Color Asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo

Elisabetta Coni
  • Perito per il turismo

Carta da parati, pareti colorate, rivestimento paraschizzi in cucina, giochi di colore in salotto con monocromie e degradè oltre a tessuti e arredamento. Color asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo per valorizzare ingresso, soggiorno, camera da letto, cameretta, cucina, sala da pranzo e bagno.

Color Asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo

Galleria foto ed immagini

In un contesto storico in cui molti designer e arredatori curano sempre di più l’impatto ambientale dell’arredamento, scegliendo materiali naturali e pensando a sostenibilità ed ecologia, il color asparago può diventare un buon esempio in questo senso per una nuance in linea con la natura. Del resto, il verde richiama proprio relax e calma, ma il tono asparago in particolare richiama benessere e armonia.

Se pensate che sia un tono monotono, vi sbagliate in pieno. Esistono diverse sfumature, tanto che potete anche osare con una stanza monocromatica, alternando le varie sfumature di verde. O ancora, stupire con una carta da parati in tinta asparago o completare uno stile con solo un dettaglio verde asparago. Color asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo da tenere bene a mente.

Color Asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo

1. Carta da parati a tema

Color Asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo

Come fare per inserire il color asparago in soggiorno o in cucina? Semplicemente con una tappezzeria adatta! Si può scegliere una carta da parati in tinta unita o che riproduca le shades del color asparago che passa da un verde chiarissimo fino ad arrivare a un verde quasi grigio. Utile per dare vitalità a un soggiorno troppo bianco e quindi freddo, come può capitare nello stile minimal.

2. Lenzuola asparago in camera da letto

Color Asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo

Se siete delle persone a cui piace molto cambiare e anche spesso, non vi conviene optare per una pittura muraria. Scegliete di decorare la vostra camera da letto con dei tessuti color asparago, che possono essere le tende o le lenzuola. Il suggerimento è di cercare la sfumatura pastello o comunque più neutra. Si eviterà così che il colore troppo acceso possa disturbare i vostri momenti di relax.

3. Degradè in salotto

Color Asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo

Se vi fa paura dipingere le pareti di un colore che potrebbe stancarvi, il suggerimento con il color asparago è quello di declinarlo a diverse gradazioni di verde. Si tratta di una piccola accortezza anche per rendere l’ambiente più dinamico e non rischiare che il monocolore dia un aspetto piatto alla zona living.

4. Color asparago nello studio

Color Asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo

Il verde è un colore che aiuta a pensare, a calmare i nervi e dicono che protegga gli occhi dalla luce diretta, quindi contribuisce a non affaticarli. Non per niente, la famosissima lampada notarile Emeralite o Churchill ha un bel paralume verde.

Per uno studio con arredo nordico nei toni del legno e del bianco, accessori o una parete color asparago declinata al pastello sarebbero la ciliegina sulla torta per diventare più produttivi.

5. Living room nei colori della natura

Color Asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo

Piante, parete in legno, pareti color asparago, tappeti neutri del colore delle pietre naturali e verde ovunque, su tessuti e arredo. Un bel modo per celebrare la natura e magari trasformarlo in uno stile tropicale, qualora si vogliano aggiungere elementi dei Tropici.

6. Pareti color asparago in bagno

Color Asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo

Il bagno classico è sempre dipinto di bianco per dare l’idea di ordine e pulizia, ma per svecchiare un bagno vintage, magari con pavimento in cotto e arredi in legno scuro, basta solo dare una rinfrescata alle pareti.

Il color asparago fa risaltare i punti di forza dell’ambiente, valorizzando addirittura le linee vintage senza stravolgerle. Ma al contempo, rende l’ambiente più contemporaneo.

7. Equilibrio e vitalità

Color Asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo

Il color verde asparago in una parete, specie se si tratta di quella dietro al divano, può veramente diventare l’ago della bilancia di un determinato stile o arredo. Si può optare per una parete verde asparago quando l’arredo è troppo chiaro o quando si ha bisogno di maggior contrasto.

Quadri e cuscini colorati e una sedia in velluto rossa, per dare vitalità alla zona living, con il color asparago che si comporta da colore neutro e dà equilibrio.

8. Ingresso nero e color asparago

Color Asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo

Un ingresso decisamente piccolo e molto buio, illuminato solo dalla parete color asparago e dalle cornici bianche. Effetto che continua verso la sala da pranzo, molto più illuminata grazie alla finestra. Il parquet in legno restituisce continuità ai due ambienti.

9. Paraschizzi in cucina

Color Asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo

Altra soluzione per introdurre il color asparago in cucina è quella di optare per un paraschizzi, meglio ancora se il colore degli sportelli è un verde acceso e le stoviglie a vista fanno intravedere sprazzi di bianco e di giallo, che portano allegria e vitalità.

10. Pareti bianche e divano verde asparago

Color Asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo

Anche un elemento di arredo colorato potrebbe portare equilibrio e gioia. Ad esempio,  un divano verde asparago in mezzo a una stanza total white. In questo caso, il divano fa da vero e proprio elemento separatore visto che dietro ad esso c’è un ingresso candido.

Per non avere uno stacco netto, un plaid bianco o due cuscini ai lati sono elementi perfetti per integrare questo pezzo di arredamento nell’ambiente.

Color Asparago: 10 migliori abbinamenti pareti e arredo

Galleria idee e foto di color asparago per abbinamenti pareti e arredo

Abbiamo potuto visionare insieme qualche idea per avere un ambiente indoor color asparago negli arredi e sulle pareti. Immaginatevi di rientrare dopo una giornata di lavoro massacrante e sedervi sul vostro divano color asparago, o ammirare dal vostro letto le lenzuola o la parete in tinta. Nella nostra gallery abbiamo voluto dimostrare che il color asparago si presta a tanti abbinamenti pareti e arredo, anche i più audaci.

Il suggerimento che possiamo darvi è di non eccedere eccessivamente, anche in base alla funzione della stanza specifica. Cercate di dosare le sfumature di verde marcate nella zona giorno, mentre nella zona notte cercate contrasti tenui, quasi pastello. In bagno e cucina è valida la giusta via di mezzo, essendo un’area dedicata al riposo notturno e al relax.

Se non sapete con cosa abbinare questa particolare nuance di verde, il bianco come il beige, il grigio e l’argento sono colori che si prestano bene ad abbinamenti a bassa intensità, mentre per un contrasto abbastanza netto è d’obbligo un tono ruggine, rame, o anche blu notte.