Come scegliere la parete del soggiorno da dipingere più chiara

Rita Paola Maietta
  • Giornalista Pubblicista

Devi tinteggiare il soggiorno? Puoi scegliere diverse combinazioni di colori, usando contrasti tra chiari e scuri. Vediamo come scegliere la parete da dipingere più chiara.

Come scegliere la parete del soggiorno da dipingere più chiara 5

Galleria foto ed immagini

Devi scegliere i colori per tinteggiare il tuo soggiorno? La scelta delle combinazioni di colori sarà determinante per il mood della tua casa. Del resto, il soggiorno è la stanza in cui le famiglie si riuniscono per stare insieme alla sera, per condividere momenti conviviali, oppure per trascorrere del tempo insieme ad amici e parenti. E’ come se fosse una sorta di biglietto da visita di te e della tua casa.

Quando ti appesti a tinteggiare il soggiorno dovrai fare una valutazione preliminare di: metratura e luminosità. Saranno proprio questi i due elementi fondamentali che determineranno la scelta dei colori per tinteggiare il tuo soggiorno ma, soprattutto, quale potrebbe essere la parete più chiara. A seconda della grandezza della stanza e di come la colpisce la luce, i colori potranno valorizzare oppure affossare il tuo soggiorno.

Come scegliere la parete del soggiorno da dipingere più chiara 4

Dimensioni e spazio

Una parete più chiara, all’interno del tuo salotto, potrà essere in grado di dare maggiore profondità alla stanza, anche se di piccola metratura. Uno stratagemma che inganna l’occhio. Inoltre, quando sceglierai la parete, assicurati che sia quella più sgombra, senza quadri o mobili, o comunque più spoglia. In questo modo, il senso di profondità sarà amplificato.

Se dovessero esserci degli elementi d’arredo presenti sulla parete più chiara, diventeranno i protagonisti del salotto. Basti pensare a mensole o quadri. L’effetto ottico funziona anche se il resto della stanza viene dipinto di un colore intenso o scuro.

Un altro effetto ottico che amplifica è quello di scegliere di colorare con un tono chiaro due pareti vicine. I due ambienti contigui daranno un effetto di continuità. Ad esempio, può funzionare se il salone confina con l’area pranzo o l’angolo cottura.

Come scegliere la parete del soggiorno da dipingere più chiara 7

Luminosità

Per quanto riguarda la luce, questo è un altro fattore importantissimo da valutare prima di scegliere la parete più chiara da tinteggiare nel soggiorno. La parete che è maggiormente colpita dalla luce è quella che dovrebbe essere tinteggiata di un colore più chiaro.

In questo modo, quando la parete sarà colpita dalla luce, quest’ultima verrà irradiata in tutta la stanza. Si tratta delle pareti che sono frontali a balconi, finestre o porte.

Se il tuo salone è dotato di molte finestre, la scelta più saggia è quella di dipingere la parete opposta alla televisione di un colore più chiaro. Sarà così che l’arredamento potrà essere valorizzato. Al contrario, la parte dove porrai la tv, quella di fronte alle sedute, avrà un tono più scuro.

Se la luce naturale manca o, comunque, è a stento sufficiente, puoi rendere più ampio il tuo salotto con una parete più chiara, tinteggiata con vernici ad hoc. Si tratta di quelle madreperlate oppure ad effetto glitter. Ti sembrano too much? A piccole dosi possono regalare un effetto molto piacevole.

Come scegliere la parete del soggiorno da dipingere più chiara 6

Gli abbinamenti di colore

Dopo aver scelto la parete da tinteggiare più chiara, bisognerà scegliere il colore e le tonalità da abbinare. Ci sarà un colore primario a cui andranno accostati quelli secondari. Per non sbagliare, è meglio muoversi sulla scala del tono principale, aumentando o diminuendo le gradazioni dello stesso colore.

Se non vuoi sconvolgimenti ma hai deciso di andare sul sicuro, puoi lasciare la parete più chiara di un semplice bianco. Gli abbinamenti saranno un gioco da ragazzi.

Se, invece, vuoi dare personalità e carattere alla stanza e non hai paura di osare, potrai giocare con i contrasti di colore. Proprio come per l’abbigliamento, potresti utilizzare una ruota dei colori. I contrasti si ottengono prendendo una tonalità da un raggio della ruota e un altro dal lato opposto. Secondo questo ragionamento, vedrai che un abbinamento tra giallo e grigio funziona.

Potrai muoverti anche a destra e a sinistra dei raggi, creando degli abbinamenti sorprendenti. In questo caso, abbi cura di prendere il colore contiguo della stessa intensità. Non ti resta che trovare la tua giusta dimensione del colore, che meglio rappresenti te e la tua casa.

Come scegliere la parete del soggiorno da dipingere più chiara 1

I colori più trendy

Pantone ha decretato i due colori per il 2021. Si tratta di giallo e grigio che, guarda caso, stanno molto bene tra di loro. Una bella ipotesi potrebbe essere quella di avere un salotto già nei toni del grigio ed arricchirlo con una parete più chiara e luminosa, in giallo appunto.

Per la primavera, invece, sono di gran tendenza i verdi e gli azzurri con, l’ormai, intramontabile verde Tiffany. Senza dimenticare le tendenze in stile Nordic chic che vogliono l’abbinamento del bianco ai colori naturali del legno.

Come scegliere la parete del soggiorno da dipingere più chiara 8

Come scegliere la parete del soggiorno da dipingere più chiara: foto e immagini

Speriamo di averti aiutato nella scelta della parete più chiara da tinteggiare nel tuo soggiorno. Ora, non ti resta che metterti a lavoro, senza dimenticare un pizzico di creatività e divertimento.