Cucina color crema: idee di arredo

Quando si tratta di dover abbinare un colore come il crema all’interno delle nostre cucine diventa subito piacevole immaginare i materiali e i colori affini negli arredi. Proprio per la sua caratteristica della neutralità, il color crema si presta molto facilmente agli abbinamenti. Vediamo insieme qualche soluzione.

Cucina-color-crema-01

Il crema è il colore neutro per eccellenza che si adatta facilmente ad ogni stile di arredo. Vi risulterà fin da subito il colore più facile da abbinare in quanto si presta bene con una varietà di materiali, come il legno o il quarzo.

Ma soprattutto la sua prerogativa di base è quella di essere un colore caldo, accogliente e semplice, tanto da poterlo accostare sia a colori tenui come i pastello sia, viceversa, a colori vivaci come il magenta, il bordeaux o il blu cobalto.

Cucina-color-crema-08

Cucina color crema nello stile provenzale

Colore per eccellenza dello stile provenzale è proprio il color crema che regala un’atmosfera di serenità rendendo la cucina il cuore della casa e della famiglia. Lo stile provenzale è uno stile che rivaluta la cucina classica in chiave moderna.


Leggi anche: Arredo color champagne

Il look rurale dei pensili crema sposa benissimo l’idea di piani di lavoro in legno naturale e pomelli o maniglie di ferro battuto, ma soprattutto l’accostamento di oggetti d’arredo dai colori tenui come il rosa antico, l’azzurro o il color lavanda.

Cucina-color-crema-04

Tinte pastello sullo sfondo di cucine crema

Per chi ama osare e rendere l’ambiente della cucina più vivace e meno classico la soluzione ideale sarebbe quello di tinteggiare le pareti con colori pastello preferendo linee più semplici e pulite per i pensili della cucina. Questi si presentano come colori molto luminosi e per la loro scarsa saturazione si abbinano perfettamente al color crema senza creare troppo contrasto.

In più, scegliere un colore pastello come sfondo di una cucina chiara è anche un modo per proiettare la nostra personalità in un ambiente. Ad esempio, abbinare il crema con il lilla pastello da una sensazione di serenità ed equilibrio. Scelti insieme questi due colori si rivelano morbidi e raffinati, oltre ad essere i colori più di tendenza di quest’anno.

Cucina-color-crema-02

Tinteggiare le pareti color crema

Un’ altra soluzione che invece vuole evidenziare un contrasto è quella della tinteggiatura le pareti della nostra cucina di un colore crema, piuttosto che il classico bianco, che possa far emergere il carattere audace di uno stile di cucina con pensili e piano di lavoro in tonalità più scure.

Quindi la scelta di questo colore così neutrale permetterà alla vostra cucina di attrarre gli sguardi diventando la protagonista della stanza, soprattutto se si opta per un open space.

Oltre a questa caratteristica c’è sempre da ricordarsi che i colori che scegliamo per le pareti condizionano l’effetto ottico delle dimensioni della stanza. In questo caso risulterà un’ ambiente più arioso e aperto.

Cucina-color-crema-06


Potrebbe interessarti: Arredamento color melanzana

Paraschizzi color crema

Uno degli elementi più funzionali della cucina è senz’altro il paraschizzi, di qualsiasi materiale esso sia: piastrelle in ceramica, legno, vetro, resina e ancora altro.

Oltre all’estetica e al gusto decorativo personale, la funzionalità principale del paraschizzi resta quella di proteggere il muro dietro il lavabo, i fornelli e tutta l’area posteriore al piano di lavoro garantendo pulizia, igiene e una zona sempre pulita rispetto al rischio che si incorre lasciando il muro scoperto.

Una soluzione ideale per definire lo spazio retrostante la cucina è utilizzare le classiche ed intramontabili piastrelle in ceramica color crema.

Cucina-color-crema-03

Dispense e credenze color crema

Per chi, invece, ha spazio a disposizione nella propria cucina può pensare di inserire elementi come una madia, una credenza o una dispensa. Così come le piastrelle a protezione del muro, le credenze e le dispense, oltre ad avere un carattere decorativo per la cucina presentano numerose funzionalità come l’organizzazione e la conservazione dei cibi.

Ma dato che anche l’occhio vuole la sua parte l’idea di scegliere delle linee semplici con colori tenui come il color crema porta l’occhio a non stancarsi facilmente dell’arredamento della cucina.

Spesso una credenza si presenta come un mobile intero, abbastanza alto. Il segreto di scegliere un colore chiaro per la struttura del mobile è quello di illuminare la stanza senza rendere l’ambiente stretto o soffocante e creando, allo stesso tempo, funzionalità in una zona inutilizzata o in uno spazio che non riuscite a sfruttare.

Cucina-color-crema-05

Elettrodomestici color crema

L’ultima idea di oggi è per i più appassionati e attenti ai dettagli. E se si potesse concentrare l’attenzione focalizzando questo colore solo sugli elettrodomestici?

Certo! Con la creatività tutto è possibile. Molte aziende di elettrodomestici hanno riscontrato l’interesse dei consumatori nell’acquisto di elettrodomestici colorati per dare quel tocco di glamour in un ambiente come la cucina.

Si parte dai più comuni elettrodomestici come il frigorifero, il forno o la cappa, fino alla possibilità di abbinare elettrodomestici più piccoli e meno comuni come: il robot da cucina, il montalatte, la macchina da caffè, lo spremiagrumi, il bollitore e chi più ne ha più ne metta!

Cucina-color-crema-07

Galleria cucine color crema : foto e immagini

Benedetta Giusto
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Arredo e Design
Suggerisci una modifica
Commenti Espandi

Lascia una risposta

Accedi per lasciare un commento.