Come arredare casa in stile urban chic: 10 idee e foto

Rita Paola Maietta
  • Giornalista Pubblicista

Ti piacerebbe arredare la tua casa in stile urban chic? In realtà, saresti in linea con una delle tendenze più gettonate del design d’interni. Di seguito ti daremo 10 idee con foto, facili da replicare. 

stile urban chic 4

Galleria foto ed immagini

A caratterizzare lo stile urban chic spiccano alcuni capisaldi: eleganza e modernità sapientemente miscelate al vintage. Si tratta di uno stile che sta spopolando tra gli interior designer di tutto il mondo, diventando tra i più desiderati del momento.

Naturalmente, se non si è del settore, potrebbe essere molto facile incorrere in qualche errore di valutazione e sconfinare in altri stili d’arredo.

Ecco perché, di seguito, vogliamo esserti d’ispirazione con dieci idee da poter replicare facilmente. Del resto, lo stile urban chic può interessare tutte le stanze della casa. Prima di entrare nel vivo, però, è necessario fare un passo indietro e capire cosa si intende per stile urban chic facendo una piccola analisi.

stile urban chic 3

Cos’è lo stile urban chic

stile urban chic 5

Considerato come una sofisticata rivisitazione dello stile urbano, lo stile urban chic risulta ad esso affine ma pur sempre diverso. Infatti, è caratterizzato da un’eleganza che si ispira alle aree metropolitane, a cui abbina elementi moderni con altri che nostalgicamente, ricordano il vintage. Il tutto senza perdere armonia ed equilibrio complessivi. Senza dimenticare alcuni dettagli che lo rendono eccentrico, denso di particolari e, sicuramente, inusuale.

Inusuale perché i contrasti, in questo stile d’arredo, devono essere molto netti. Basti pensare, ad esempio, ad un salotto arredato in questo stile dove potranno coesistere sia le poltrone di un’altra epoca che i tavolini iper moderni e minimalisti. Cadere in errore è molto facile.

Tra i materiali privilegiati da questo stile spiccano quelli grezzi tra cui: mattoni, cemento, ferro non coperti o raffinati. L’obiettivo è dare una sensazione di frugalità e minimalismo. A questi materiali piuttosto freddi, va aggiunto il tocco caldo di altri materiali: legno e pelle in primis, seguiti dai tessili.

I colori preferiti dello stile urban chic sono, invece, il marrone ed il nero utilizzati a contrasto con colori più chiari: ghiaccio, panna, perla.

Alla base, dunque, spicca il mix and match di elementi provenienti da epoche differenti. Uno stile che si presta bene a soluzioni abitative particolari. Un esempio? Gli appartamenti con soffitti molto alti, gli open space e le pareti con mattoni lasciati a vista. In linea di massima, non serve stravolgere per forza l’anima della casa, quanto piuttosto inserire alcuni elementi per avvicinarvisi.

Ora è giunto il momento di entrare nel vivo e scoprire quali sono i 10 elementi per poter ottenere una casa in stile urban chic.

1. La parete di mattoni

stile urban chic 1

Come avrai letto più su, la parete di mattoni è molto importante nello stile urban chic. Se ne hai la possibilità, lascia grezza la parete più importante della stanza, ad esempio, quella che farà da testata del letto.

Se ti piacerebbe ricreare l’effetto ma materialmente non puoi, allora non ti resta che ricorrere a degli adesivi murali. Alcuni sono davvero molto realistici e facili da attaccare.

2. Poltrone vintage in salotto

stile urban chic 6

Due (o più) belle poltrone vintage, marroni, di pelle, con le impunture a vista, faranno bella mostra di se nel tuo salotto. La chiave sta nell’abbinarle nel modo giusto ovvero affiancando loro un divano dalle forme molto moderne, magari con penisola.

Ecco che l’effetto urban chic è servito. Per il resto delle pareti potrai scegliere i neutri. Se opterai per i marroni darai un tocco elegante alla stanza.

3. Le sedie ed il tavolo di design per la stanza da pranzo

stile urban chic 7

Mentre la cucina rimarrà minimalista ed estremamente funzionale, in sala da pranzo potrai giocare con il tavolo e le sedie. Esse potranno essere tutte diverse o, comunque di uno stile a contrasto con quello del tavolo.

4. I bauli

stile urban chic 2

Bauli, bauli e ancora bauli. Nello stile urban chic ci possono essere bauli autentici oppure finiti vintage da utilizzare come complementi d’arredo oppure in modo funzionale. Un esempio? Come comodini.

5. Il parquet

stile urban chic 8

Il legno del parquet potrà conferire all’ambiente quel tocco più caldo che mancava. Inoltre, un pavimento uguale in tutta la casa, donerà quel senso di omogeneità che spesso manca allo stile urban chic.

6. Il mix and match di soprammobili

stile urban chic 10

Per quanto riguarda i soprammobili, quelli che fanno parte dello stile urban chic, sono variegati e provenienti da diverse parti del mondo ed epoche. Oltre ad essere veri e propri soprammobili, potranno essere anche degli oggetti desueti ma che fanno tanta scena come, ad esempio, una macchina da scrivere vecchio stile.

7. Le tele

stile urban chic 11

Anche le pareti e le loro decorazioni non vanno trascurate in questo stile particolare. A dare quel tocco che mancava, contribuiranno le tele astratte oppure, perché no, disegni tipo graffiti che andranno a decorare direttamente il muro.

8. Il lampadario importante

stile urban chic 13

Pensa di inserire in una stanza un lampadario importante. Ad esempio, nella camera da letto potrà diventare protagonista un lampadario che non ci si aspetta, realizzato in cristallo magari e con tante braccia.

9. I tessili eleganti

stile urban chic 12

In camera da letto o in salotto utilizza dei materiali preziosi per i tessili che faranno parte della tua casa in stile urban chic. I due fondamentali sono il velluto e la seta utilizzabili per copricuscini e lenzuola.

10. Gli arredi sospesi in bagno

stile urban chic 9

Anche in bagno puoi portare lo stile urban chic. Ti basterà utilizzare il marmo e gli arredi sospesi. 

Galleria idee e foto per arredare casa in stile urban chic

Ora che lo stile urban chic non ha più segreti per te, non ti resta che portarlo in casa tua. Prima, però, guarda ancora una volta le immagini che abbiamo scelto per te.