Colori bagno di tendenza

Basta con le solite nuance spente e neutre per il bagno. Ormai la moda del design è cambiata e rendere il bagno accogliente senza eccedere nei colori non è poi così difficile. Colori evergreen o nuove tinte audaci? Vediamo le tonalità di tendenza per il nostro bagno.

Colori-bagno-di-tendenza-11

Il bagno è la stanza della casa più intima e personale. Luogo in cui ci si dedica alla cura del corpo e al relax della mente. Per far si che ci sia il giusto equilibrio nel gusto personale, i colori del bagno giocano un ruolo fondamentale. Infatti sono proprio loro a definire il carattere e la personalità della nostra stanza da bagno.

Per molti anni il neutro è stato il colore dominante. Tra i più usati i classici beige e tortora. Lo stile moderno e semplice si è manifestato sempre attraverso le piastrelle rettangolari monocolore o al massimo l’accostamento di due colori sempre intermedi, dai toni caldi e non troppo spiccati.

La nuova moda del design invece verte all’accentuazione di tinte spiccate e audaci e di stili minimalisti ed eleganti. In ogni modo, l’epoca del bagno semplice è passata di moda. Vediamo insieme quali sono i nuovi colori di tendenza.


Leggi anche: Colori bagno moderno

Colori-bagno-di-tendenza-02

Legno Teak

Il Teak è un legno molto pregiato e grazie alle sue caratteristiche idrorepellenti è adatto a zone umide, come il nostro bagno. Infatti contiene resina oleosa che lo rende resistente all’acqua, agli insetti e ai parassiti. Il suo costo leggermente elevato lo deve al fatto che è un legno trattato affinché si eviti la formazione di funghi e batteri che possono danneggiare il nostro bagno.

Il suo colore caldo e accogliente è la nuova tendenza di design. Nelle esposizioni lo abbiamo ritrovato in ogni sfaccettatura: sia come pavimento che come piano d’appoggio del lavandino, fino a ritrovarlo anche come rivestimento delle pareti del bagno e della doccia stessa.

Colori-bagno-di-tendenza-03

Nero e rovere

Elegante e lussuoso il contrasto tra il nero e il rovere nel nostro bagno. Due colori totalmente opposti: il primo è audace e d’impatto, mentre il secondo mantiene la sua classicità ed eleganza donando luce al bagno.

Fondamentale, se scegliamo un bagno dai dettagli neri, è considerare l’illuminazione naturale del bagno. Per fa si che risulti brillante e si noti l’eleganza del nero è necessario istallare faretti e punti luce se non abbiamo abbastanza luce naturale. Perfette per questo tipo di contrasti di colore sono le rifiniture in oro di fontane e accessori del bagno.

Colori-bagno-di-tendenza-04

Marmo total white

Il marmo total white è un evergreen del bagno. Consiste nello scegliere il marmo di colore bianco per tutti gli elementi del bagno: piastrelle, pareti e soffitti, sanitari, rivestimento della vasca e tutti gli accessori.


Potrebbe interessarti: Decorazioni e pitturazione bagno idee consigli e colori

Non esiste bagno al mondo più pregiato e lussuoso di un bagno in marmo bianco. Tra i pregi di questa scelta c’è sicuramente la resistenza. Il marmo bianco è estremamente solido e resistente negli anni ed è importante sceglierlo per il bagno proprio per la sua esposizione al danneggiamento. In più illumina e da splendore soprattutto ai bagni più stretti e dalle dimensioni ridotte.

Colori-bagno-di-tendenza-01

Salvia

Colori sicuramente di quest’anno sono tutte le tinte pastello che avendo poca saturazione restano tinte neutre ma sicuramente innovative e ancora non troppo viste nei bagni. Il colore più di tendenza di quest’anno è sicuramente il salvia.

Le tonalità di questo leggero verde sono facili da abbinare, pulite e non banali e donano una sensazione di tranquillità e freschezza. Il colore che sposa meglio queste sfumature salvia è sicuramente il bianco e tutti i colori del legno molto chiari, come il larice con le venature tendenti al grigio chiaro.

Colori-bagno-di-tendenza-06

Sfumature di azzurro

Parlando invece di tinte più accese e intrepide, ritroviamo come colore di tendenza l’azzurro e tutte le sue sfumature: partendo da un celeste acceso, fino ad arrivare al turchese e al blu elettrico. Ma come possiamo sistemare tutte queste sfumature in bagno senza creare un gran caos?

Una soluzione potrebbe essere quella di scegliere mobiletti di un colore neutro e abbinare elementi decorativi con queste nuance. O ancora potrebbe essere bello creare una sola parete d’accento, come quella della doccia o quella dietro al lavandino, scegliendo un mosaico geometrico che accoglie tutte le sfumature dell’azzurro.

Colori-bagno-di-tendenza-07

Cemento industrial

Già di moda l’anno scorso e riproposto quest’anno è quella tonalità di grigio che si avvicina al color cemento. Perfetto nei bagni stile industriale dalle linee essenziali, il color cemento da quel tocco di freddezza e distacco rendendo il bagno elegante e sobrio.

E’ un colore che si può scegliere sia per i mobiletti che per le pareti. Ma il vero tocco elegante è quello di creare una pavimentazione o una parete in cemento lucidato così da avere una continuità senza fughe. In questo modo, l’ambiente sembrerà più grande.

In perfetto stile industriale se scegliete i toni cemento per il vostro bagno, il nostro consiglio è quello di optare per un bagno che ha travi, sifoni e tubi a vista. Essendo un colore che tende a tonalità più scure valutate sempre bene la luce naturale del vostro bagno per non incupirlo farlo sembrare poco accogliente.

Colori-bagno-di-tendenza-09

Colori bagno di tendenza: foto e immagini

Benedetta Giusto
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Arredo e Design
Suggerisci una modifica
Commenti Espandi

Lascia una risposta

Accedi per lasciare un commento.