Come arredare un ingresso in stile shabby chic: 10 idee e foto

Barbara Seregni
  • Dott. in Mediazione Linguistica e Culturale

Arredare l’ingresso di casa con lo stile shabby chic: quali sono le soluzioni migliori? Cosa fare per non commettere errori? Ecco dieci proposte per utilizzare al meglio questo tipo di design e dare una buona impressione a chi entra in casa vostra.

come-arredare-un-ingresso-in-stile-shabby-chic-02

Galleria foto ed immagini

Lo shabby chic è un tipo di arredamento particolare, che nasce dall’incrocio tra lo stile country e il vintage. E’ composto per lo più da mobili in legno bianco e leggermente consumato, che presentano quindi un aspetto vissuto. Si tratta di un design semplice ma allo stesso tempo romantico ed elegante, adattabile ad ogni tipo di casa.

Arredare l’ingresso della propria abitazione con lo stile shabby chic può rivelarsi una soluzione davvero vincente in quanto, grazie alla sua delicatezza, è in grado di dare vita a un ambiente accogliente e confortevole, e dunque di mettere a proprio agio chi entra in casa.

Cosa fare per impiegare questo tipo di design nel modo migliore? Proseguendo la lettura, scoprirete dieci interessanti idee per arredare il vostro ingresso di casa in stile shabby chic, curandolo nei minimi dettagli.

come-arredare-un-ingresso-in-stile-shabby-chic-03

1. Come arredare un ingresso in stile shabby chic: i colori

come-arredare-un-ingresso-in-stile-shabby-chic-04

Lo shabby chic è caratterizzato in prevalenza da tonalità molto chiare e delicate, particolarmente adatte per un ambiente come l’ingresso, in cui la luce naturale spesso scarseggia. La tinta per eccellenza di questo stile è il bianco, ma sono sempre più utilizzati anche il crema, il grigio perla e l’avorio. Sì anche all’aggiunta di nuance pastello, come il celeste, il verde acqua e il rosa cipria.

2. Come arredare un ingresso in stile shabby chic: il pavimento

come-arredare-un-ingresso-in-stile-shabby-chic-05

La scelta di un pavimento per un ingresso shabby chic non deve solo essere a tema con questo tipo di design ma deve anche rimanere in linea col resto della casa. Se avete rivestito le altre stanze con un parquet, potreste orientarvi su una pavimentazione in legno grezzo, di colore molto chiaro.

Se avete invece optato per le piastrelle, un’alternativa è sceglierne altrettante con pattern geometrici o decorazioni floreali.

3. Come arredare un ingresso in stile shabby chic: i mobili

come-arredare-un-ingresso-in-stile-shabby-chic-06

Il design shabby chic è composto da mobili retrò, prevalentemente in legno, che riportano alla semplicità e all’essenzialità tipiche di epoche passate. Tavolini per poggiare gli oggetti, armadietti o cassepanche: tutto deve dare vita a un’atmosfera tipica di un antico focolare.

4. Come arredare un ingresso in stile shabby chic: l’attaccapanni

ingresso-shabby-chic

In un ingresso di casa che si rispetti un accessorio che non deve assolutamente mancare è l’attaccapanni. Per restare in tema shabby chic, potreste orientarvi su un modello in stile rustico, realizzato in legno o in ferro battuto. Se volete essere originali, un’idea singolare è appendere in modo scenico un vecchio scialle di lana o un cappello di paglia, così da ricreare un vero e proprio ambiente rurale.

5. Come arredare un ingresso in stile shabby chic: lo specchio

come-arredare-un-ingresso-in-stile-shabby-chic-08

Anche lo specchio ha la sua utilità in un locale come l’ingresso; ci permette infatti di dare un ultimo sguardo al nostro aspetto prima di uscire di casa. Per integrarlo con lo stile shabby chic è bene scegliere un modello dalla cornice voluminosa e intagliata, ancora meglio se provvisto di vetro graffiato e invecchiato dal tempo.

6. Come arredare un ingresso in stile shabby chic: gli accessori

come-arredare-un-ingresso-in-stile-shabby-chic-09

Gli accessori sono degli elementi essenziali per creare una particolare atmosfera all’interno di una stanza. Per decorare al meglio un ingresso in stile shabby chic bisogna curare molto i dettagli ma senza esagerare, altrimenti si rischia di appesantire l’ambiente. Qualche idea: un quadretto portachiavi da affiggere alla parete, un vaso di fiori, un antico portacandele.

7. Come arredare un ingresso in stile shabby chic: l’illuminazione

come-arredare-un-ingresso-in-stile-shabby-chic-10

Le fonti di luce giocano un ruolo fondamentale nell’ingresso di un’abitazione. Per rimanere sullo stile shabby chic potreste posizionare una o più lampade dal design antico, scegliendo il modello che più vi piace (piantana, abat jour o applique per pareti).

Se abitate in una casa indipendente, non trascurate nemmeno l’illuminazione esterna, magari applicando una lampada a forma di lanterna accanto alla porta.

8. Come arredare un ingresso in stile shabby chic: lo zerbino

come-arredare-un-ingresso-in-stile-shabby-chic-11

Anche il tappeto d’ingresso è un accessorio che si può abbinare allo stile shabby chic. La soluzione ideale è optare per un semplice zerbino dalla forma rettangolare, realizzato in cocco, meglio se con una scritta di benvenuto stilizzata sulla superficie.

9. Come arredare un ingresso in stile shabby chic: quadri e cornici

come-arredare-un-ingresso-in-stile-shabby-chic-12

Anche l’ingresso ha bisogno di qualche decorazione che ne riempia le pareti. Per rimanere in linea con lo stile shabby chic potreste orientarvi su dei quadri dai disegni floreali oppure su delle vecchie fotografie in bianco e nero corredate di cornici dal design classico e semplice.

10. Come arredare un ingresso in stile shabby chic: il portaombrelli

come-arredare-un-ingresso-in-stile-shabby-chic-13

Per finire, non bisogna dimenticare un oggetto indispensabile come il portaombrelli. Per renderlo adattabile a un ingresso shabby chic, potete sceglierne uno di metallo, meglio se leggermente scolorito o con la vernice consumata.

Galleria idee e foto per arredare un ingresso in stile shabby chic

Che ne pensate delle nostre soluzioni per realizzare il vostro ingresso a tema shabby chic? Avete già in mente cosa fare per arredarlo? Se al contrario volete pensarci ancora un po’ vi suggeriamo di dare ancora uno sguardo alla nostra galleria con tutte le immagini.