Dove mettere le mensole in soggiorno: 10 idee e foto

Marianna Feo
  • Dott. in Comunicazione Strategica

Le mensole in soggiorno sono un’ottima idea per arredare le pareti senza sforzo. I ripiani sospesi, infatti, ci permettono di aumentare gli spazi di appoggio per tutti gli oggetti che non sappiamo dove collocare, come libri, vasi e soprammobili. Ecco per voi dieci consigli, da parte degli interior designer, su dove disporre le mensole in soggiorno. 

Galleria foto ed immagini

Mensole soggiorno geometriche

Le mensole sono un must have dell’interior design e c’è più di una buona ragione per sostenerlo. Queste ultime sono facilissime da installare da soli e rappresentano il modo più semplice per aumentare lo spazio nella stanza.

Infatti, sono utilissime per sistemare e archiviare gli oggetti, evitando di acquistare mobili costosi e ingombranti. Inoltre, le mensole in soggiorno aggiungono dimensione sulle pareti vuote e arredano la stanza. Ecco per voi tante idee e consigli su dove collocare le mensole in soggiorno, in modo funzionale ed esteticamente piacevole.

Mensola soggiorno dietro al divano -

1. Mensole in soggiorno: disponile sulla parte basse della parete

Le mensole sospese sulla parte bassa del muro – accanto al camino oppure al mobile della TV – sono l’ideale se vogliamo un punto di appoggio accessibile facilmente. Le mensole sottili color tortora si fondono perfettamente con le pareti bianche e dunque non appesantiscono, ma, anzi, danno profondità alla stanza.

mensole in salotto basse

2. Mensole per i quadri disposte dietro al divano

La parete retrostante al divano può trasformarsi in una bellissima galleria di stampe, quadretti e fotografie. Possiamo aggiungere dimensione alla parete disponendo alcune mensole per quadri, dove appoggiare le opere, invece di appendere queste ultime direttamente sul muro.

Potete creare una composizione di mensole sfalsata oppure disporre queste ultime una sopra all’altra, mettendo la più piccola in basso e la più lunga in alto.

Mensole soggiorno per quadri -

3. Disponi le mensole in una angolo vuoto del tuo soggiorno

Le mensole sono la soluzione perfetta per riempire una porzione vuota della parete in modo funzionale. Che sia una parte di muro accanto a un mobile oppure in un angolo, si può aggiungere un tocco di design con delle mensole spesse ed evidenti, come quelle in legno, che si notano di più.

Mensole soggiorno in un angolo -

4. Mensole ordinate sulla parete per creare una libreria

Se desiderate avere una libreria nel vostro soggiorno, ma lo spazio non è sufficiente, considerate le mensole come la soluzione migliore per voi. Disponete queste ultime in senso verticale e orizzontale sul muro, in modo ordinato, come fossero degli scaffali di una libreria.

Potete concentrarvi su due porzioni di muro, lasciando al centro il camino oppure un mobile. Per creare la vostra libreria, utilizzate mensole sottili, perché sono più eleganti e metteranno in risalto i libri, che sembreranno sospesi sulla parete.

Mensole soggiorno ai lati camino -

5. Metti le mensole lunghe sopra a una madia

Un altro punto del soggiorno dove attaccare le mensole è sulla parete vuota dove poggia una grande madia. In questo caso, la mensola deve essere lunga tanto quanto il mobile sottostante, in modo da essere coordinata. Giocate anche con i colori, per creare dinamicità visiva. Se, per esempio, la madia è in legno venato verde, la mensola potrebbe essere in legno chiaro liscio.

Mensola soggiorno dietro al divano -

6. Disponi delle mensole bianche su una parete colorata

Con delle semplicissime mensole bianche, attaccate al muro con un sostegno bianco, potete creare un mobile a giorno sospeso, da collocare ad esempio accanto al divano. Date risalto alla composizioni di mensole, con una parete colorata.

Mensole soggiorno bianche -

7. Mini mensole da disporre dove vuoi tu

Con le mini mensole potete decorare qualsiasi parete del vostro soggiorno, vicino al divano oppure sopra la tavola. Le mensole piccole si usano soprattutto per creare composizioni creative con quelle più grandi. Potete sfruttare le mini mensole per richiamare i materiali e gli stili che si trovano nella stanza.

Mensole soggiorno mini -

8. Disponi le mensole lungo tutta la parete del corridoio fino al soggiorno

Se in casa avete un corridoio lunghissimo e che prosegue fino al soggiorno – come vediamo in questa foto – sfruttate la parete per mettere le mensole. Queste ultime vi risolveranno i problemi di spazio, che un armadio a tutta parete vi porterebbe invece via.

Le mensole che creano l’angolo rifiniscono tantissimo la casa e sono utilissime. Potete appoggiare sopra ai ripiani delle scatole eleganti, se avete la necessità di nascondere alcuni oggetti e lasciare a vista quelli più belli.

Mensole soggiorno e corridoio -

9. Metti le mensole in soggiorno nell’angolo studio

Se nel vostro soggiorno c’è un angolo studio, con una piccola scrivania e una sedia, quest’ultimo è il punto perfetto per aggiungere delle mensole, disposte in modo ordinato. Queste ultime vi aiutano a dividere gli spazi, quello dedicato al relax da quello dedicato al lavoro.

Mensole soggiorno ordinate

10. Valorizza le mensole in soggiorno, disponendole in una nicchia

Infine, un’altra idea per il soggiorno è disporre le mensole in una nicchia presente nella parete. In questi rientri, spesso, è difficile creare un mobile su misura, mentre è più facile collocare all’interno dei ripiani. La nicchia, inoltre, valorizza le mensole e tutti gli oggetti di arredo.

Mensole soggiorno nicchia -

Galleria idee e foto per mettere le mensole in soggiorno

Ecco per voi una selezione di foto, per vedere alcune delle più interessanti disposizioni delle mensole in soggiorno. Una volta che avete deciso l’angolo dove mettere queste ultime e la loro disposizione, dovete arredare le mensole con stile. Gli oggetti sugli scaffali si dispongono seguendo la regola del numero dispari – quindi a gruppi di tre, cinque e così via. In questo modo, valorizzerete le mensole, creando armonia visiva.