Come arredare una casa di 80 mq: tante soluzioni originali

Spesso può essere difficile scegliere i mobili giusti per la propria abitazione, soprattutto se non è molto grande. Il segreto, però, è semplicemente sfruttare bene gli spazi. Vi proponiamo tante soluzioni originali per arredare una casa di 80 mq!

In una casa di 80 mq c’è bisogno di usare soluzioni alternative per l’arredamento. Basta adottare dei piccoli accorgimenti per riuscire ad arredare perfettamente la vostra abitazione. Ricordate che non si deve mai rinunciare alla praticità ed alla funzionalità. Il segreto è quello di sfruttare al meglio tutti gli spazi disponibili.

Pianificare bene gli spazi

La prima cosa da fare se si ha una casa di dimensioni non troppo grandi è capire come organizzare gli spazi. Molto importante, ad esempio, è decidere quante stanze servono e se è meglio creare ambienti unici come un open space.

Fatto ciò, bisogna stabilire le dimensioni di ogni camera e capire dove abbiamo bisogno di maggiore spazio. A questo punto è fondamentale arredare in maniera intelligente, mettendo tutto ciò che è veramente necessario ed evitando mobili ed oggetti inutili che andrebbero solamente ad occupare spazio.


Leggi anche: Scritte, testi, simboli e disegni ASCII

Optare per soppalchi

Un’idea molto originale quando si ha una casa piccola è quella di sfruttare l’altezza. Se è possibile, la soluzione ideale è quella di realizzare dei soppalchi in modo da avere due stanze in una. Ad esempio si può creare in un unico ambiente in cui ci sono un salotto nella stanza ed uno studio sul soppalco. 

Usare colori chiari per arredi e pareti

Un accorgimento importante da adottare in caso di spazi ristretti, è quello di usare dei colori chiari come ad esempio il bianco. Questo perché riflettono maggiormente la luce ed una stanza luminosa sembrerà anche più grande.

Al contrario, invece, usare tonalità scure e particolarmente forti, andrà a rimpicciolire gli ambienti e dopo poco potrebbe stancare. Il consiglio, quindi, è quello di usare sfumature chiare per dipingere le pareti, ma anche per l’arredamento. Un altro valido suggerimento è quello di optare per mobili in vetro quando possibile. Infatti, snellisce molto gli arredi e sembreranno meno ingombranti.

 

Scegliere mobili ribaltabili

Un’idea utile ed originale è anche quella di optare per mobili ribaltabili, un esempio è il tavolo a muro. In questo modo, non avrete l’ingombro di una tavola, ma la tirerete fuori solo quando è il momento di mangiare.


Potrebbe interessarti: Raccolta immagini HD creative commons per uso commerciale

Questa soluzione vi permetterà di creare un ambiente unico in cui ci sono cucina e salotto anche se la stanza non è molto grande. Un altro caso in cui potete optare per un’opzione del genere è la camera da letto. Infatti, esistono anche dei letti ribaltabili.

Il letto contenitore è sempre una buona idea

In generale è sempre una buona scelta per chi ha bisogno di spazio scegliere un letto contenitore. Sono molto comodi perché al loro interno è possibile riporre davvero tantissime cose, anche di dimensioni più grandi.

Potete addirittura pensare di mettere i vestiti che non usate sottovuoto e riporli all’interno del letto. Al momento del cambio di stagione dovrete solamente tirarli fuori. I letti contenitori hanno dei meccanismi molto pratici, per cui si alzano e si abbassano con facilità.

Creare nicchie di cartongesso

Il cartongesso è un materiale molto versatile che in casa può essere usato per realizzare tantissime soluzioni salvaspazio. Ad esempio, se avete degli angoli che non sfruttate, o anche degli spazi vuoti, potete creare delle nicchie in cui riporre oggetti.

In questo modo potrete anche approfittarne per abbellire la casa con qualche soprammobile. Non solo, potrete anche realizzare dei piccoli ripostigli o armadi a muro per riporre qualcosa. Inoltre, con il cartongesso si possono creare soluzioni su misura, come ad esempio una parete attrezzata per il vostro salone.

Usare tante mensole

Se avete bisogno di ripiani su cui appoggiare qualcosa, non optate per mobili ingombranti ma per delle mensole. Sono un’ottima soluzione in quanto vi permetteranno di sfruttare solo l’altezza e di non occupare spazio nella stanza. Potete usarle anche in cucina per creare una sorta di dispensa a vista, l’effetto ricorderà un po’ lo stile bohemien.

Giocare con l’illuminazione

Forse non tutti ci pensano, ma anche l’illuminazione gioca un ruolo fondamentale in una casa. Abbiamo già detto che una stanza illuminata sembrerà più grande, quindi non esitate a mettere più fonti di luce. Al posto del lampadario tradizionale, potete optare per luci a led o anche per dei faretti.

In questo modo potrete stabilire quali punti della casa devono essere più luminosi e su quali, quindi, deve essere concentrata maggiore attenzione. Altre zone poco arredate, ad esempio, potete lasciarle un po’ più buie.

Non rinunciare a specchi

Infine, anche gli specchi sono utili per creare effetti ottici che faranno sembrare lo spazio dilatato, quindi non esitate ad usarli. Ad esempio, in camera da letto potete optare per un armadio scorrevole con le ante proprio a specchio.

Come arredare una casa di 80 mq, tante soluzioni originali: foto e immagini

Se avete una casa di 80 mq, nella galleria potete trovare tante soluzioni originali per arredarla. Non esitate a guardare le immagini per prendere spunto.

Federica De Blasio
  • Titolo di studio: Laurea magistrale in lingue e letterature moderne
  • Autore specializzato in Arredamento
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi seguire le novità in tema di casa, design, vedere le migliori idee per arredare, dipingere e tanti altri contenuti originali. Registrati gratuitamente alla nostra newsletter.