative tende e coperture, da scegliere nella fantasia che più piace ai nostri ragazzi. Esistono versioni pensate appositamente per un pubblico maschile o per un pubblico femminile: l’unico limite sarà rappresentato esclusivamente dai propri gusti personali.

Galleria idee e foto di letto a baldacchino

Hai trovato tra le idee che ti abbiamo fornito quella che più si avvicina ai tuoi gusti? Ti è forse venuta voglia di replicarla? Puoi sempre rinfrescarti la memoria sfogliando la nostra fotogallery, non te ne pentirai!