Colori cucina moderna

Nicola Spisso
  • Studi in Ingegneria Edile - Architettura

Per gli amanti dello stile moderno spesso risulta difficile orientarsi nella vasta gamma di colori e cromie disponibili sul mercato. Andiamo a vedere da vicino i migliori colori e abbinamenti per un arredo moderno della cucina per aiutarvi nella scelta e ispirarvi a sperimentare nuove combinazioni accattivanti.

Colori cucina moderna

Galleria foto ed immagini

Lo studio dei colori per l’arredo guarda alle nuove tendenze sperimentando sempre nuove combinazioni e tonalità che spiccano per qualità cromatica, e rappresentano un senso di ricerca e di innovazione.

In questo articolo ci concentreremo sui colori ideali per una cucina moderna, dove la ricerca prende il sopravvento attivando quel motore dinamico pronto a creare nuove soluzioni e nuove idee.

Colori cucina moderna

Colori eccentrici per una cucina moderna

Colori cucina moderna

Sembra una cucina in pieno stile Manga, i colori predominanti sono il bianco ed il rosa. L’ambiente che si viene a creare è surreale, ma dando un’occhiata al parquet ci rendiamo conto che in parte sono rimasti con i piedi per terra, e questa foto può esserci di ispirazione per introdurre elementi di arredo colorati all’interno dei nostri ambienti.

Da sempre il legno scuro come il Wengé, è abbinabile in questo modo così stiloso anche a colori tanto eccentrici, è molto molto bello, fresco e moderno.

Cucina moderna con colori e trame retrò

Colori cucina moderna

Bella la combinazione di colore, verde e bianco. In questa immagine la vera innovazione è il soffitto a mo’ di tovaglia! I colori pastello conferiscono un aspetto sofisticato e un pò retrò anche ad un ambiente nel complesso moderno e trasmettono sensazioni di serenità e benessere ideali da vivere in uno spazio spesso caotico come la cucina.

Di solito le cucine pastello sono abbinate al bianco, al crema e all’avorio, ma per un fattore chic potresti abbinare anche un altro tono pastello tramite l’uso di tessuti floreali, strofinacci e graziosi ornamenti come barattoli di vetro, vasi e set di stoviglie.

Piccoli tocchi di colore per una cucina moderna

Colori cucina moderna

Perché arricchire di dettagli e colori le pareti, quando possiamo farlo con altri elementi di arredo in casa? Ad esempio riprodurre trame diverse e diversi colori sulla stoffa delle sedie puntando su un colore forte come il giallo ocra in contrapposizione ad un grigio saturo.

Da notare che ammorbidisce l’atmosfera il grigio leggero delle pareti. Per chi ama osare e può anche permetterselo, ecco un esempio di cucina moderna e contemporanea di alta classe. Un mix tra arte povera ed innovazione, non male!

Cucina moderna con luci led colorate

Colori cucina moderna

Se volessimo rendere futuristico un ambiente, allora potremmo giocare molto con il celeste, verde acquamarina riprodotto da un effetto led e dalle luci delle lampade. Per valorizzare questa scelta sono stati inseriti materiali quali il marmo per i rivestimenti di paraschizzi ed isola centrale e l’acciaio per armadietti, accessori e top della cucina, in modo da massimizzare la luce.

Cucina moderna nera con lucentezza metallica

Colori cucina moderna

La decisione riguardo la combinazione di colori da utilizzare in cucina dovrebbe avvenire all’inizio del processo di pianificazione, poiché questi influenzeranno la scelta dei piani da lavoro, armadi e pavimento. E’ preferibile attenersi a tonalità tenui per spazi piccoli o stretti poiché riflettono la luce, mentre per cucine ampie le colorazioni scure possono essere adoperate per riempire l’ambiente, tecnica sfruttata molto negli ambienti stile industriale.

I tocchi metallici possono adattarsi perfettamente alle nuance scure del design industrial: le finiture in ottone brunito, rame brillante e oro possono creare una sensazione di calore che ammorbidisce la scelta di toni scuri per pareti e mobilio della cucina moderna.

Per un blu navy accosteremo oggetti quali lampade e suppellettili in oro, per il nero abbineremo invece il rame mentre, un’isola centrale con base in ottone aggiungerà un impatto sorprendente in uno spazio con il colore verde scuro predominante.

Cucina moderna monocromatica

Colori cucina moderna

Bianco e nero è il binomio che non passa mai di moda, semplice e pulito rende lo spazio ordinato e si presta meravigliosamente all’arredo di una cucina moderna. Puntare sul monocolore è la chiave per coordinare gli abbinamenti per accessori e tessuti in modo semplice ed intuitivo.

Adottare basi nere con piano da lavoro in marmo bianco è il punto di partenza chic. Con questo mix ci si potrà sbizzarrire sulla scelta delle finiture: opache, lucide o entrambe abbinate ad un’unità di cottura con annesso piano di un colore contrastante, ciò aiuterà ad evidenziare quest’area in maniera originale e visionaria, oppure si potrà scegliere il legno per ammorbidire l’effetto.

Da sottolineare che il colore delle pareti dovrà essere in contrasto con tutti i pensili installati, dunque bianco per mobili neri e nero per mobili bianchi e, ancora, armadietti con ante in vetro nero con una piastrella lucida sul muro.

Cucina moderna con colori contrastanti

Colori cucina moderna

Per gli amanti del colore, potrebbe essere più adatta una cucina bicolore con sfumature contrastanti. Bisogna partire da un colore davvero brillante come il Rosso Veneziano, l’arancione vivo o il giallo solare e poi associare basi neutre bianche per compensare l’impatto audace.

Per un effetto più morbido si consiglia di orientarsi su colori con caratteristiche leggermente più scure come il prugna, il blu reale o il verde smeraldo e considerare accessori come mensole e piano da lavoro in legno scuro, idem anche per la pavimentazione, mentre tutti gli elettrodomestici e gli utensili potranno essere inseriti in metallo o sulla scia neutra del bianco.

Galleria idee e foto di colori cucina moderna

Vi siete sentiti ispirati dopo questo articolo? Avete trovate combinazioni di colori utili? Sfogliate la gallery per scoprire tante altre idee innovative.