Camera da letto pareti color mandarino: 10 idee e foto

Tiziana Morganti
  • Giornalista Pubblicista

Desiderate una camera da letto dalle pareti arancioni? Sappiate che non si tratta di una missione impossibile anche se non facilissima. L’importante è avere il carattere giusto per vestire con naturalezza questa nuance, declinandola in diversi stili di arredo.

pareti-mandarino-letto-1

Galleria foto ed immagini

Il mandarino è una nuance che viene associata alla stagione estiva per quella spinta di energia e vitalità che emana. In realtà, però, si tratta di una tinta che trae ispirazione da un frutto autunnale. Lo scopo di questo colore, dunque, è quello di emanare calore e scaldare, con la sua sola presenza, una stanza.

Per questo motivo, dunque, potrebbe essere la scelta giusta, anche se originale, per dare maggior carattere ed un senso di comfy alla propria camera da letto. In fin dei conti, sentirsi abbracciati da pareti mandarino potrebbe essere una sensazione particolarmente confortevole e rilassante.

Certo, trattandosi di una tinta dal carattere dominante deve essere gestita con una particolare attenzione al design scelto e al senso della misura. Ma, alla fine, ciò che conta veramente è il gusto personale e il tocco che si vuole imprimere.

1. Camera da letto pareti mandarino: geometrie vintage

pareti-mandarino-letto-2

Il mandarino è un colore che richiama immediatamente delle atmosfere vintage, in modo particolare legate alla fine degli anni sessanta e gli inizi dei settanta. In quel periodo il design si basava essenzialmente su tinte accese e su delle fantasie prevalentemente geometriche.

Oggi è possibile ricostruire questo stile grazie ad una camera da letto dove una parete mandarino si accorda, quasi fossero una cosa sola, con la testiera del letto caratterizzata da inserti geometrici di color grigio.

Si tratta, evidentemente, di una soluzione dedicata ai più coraggiosi o agli amanti dei design di grande effetto da sconsigliare a chi preferisce mantenere uno stile dagli accenti meno acuti.

2. Camera da letto pareti mandarino: Romantic chic

pareti-mandarino-letto-3

Come si coniuga un animo romantico con il color mandarino? Sicuramente facendo affidamento alla giusta quantità di tessuti floreali. In questo caso è possibile dipingere tutta la stanza scegliendo una tinta di mandarino più opaca e profonda.

Gli elementi fondamentali che contribuiscono a creare un design romantico, però, sono la testiera e i tendaggi, declinati nello stesso rivestimento floreale. Per concludere l’insieme, però, ci si deve affidare all’utilizzo dei particolari come una biancheria candida e, soprattutto, una specchiera dalla cornice importante con fregi principeschi.

3. Camera da letto pareti mandarino: oriental chic

pareti-mandarino-letto-4

Sapete che la tinta mandarino viene utilizzata frequentemente nelle stoffe dal sapore orientale? Questo vuol dire che è possibile dare alla propria camera da letto un inconfondibile tocco asiatico.

La parola d’ordine, in questo caso, è moderazione. Un senso della misura che deve essere utilizzato sia per scegliere la giusta nuance di mandarino che per l’acquisto dei complementi di arredo dal sapore asiatico.

Questo vuol dire che si consiglia di evitare qualsiasi forma di eccesso ed esagerazione. L’eleganza, infatti, si vede soprattutto nella gestione di piccoli e studiati particolari. La parete mandarino, ad esempio, può essere ammorbidita da due pannelli dalle tenui fantasie floreali sui lati.

Per quanto riguarda, poi, la zona letto, il gusto asiatico può farsi sentire dal rivestimento dei cuscini e da piccola oggettistica disseminata sui piani d’appoggio.

4. Camera da letto pareti mandarino: Shabby chic

pareti-mandarino-letto-6

Lo so. Nessuno può credere che sia possibile realizzare una camera da letto in shabby chic utilizzando delle pareti nella tinta mandarino. Eppure non si tratta di una missione impossibile. Ovviamente lo stile non può essere riproposto fin nei minimi dettagli ma, piuttosto, accennato, evocato.

Nel caso, dunque, lo shabby sia il vostro stile preferito e, allo stesso tempo, volete osare con una ambientazione mandarino, sappiate che è sufficiente seguire pochi consigli.

