Illuminazione scale interne: 10 idee di design

Fare luce nella scala interna: qual è la migliore soluzione? Dieci alternative pratiche e di tendenza per illuminare al meglio il passaggio a seconda della tipologia di scalinata.

La scala interna è una zona piuttosto critica della casa, in cui deve essere garantita la massima sicurezza. Per questa ragione l’illuminazione deve essere studiata con estrema attenzione, in modo tale che non ci siano punti dove la visibilità sia limitata e con il rischio quindi di provocare un pericolo di caduta. A tale scopo, è necessario scegliere con cura il miglior sistema di irradiazione che renda visibile ogni singolo gradino.

Oltre a quello funzionale, non bisogna dimenticare il punto di vista estetico: i rivenditori specializzati nel settore offrono infatti un ampio assortimento di modelli dal design moderno e originale, che si possono collocare in vari punti e dunque adattare ad ogni tipologia di scala, assicurando in questo modo la migliore qualità di luce possibile. Di seguito vi proponiamo dieci interessanti soluzioni da cui prendere spunto per illuminare la vostra scala in modo ottimale.


Leggi anche: Scritte, testi, simboli e disegni ASCII

1. Illuminazione a corrimano

L’illuminazione a corrimano è una delle idee più sceniche e di tendenza, particolarmente adatta a scalinate di una sola rampa che abbiano una o entrambe le pareti laterali. Per ottenere questo effetto bisogna collocare un fascio led nascosto sotto il corrimano a muro.

2. Segnapasso ad incasso

I segnapasso led ad incasso sono un’altra soluzione all’avanguardia per quanto concerne l’illuminazione delle scale. Vengono applicati direttamente al muro, per cui è necessario che la scala abbia almeno un parete adiacente. Sul mercato si possono trovare vari modelli dal design moderno, per adattarli esteticamente all’ambiente circostante. Tuttavia, richiedono un intervento di manodopera più delicato e quindi più costoso.

3. Striscia led laterale

Se le pareti laterali non sono a ridosso della scala, il distacco che si frappone può essere utilizzato per generare luce dal basso, inserendovi una striscia led della lunghezza della scalinata. In caso di mancanza di spazio sufficiente, l’alternativa è applicare la striscia led in alto, tra la parete e il soffitto.


Potrebbe interessarti: Scale moderne da esterno: 6 soluzioni di design originali

4. Illuminazione sottogradino

L’illuminazione sottogradino costituisce una perfetta soluzione, ad esempio, per le scale a chiocciola oppure in assenza di un corrimano laterale. E’ sufficiente applicare una fascia led nella parte frontale o al di sotto dei gradini, a seconda del modello della scala.

5. Lampadari pendenti

In presenza di una scalinata che collega vari piani della casa e che presenta un vuoto nel mezzo, un’idea dal grande impatto estetico è applicare un lungo lampadario pendente alla parete sovrastante, in grado di illuminare le scale su tutti i livelli. I modelli in commercio sono infiniti e anche la lunghezza è adattabile a quella della scala.

6. Faretti led

Il faretti led sono tra i sistemi più gettonati per quanto concerne l’illuminazione domestica. Sono applicabili anche alle scale interne, in più di una collocazione:

Faretti sul soffitto

I faretti posizionati sul soffitto sono un’ottima soluzione per le scale di piccole dimensioni oppure in presenza di un pianerottolo tra due rampe.

Faretti sulla parete

Se la scala è posizionata in uno spazio aperto, ma comunque è presente una parete laterale, i faretti possono anche essere collocati su quest’ultima, magari optando per un modello che rifletta la luce verso il basso.

Faretti sui gradini

Un’altra proposta innovativa, dall’effetto estetico particolare, è l’installazione dei faretti sui gradini. Questa soluzione è particolarmente indicata se la scala non ha corrimano oppure in assenza di parete laterale, dove quindi aumenta l’esigenza di rendere gli scalini ben visibili.

7. Nicchia illuminata

Se sulle pareti adiacenti alla scala o al pianerottolo sono presenti una o più nicchie, queste possono essere trasformate in un punto luce per illuminare la scalinata. Tra le alternative, è possibile posizionare una striscia led, dei faretti o una lampada, a seconda della grandezza e del numero di nicchie presenti.

8. Lampada led sul pianerottolo

Quando la scala è composta da pochi gradini e non ci sono particolari fonti di pericolo, si può limitare la zona luminosa al solo pianerottolo, ad esempio applicando una lampada led a parete, dal modello e dal design che più si addice all’arredamento della casa.

9. Illuminazione sottoscala

Nel caso in cui al di sotto della scala ci sia uno spazio vuoto e i gradini siano sufficientemente distanziati l’uno dall’altro, si potrebbe realizzare un punto luce che parta dal basso verso l’alto. Applicando un sistema di illuminazione a pavimento, come faretti o strisce led, si ottiene anche una soluzione originale per decorare l’ambiente, ad esempio con l’aggiunta di pietre ornamentali a fare da contorno.

10. Lampade da parete

Per concludere, una soluzione funzionale ma allo stesso tempo gradevole dal punto di vista estetico è l’aggiunta di appliques sul muro a ridosso della scala. Se scelte con un design di tendenza, le lampade da parete possono trasformarsi in un vero e proprio elemento di decoro.

Illuminazione scale interne: foto e immagini

Cosa ne pensate delle nostre proposte per illuminare la scala di casa? Se non avete ancora deciso quale fa al caso vostro, vi suggeriamo di dare un altro sguardo alla nostra galleria fotografica.

Barbara Seregni
  • Laurea in Mediazione Linguistica e Culturale
  • Autore specializzato in Design, Arredamento
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi seguire le novità in tema di casa, design, vedere le migliori idee per arredare, dipingere e tanti altri contenuti originali. Registrati gratuitamente alla nostra newsletter.