Letti in ferro battuto: 10 idee e foto

Il letto in ferro battuto è adatto solo agli stili vintage? Quanti tipi di letto possiamo trovare quando scegliamo questo elemento? E quale si abbina meglio al nostro arredo? Con 10 idee e foto risolveremo ogni dubbio.

letti-in-ferro-battuto-10-idee-e-foto-01

Galleria foto ed immagini

Il letto in ferro battuto è uno degli elementi più utilizzati nei diversi stili di arredo grazie alla sua praticità e versatilità. Anche se siamo abituati a vederli maggiormente nelle camere vintage, questi riescono a prestarsi anche ad arredi moderni e contemporanei se scelti con linee semplici.

Il ferro battuto è infatti uno dei metalli più malleabili che si possano trovare, e ciò permette la realizzazione di diverse tipologie di testiere, da quelle più ricche ed elaborate ideali per lo stile classico, a quelle più semplici e lineari che creino contrasto con armadi moderni.


Leggi anche: 10 letti rotondi per ambientazioni uniche

Altra qualità di questi letti è la loro resistenza, più elevata rispetto ai modelli in legno o in tessuto e per questo spesso preferita. Abbinare correttamente il letto in ferro battuto può però rivelarsi una sfida, per questo motivo abbiamo raccolto 10 idee e foto per aiutarvi.

letti-in-ferro-battuto-10-idee-e-foto-02

Letto in ferro battuto: i modelli semplici

letti-in-ferro-battuto-10-idee-e-foto-03

Anche se il ferro è più facile da modellare rispetto ad altri metalli, non sempre si gradisce avere in camera qualcosa di troppo elaborato, soprattutto se si tratta di una stanza dall’arredo moderno. Possiamo quindi puntare su modelli semplici, con testiera non troppo elaborate e completamente in ferro.

letti-in-ferro-battuto-10-idee-e-foto-04

I modelli più gettonati sono quelli con intrecci geometrici molto larghi, che creano un’illusione di quasi assenza della struttura. In questi casi, anche con arredi minimal e contemporanei, è possibile utilizzare un modello con testiera e pediera.

Se invece si desidera rendere il letto il vero protagonista della stanza, è possibile optare per una struttura che, sempre con intrecci semplici, sia impreziosita da elementi in legno. Questi possono essere di un colore naturale o richiamare quello dell’arredo della stanza.


Potrebbe interessarti: Arredi in ferro battuto: 10 idee e foto

Il letto in ferro battuto colorato

letti-in-ferro-battuto-10-idee-e-foto-05

Molti stili, in particolare quelli vintage, gradiscono decorazioni particolari e colori tenui. È il caso, per esempio, dello stile shabby chic, di quello provenzale e country. Per questi il letto in ferro battuto della camera si rivela una scelta eccellente per sottolineare il romanticismo e la tenerezza, ma possiamo inserire un tocco di classe puntando su elementi colorati.

letti-in-ferro-battuto-10-idee-e-foto-06


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

Esistono infatti strutture in ferro battuto in tinte diversa da quella naturale. Queste variano da un classico bianco fino a tonalità più particolari come il rosa, il verde e l’azzurro. Queste nuance sono perfette per richiamare l’attenzione alla struttura e per sottolineare l’importanza dell’elemento all’interno della camera.

Il letto in ferro battuto a baldacchino

letti-in-ferro-battuto-10-idee-e-foto-07

Il romanticismo del letto in ferro battuto può essere sottolineato da una struttura a baldacchino. Si tratta di un elemento i cui piedi agli angoli, sono elevati per sostenere una o più tende leggere e dal colore delicato.

letti-in-ferro-battuto

Questa struttura ricorda molto i letti principeschi e si abbina in modo elegante allo stile classico, shabby chic e provenzale. Puntando però su una struttura molto semplice potremmo inserire questo elemento anche in una camera moderna per creare uno stacco delicato dal resto dell’arredo.

L’importante, soprattutto in questo ultimo caso, è evitare tende troppo pesanti che rendano opprimente anche il letto stesso.

Il letto in ferro battuto con testiera imbottita

letti-in-ferro-battuto-10-idee-e-foto-09

In molti ritengono il letto in ferro battuto scomodo, in quanto non rende possibile appoggiarsi durante la lettura di un libro o la visione di un film. La soluzione risiede nei letti in questo materiale arricchiti con imbottiture.

Si tratta di strutture come quelle viste in precedenza, tipicamente dai decori semplici o dal colore naturale, arricchiti con morbidi cuscini che si legano alla struttura con dei nastri o del velcro. Questi possono avere il colore che preferiamo, in linea anche con l’arredo della stanza.

La scelta più classica è per un imbottitura bianca, ma per gli stili più romantici come quello shabby e provenzale, è possibile osare anche per altre tonalità purché si scelgano sfumature tenui e delicate.

letti-in-ferro-battuto-10-idee-e-foto-10

Per rendere davvero impeccabile il nostro letto, la soluzione è quella di acquistare biancheria abbinata all’imbottitura e non eccessivamente decorata. Anche se la testiera è coperta, infatti, la pediera sarà ugualmente visibile.

Il letto in ferro battuto a contenitore

letti-in-ferro-battuto-10-idee-e-foto-11

Quando pensiamo al letto in ferro battuto difficilmente abbiamo in mente un elemento che possa essere anche salvaspazio. In realtà è possibile coniugare la struttura a contenitore con il romanticismo del letto in ferro battuto.

letti-in-ferro-battuto-10-idee-e-foto-12

In molti casi si tratta di elementi dalla struttura mista, che hanno cioè solo la testiera in ferro battuto e il contenitore tipico in truciolato rivestito.

Questo per rendere il contenitore ancora più resistente, caratteristica che perderebbe se creato in ferro. Inoltre, con questo tipo di struttura, dovremo rinunciare alla pediera.

È infatti impossibile sfruttare la comodità del contenitore con un elemento che vincola l’apertura, sia questa la classica verticale o anche quella orizzontale.

Galleria immagini e foto per letti in ferro battuto

Il letto in ferro battuto è una delle strutture più utilizzate nei diversi stili di arredo. Questo è infatti disponibile in diverse varianti e in questa galleria di immagini abbiamo raccolto alcune idee.

Fabiola Criscuolo
  • Dottoressa in Scienze Politiche
  • Autore specializzato in Arredamento, Design
Suggerisci una modifica