La cucina bianca: modelli e idee d’arredo

La cucina bianca è un classico intramontabile dell’interior design. Un modello elegante e luminoso che non stanca mai alla vista ed è ideale per chi ha voglia di fare un investimento per la vita.

cucina-bianca-modelli-idee-arredo 7

La scelta della cucina bianca deve essere consapevole: si tratta di dare grande risalto a questo ambiente della casa che sarà sempre sotto i riflettori per la grande luminosità e l’attenzione che attira su di sé.

Si presenta come un simbolo di purezza e pulizia, specialmente se inserita in un ambiente total white, e quindi crea una sensazione di piacere nel viverla.

Bisogna fare attenzione, però, se decidiamo di avere un ambiente interamente bianco, dosando bene le varie sfumature per dare tridimensionalità alla stanza. Vediamo come possiamo arredare al meglio la nostra cucina bianca.

cucina-bianca-modelli-idee-arredo 15

Perché scegliere il bianco in cucina?

Il bianco è il colore chiaro per eccellenza, è luminoso e riflette tutto ciò che gli sta intorno, dandogli risalto. Nello specifico, il bianco secondo il Feng Shui rappresenta l’energia del giorno, perché contenuta nello yang.


Leggi anche: Lavagna bianca fai da te con composizione quadri IKEA

In questa energia sono contenute tutte le attività in cui concentriamo la nostra attenzione, la nostra vita: le attività lavorative, le attività ricreative, la cucina e tutte le attività dinamiche che svolgiamo. Il bianco emana positività e grande energia, per questo è consigliato per gli ambienti della zona giorno.

cucina-bianca-modelli-idee-arredo 8

Quale bianco scegliere?

Molto spesso vediamo errori madornali nell’accostamento di elementi d’arredo di sfumature diverse, poiché si pensa che il bianco sia uno soltanto. Non è affatto così: esistono in commercio oltre 160 sfumature di bianco. Per questo motivo, nell’arredare la nostra cucina dobbiamo essere consapevoli di scegliere le nuance che meglio si addicono al nostro gusto e alle esigenze della stanza.

Queste sfumature virano in base alla quantità di pigmenti, sia caldi che freddi, contenuti: possiamo sfruttare questo colore dando eleganza e stile alla nostra cucina, ma dobbiamo fare attenzione a non rendere piatto e monotono l’ambiente. Ecco le sfumature di bianco consigliate:

  • ghiaccio
  • antico
  • latte
  • fumo
  • avorio
  • ottico.

Il total white è ideale se abbinato alle sue sfumature oppure con un grigio molto chiaro che fa da sfondo all’arredo. Pavimento, soffitto e pareti devono essere coordinate cromaticamente per non creare una palette di troppe tonalità diverse di bianco. Il consiglio è di sceglierne due e di mixarle tra superfici e arredo.

cucina-bianca-modelli-idee-arredo 14

Come abbinare la cucina bianca

La cucina bianca diventa una scenografia luminosa ed elegante se inserita in una stanza che presenta colori a contrasto nelle pareti e nel pavimento. I colori che possiamo scegliere dipendono principalmente dallo stile e dal design della nostra casa.

Inoltre, non meno importante, il mood che vogliamo dare alla cucina è influenzato anche dalla temperatura delle tinte che scegliamo: colori caldi aiutano a creare un ambiente avvolgente e rilassante; mentre i colori freddi danno all’ambiente un tono più elegante e stiloso.


Potrebbe interessarti: Arredo color champagne

cucina-bianca-modelli-idee-arredo 11

La rubinetteria

Una cucina bianca si abbina facilmente ad altre nuance a contrasto, ma la rubinetteria rimane molto spesso scelta per la sua cromatura silver e gold. In realtà, è possibile personalizzare la rubinetteria della cucina individuando colori di maggior impatto visivo che creano un valore aggiunto all’intera cucina.

Discorso che vale anche per i dettagli customizzabili della cucina, come maniglie, i profili e le fughe. Per la cucina bianca sono consigliati dettagli in nero e grigio, evitando colori metallici riflettenti.

cucina-bianca-modelli-idee-arredo 18

Il legno nella cucina bianca

Uno dei materiali che meglio si abbina al bianco in questa stanza della casa è il legno. Gli inserti nei moduli o nei piani di appoggio valorizzano al meglio la cucina e rendono l’effetto luminoso dell’arredo più caldo e accogliente.

Lo stile scandinavo, ad esempio, predilige molto i colori chiari, come il bianco, il beige e il grigio, abbinati con il legno. Un effetto naturale che dà un senso di familiarità. Possiamo abbinare anche gli accessori cucina composti da materiali naturali e sostenibili, come il bambù e il legno.

cucina-bianca-modelli-idee-arredo 21

Il marmo nella cucina bianca

Un intramontabile dettaglio che impreziosisce ogni cucina è il ripiano in marmo. Le superfici rivestite con questa pietra pregiata aiutano a dare eleganza e luminosità alla nostra cucina.

Possiamo inserire questi elementi sia in verticale che in orizzontale, oppure scegliere il marmo per il nostro tavolo, dandogli una posizione strategica.

cucina-bianca-modelli-idee-arredo 4

L’illuminazione

In una stanza dove l’arredo è bianco è importante saper dosare le fonti luminose artificiali, oltre a studiare la luce naturale che proviene dalla finestra. Spesso in cucina si preferiscono luci centrali che illuminano principalmente la zona del tavolo.

L’ideale, però, sarebbe optare per punti luce distribuiti per rendere la diffusione della luce più morbida e diffusa. L’arredo bianco risulta un ampio specchio riflettente, anche se scegliamo una finitura opaca, per i raggi luminosi che battono su di esso e rimbalzano nell’ambiente circostante. Consigliati per la cucina bianca sono i faretti led, che aiutano a distribuire le fonti luminose e a risparmiare energia elettrica.

cucina-bianca-modelli-idee-arredo 12

La cucina bianca: foto e immagini

Serena Giuditta
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Arredo e Design
Suggerisci una modifica
Commenti Espandi

Lascia una risposta

Accedi per lasciare un commento.