Come arredare un angolo della camera da letto

La stanza da letto è forse il luogo più personale della casa. Stai sfruttando tutti gli spazi che hai a disposizione per le tue esigenze? Scopriamo insieme come arredare in modo diverso un angolo della camera.

come-arredare-angolo-camera-letto-1

Se sei una di quelle persone che ama cambiare la disposizione dei mobili della camera da letto, oppure se sei sempre alla ricerca di novità o hai problemi di spazio, questo articolo ti interesserà particolarmente.

Ti sveleremo otto modi per arredare un angolo della stanza, con soluzioni davvero molto pratiche ed economiche e che si adattano a tutti gli stili di arredamento. Quindi che tu abbia un gusto moderno o più tradizionale, continua pure a leggere.

come-arredare-camera-letto-2

Uno specchio in ogni angolo

Sicuramente, in camera avrai un grande guardaroba, o una cabina armadio, e avrai lo specchio incorporato in queste due soluzioni. Noi ti consigliamo invece di acquistarne uno da posizionare nell’angolo vuoto della stanza con più luce. Gli specchi, infatti, sono dei bellissimi oggetti di arredamento e in commercio se ne trovano per tutte le tasche e tutti gli stili.


Leggi anche: Colorare ed arredare la camera da letto moderna

Aggiungi un tappeto o una pianta e crea così l’angolo perfetto per fotografare i tuoi outfit e condividerli sui social. Scegli tu se fissare lo specchio alla parete, appoggiarlo al muro, o se acquistarne uno dotato di piedi. Quest’ultima soluzione è sicuramente la più pratica sul lungo termine.

come-arredare-angolo-camera-letto-3

Porta l’arte in un angolo della camera

Un modo per abbellire l’intera stanza, e non solo l’angolo interessato, è quello di creare un corner dedicato all’arte o alla fotografia. Quali immagini ami guardare? C’è un fotografo o un pittore a cui ti ispiri in modo particolare? Con questo progetto, potrai liberare davvero la tua creatività e mettere in mostra i tuoi gusti e le tue passioni.

Per realizzare un art wall, o un corner come nel nostro caso, puoi mixare insieme illustrazioni, foto e ritagli di giornale. Se presenti, puoi sfruttare le mensole per appoggiare i quadri. Se non vuoi fare buchi alla parete o non hai modo né voglia di acquistare tante cornici, puoi utilizzare i washi tape per incorniciare le immagini. Puoi acquistarli sia nelle cartolerie sia online. Ci avevi mai pensato? Ecco, ora conosci anche un trucco in più.

come-arredare-angolo-camera-letto-4

Postazione trucco e skincare

Dicci la verità: la sera, prima di andare a dormire, ti strucchi sempre e fai la tua skincare routine? Forse no. E potrebbe essere perché te ne dimentichi o perché fai vincere la pigrizia. E se avessi uno spazio per farlo in camera? Un modo per non perdere la motivazione per prendersi cura di sé e, allo stesso tempo, per arredare un angolo della camera da letto potrebbe proprio essere quello di creare una postazione trucco.

Tra l’altro, questa soluzione è ideale anche per chi ha un bagno molto piccolo e quindi non ha spazio per riporre tutti i prodotti, e per chi il bagno lo divide con altre persone. Niente più coinquilini disperati e una pelle da favola!


Potrebbe interessarti: Arredo color champagne

come-arredare-angolo-camera-letto-5

L’angolo per leggere e rilassarsi prima di dormire

Se prima di andare a dormire ami leggere o se non riesci a prendere sonno perché passi molto tempo al cellulare, potresti creare un angolino dedicato solo al relax e alla lettura. Tutto quello che ti servirà è una poltrona o dei cuscini grandi e soffici, una lampada o abat-jour, un tappeto e una coperta. Se hai anche spazio per un tavolinetto, posizionalo davanti alla poltrona; potrai sfruttarlo per i libri e le riviste che stai leggendo, per poggiare le tue tisane o delle candele.

Un’alternativa alla poltrona? Se ami lo stile boho-chic e hai tinteggiato la camera con colori naturali come il verde o il tortora, potresti acquistare un’amacasedia. Per rilassarsi, non c’è niente di meglio che lasciarsi cullare.

come-arredare-angolo-camera-letto-6

Sfoggia i tuoi abiti più belli in casa

Questa è l’idea perfetta per le amanti dello shopping e per chi ha un guardaroba capsule, composto cioè da pochissimi pezzi. Sicuramente conosci anche tu questo trend, e quello che ti serve per realizzarlo è un angolo vuoto e uno stand (anche chiamato rella appendiabiti). Acquistane uno di un colore in abbinato con l’arredamento della tua stanza e dalle linee minimali.

E poi passa alla parte più divertente: seleziona i capi più belli del tuo guardaroba, o quelli che indossi più spesso. Cerca di creare una palette colori coerente per rendere l’effetto ancora più bello e mantenere l’ordine. Puoi anche usare lo stand per appendere i tuoi cappotti ed eliminare il classico appendiabiti all’ingresso, un po’ obsoleto ed ingombrante.

come-arredare-angolo-camera-letto-7

L’angolo verde

L’ultima idea che ti proponiamo è semplice ma d’effetto e migliorerà la tua qualità del sonno. Creare un angolo verde nella tua camera è estremamente facile. Per posizionare le piante, puoi acquistare dei rialzi nei negozi di arrendamento o per esempio, riciclare delle cassette per la frutta. Alcune delle piante migliori da tenere in camera sono: la sanseveria, l’aloe vera, la lavanda e lo spatafillo. Sceglila in base alla luce che riceveranno nell’angolo in cui le posizionerai.

come-arredare-angolo-camera-letto-8

Come arredare un angolo della camera: immagini e foto

Sara Moccia
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Arredo e Design
Suggerisci una modifica
Commenti Espandi

Lascia una risposta

Accedi per lasciare un commento.