Decorare una parete spoglia con le foto: le idee più belle

Sono tante le idee per decorare una parete spoglia con le foto di famiglia, di paesaggi e dei momenti che più ci stanno a cuore. Ecco alcuni spunti creativi per riempire le pareti di fotografie ed esporre gli scatti a noi più cari in modo originale.

decorare-parete-spoglia-foto-14

Personalizzare la propria casa, rendendola più vicina alla nostra dimensione emotiva, è fondamentale per sentirsi realmente a proprio agio nel posto in cui si vive. Per questo, decorare una parete spoglia con le foto può essere un’ottima idea. Un modo per abbellire e ornare le pareti e per non far prendere polvere alle nostre foto del cuore sul fondo di un cassetto.

Viviamo nell’era digitale e, questo è risaputo, la maggior parte degli scatti che realizziamo spesso rimangono intrappolati nei device come smartphone e tablet. Tuttavia, fare una selezione delle foto più belle e a cui siamo più legati e utilizzarle per riempire un’intera parete di fotografie (o anche più di una) è un’abitudine che molti di noi continuano ad avere.


Leggi anche: Photo Collage – decorare pareti di casa

Esistono tanti modi originali per esporre fotografie in casa: la scelta di una cornice particolare può fare la differenza, ma è possibile anche ornare interamente le pareti senza utilizzare le cornici. Emblematico, per esempio, il caso delle Polaroid, le foto istantanee da appendere alla parete servendosi di fili in nylon trasparenti, spago o dello scotch.

decorare-parete-spoglia-foto-13

Perché decorare una parete spoglia con le foto

A tutti piace sfogliare le vecchie foto e ripercorrere i momenti più belli trascorsi in compagnia di chi amiamo, scatti rubati dai viaggi che più ci hanno emozionato, dai concerti che ci hanno fatto divertire e, più in generale, dai piccoli frangenti di vita quotidiana che in quel momento abbiamo tenuto a cristallizzare nel tempo con una foto.

Perché, quindi, non decorare le pareti con foto appese rendendole meno spoglie e più vive? Utilizzarle per decorare le pareti è un ottimo modo per riempire gli ambienti e renderli più caldi e vissuti, oltre che una valida soluzione al problema delle foto che vengono dimenticate e accantonate.

Per decorare una parete spoglia con le fotografie è importante, però, seguire alcuni criteri. L’aspetto emotivo è importante, ma deve esserci un certo ordine e rigore nella disposizione delle foto sulle pareti. Prima di tutto, bisogna scegliere gli scatti che più ci fa piacere appendere.

Foto

Rovistate tra i cassetti e i vecchi album di famiglia, ma non dimenticate neppure di dare un’occhiata all’archivio delle foto che avete su smartphone e tablet. Sono proprio i nostri device tecnologici a custodire, oggi come oggi, la maggior parte delle fotografie che scattiamo: selezionate le più belle e fatevele stampare da uno store digitale. Se siete dotati di stampante, potete procedere direttamente in autonomia.


Potrebbe interessarti: 10 Idee per decorare la parete dietro al letto

A questo punto, analizzate la parete spoglia che avete scelto di decorare, prendete a occhio (oppure con un metro) le misure e cercate di capire quante foto potete utilizzare per abbellirla. L’importante è che il risultato finale non sia confusionario, ma gradevole dal punto di vista estetico e funzionale al riempimento degli spazi.

decorare-parete-spoglia-foto-2

Come sistemare le foto: cornici e altri spunti

Per prima cosa, quindi, disponete le foto a terra creando una prima bozza di composizione. Potete anche realizzare uno schizzo su carta della disposizione che vorreste riprodurre sulla parete. Il modo più semplice per sistemare le foto e appenderle è servirsi di apposite cornici, in grado di conservarle per bene e di proteggerle dalla polvere.

Le cornici vanno scelte tenendo conto dello stile di arredamento della vostra casa e dei colori dell’ambiente in cui andranno posizionate. Un’idea di impatto è quella di scegliere cornici dai colori contrastanti: per esempio, cornici nere per una parete bianca o, al contrario, cornici dai colori chiari su pareti colorate dai toni accesi.

Potete anche scegliere cornici di più colori, ma cercate di non discostarvi mai dallo stile con cui avete arredato la stanza e di non mixare tra loro troppi materiali diversi. Per esempio, abbinare e accostare cornici in legno e cornici in argento potrebbe non essere una buona idea. Il rischio è che l’insieme risulti caotico e poco coerente.

Per valorizzare al massimo le foto, fate in modo che siano adeguatamente illuminate, specialmente se la parete che avete scelto è lontana da una fonte di luce naturale. Potete scegliere faretti dall’alto oppure, idea molto gettonata e “instagrammabile”, sistemare le vostre foto con lucine che le illuminino in modo soft ma ugualmente d’effetto. In alternativa, optate per l’illuminazione a LED, collocando dei pannelli luminosi tra le varie foto.

decorare-parete-spoglia-foto-4

Foto su parete senza cornice

Le cornici non sono necessarie per appendere le fotografie alle pareti. Ci sono tante alternative creative e originali da cui prendere spunto. Per esempio, si possono affiggere al muro delle assi di legno con dei chiodi a cui appendere le vostre foto.

Un’altra idea è far scendere dei cordoncini in tessuto (spago oppure nylon) a cui appendere le fotografie. Se vi piace lo stile contemporaneo, provate ad appenderle con delle mollette in legno o in plastica che potete colorare e ritingere appositamente. Questi consigli sono molto utili specialmente se state pensando di appendere le Polaroid alla parete.

Ci sono anche stickers con cui poter decorare le foto scelte per rendere la vostra composizione più accattivante e personalizzata. Ultimamente, sta prendendo sempre più piede il trend delle foto su supporto magnetico, un altro escamotage per non rovinare le pareti con chiodi e altro materiale che può risultare lesivo. In sostanza, le foto vengono stampate da appositi negozi specializzati su supporti magnetici e questo fa sì che possano essere appese e spostate con estrema facilità.

decorare-parete-spoglia-foto-8

Decorare una parete spoglia con le foto: immagini

Maria Teresa Moschillo
  • Laurea in Editoria, informazione e sistemi documentari
  • Blogger specializzato in Design, Lifestyle, Tendenze
Suggerisci una modifica
Commenti Espandi

Lascia una risposta

Accedi per lasciare un commento.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi seguire le novità in tema di casa, design, vedere le migliori idee per arredare, dipingere e tanti altri contenuti originali. Registrati gratuitamente alla nostra newsletter