Per prima cosa si suggerisce di utilizzare le nuance naturali tipiche dello shabby in alcuni elementi di arredo come la testiera del letto in écru e la biancheria candida. In accordo cromatico potrebbero essere inserite delle cornici decorative e gli immancabili tendaggi.

5. Camera da letto pareti mandarino: Boho chic

camera-letto-colore-mandarino-05

Il boho chic, probabilmente, è lo stile che meglio si adatta all’utilizzo del mandarino per le pareti della camera da letto e per i suoi arredi. In effetti, si tratta di un design che vive soprattutto su spazi pieni di elementi, stoffe, oggettistica e colore. Insomma il peggior incubo per gli animi minimal.

Come gestire, però, in questo insieme di forme e spazi, la nuance mandarino? Oltre a stenderlo sulle pareti, utilizzando un tono più leggero, protagonisti sono ancora i particolari e gli accessori. Il suggerimento, ad esempio, è di giocare con una testiera del letto dal gusto etnico e delle coperte in seta grezza con grandi nappe finali.

6. Camera da letto pareti mandarino: il marrone

pareti-mandarino-letto-9

Dopo aver viaggiato brevemente tra alcuni degli stili più adatti all’utilizzo del mandarino, è la volta di osservare alcuni abbinamenti cromatici immancabili. Una delle relazioni più naturali è quella tra il marrone e il mandarino.

In questo caso, infatti, le varie nuance del brown riescono a dare morbidezza e un tocco di raffinatezza anche al mandarino più acceso. Il suggerimento, ad esempio, è quello di inserire all’interno di una parete monocromatica, un riquadro arricchito da una carta da parati nelle nuance del marrone.

7. Camera da letto pareti mandarino: il grigio

camera-da-letto-pareti-arancioni-1

Il grigio è un colore freddo, soprattutto nei suoi toni più chiari, che richiama immediatamente un’idea di eleganza. Per questo motivo, dunque, potrebbe essere la scelta migliore per moderare una parete arancione, dandole un tocco di stile minimal.

Per ottenere questo tipo di effetto, ad esempio, è sufficiente servirsi di un letto grigio perla e di un immancabile tappeto a vello lungo. Così, l’arancione diventa una nota eccentrica senza diventare protagonista assoluta della camera da letto.

8. Camera da letto pareti mandarino: il bianco

camera-da-letto-pareti-color-arancione-2

Il bianco è il colore che meglio si adatta a qualsiasi tipo di tinta. Grazie alla sua alternanza con il mandarino, poi, si ottiene immediatamente una luminosità che evidenzia le note profonde del colore più acceso. Per non parlare delle rifiniture candide che donano alla camere da letto un aspetto raffinato.

Per dare ampiezza all’ambiente, poi, si consiglia di utilizzare il bianco su di una parete e sul soffitto, oltre che nei compendi di arredo come le lampade. Conclude l’insieme un parquet dalla tinta calda, anche se non scurissima.

9. Camera da letto pareti mandarino: carte da parati

camera-da-letto-pareti-arancioni-13-fiori

Le carte da parati sono il jolly tornato prepotentemente di moda per gli amanti del design. Con il minimo sforzo economico, infatti, si può ottenere uno stile sempre interessante e unico. Per quanto riguarda l’utilizzo del mandarino, grazie a questo elemento decorativo, è possibile gestire il colore secondo i propri gusti.

Questo vuol dire decorare una sola parete oppure, come nella foto, lasciarsi andare ad un tripudio floreale sullo sfondo mandarino. Attenzione, però, per quest’ultima soluzione si consiglia di essere assolutamente decisi e sicuri.

10. Camera da letto pareti mandarino: stanza per ragazzi

pareti-arancioni-letto-10

Terminiamo con una camera da letto speciale; quella dei ragazzi. In questo caso ci troviamo di fronte ad uno spazio dove è possibile lasciarsi andare alla fantasia e a soluzioni anche azzardate.

Soprattutto se stiamo definendo lo stile di una camera per dei bambini e non degli adolescenti. In questo caso, dunque, la parola d’ordine è allegria, costruendo per i propri figli un ambiente giocoso e avventuroso dove anche il colore diventa un compagno di avventure.

Galleria idee e foto di camera da letto pareti mandarino

Il color mandarino è una tinta vitale ma non semplice da abbinare nel migliore dei modi, soprattutto per una camera da letto. Scoprite gli stili e gli abbinamenti migliori per ottenere un ambiente originale, ma comunque accogliente e raffinato, nella nostra galleria.