Bagno in pietra lavica: 10 idee e foto

Elisabetta Coni
  • Perito per il turismo

10 idee e foto di bagno in pietra lavica: pavimento, rivestimenti, piastrelle, decorazioni per bagno, oggetti e decorazioni a mosaico sono solo alcuni esempi di come questa pietra vulcanica può entrare nell’arredo e design sotto forma di sanitari lavabo, piatto doccia e top d’appoggio, magari in pietra lavica smaltata.

Galleria foto ed immagini

bagno-pietra-lavica-idee-foto-19

Avete mai pensato di usare la pietra lavica per dare un’aria particolare al vostro bagno? Questo elemento rientra di diritto nella categoria delle pietre naturali. La pietra lavica viene estratta direttamente dall’ambiente. Si tratta di un basalto creato dal raffreddamento della lava, una volta arrivata in superficie.

I colori tipici di questa pietra tendono al nero e al grigio, con diverse sfumature. La pietra lavica italiana proviene prevalentemente dalle cave in Sicilia. Forma e aspetto dipendono da tanti fattori, tra cui il taglio di estrazione e il metodo.

Ai piedi dell’Etna, in Sicilia, erano gli scalpellini che con pazienza estraevano questo elemento. Oggi, il lavoro faticoso lo fanno macchinari con lame diamantate. Ma come arredare un bagno in pietra lavica?

Perché la pietra lavica dovrebbe essere adatta a un bagno? Le sue caratteristiche sono la sua enorme resistenza, soprattutto in caso di sbalzi termici, la malleabilità e il sopportare acqua e umidità. Calcare, graffi e urti non sono un problema, oltre a pulire facilmente questo materiale.

Se volete degli spunti o solo visionare il risultato finale di un bagno in pietra lavica, ecco 10 idee e foto su come utilizzare questo elemento per un ambiente lussuoso, ma rilassante.

bagno-pietra-lavica-idee-foto-21

1. Piastrelle in pietra lavica

bagno-pietra-lavica-idee-foto-1

Uno dei metodi più comuni per inserire la pietra lavica nell’arredo bagno è quello di rivestire una o più pareti con piastrelle di questo materiale. Da utilizzare se amate i contrasti e soprattutto non avete paura di trovarvi un bagno scuro, anche tendente al nero.

Ci possono essere diverse combinazioni, in quanto questo rivestimento si può presentare anticato, satinato, lucido o bocciardato. C’è solo l’imbarazzo della scelta!

Oltre a dare una estetica particolare, le piastrelle in questo materiale sono valide come conduttore termico, ovvero trattengono meglio il calore e soprattutto permettono di avere un ambiente fresco nei mesi estivi, senza pericolo di spaccature o altri danni causati dai repentini sbalzi termici.

La pietra lavica spezza la monotonia del bianco, onnipresente nella maggioranza dei bagni moderni, uniformandosi con gli arredi moderni. Ottima soluzione quella di abbinare un box doccia in vetro, sanitari sospesi e mobili in legno, oppure, decorare con piante o specchi, per continuare il filone degli elementi naturali.

2. Lavabo in pietra lavica

bagno-pietra-lavica-idee-foto-2

Quando in un bagno trovate dei lavabi o degli elementi strutturati in pietra, vuole dire che essi sono stati realizzati in modo artigianale, ricavando il pezzo da un blocco unico, in questo caso, un blocco di pietra lavica.

Ecco il motivo per cui alcuni lavabi e vasche da bagno hanno delle forme particolarmente irregolari. Il che non è affatto un difetto, anzi, è un valore aggiunto. Anche se, con i macchinari moderni, si è in grado di ricavare anche delle forme particolarmente regolari.

Ovviamente, essendo un blocco solo, per forza il lavabo in pietra lavica deve essere incassato, oppure collocato su un piano di appoggio. Con la pietra lavica si abbinano benissimo altre pietre naturali e il legno. Se possibile, evitate i materiali sintetici, o perlomeno sceglieteli in modo da conferire un aspetto il più possibile naturale e semplice.

3. Vasca da bagno in pietra lavica

bagno-pietra-lavica-idee-foto-3

Le vasche da bagno interamente in pietra lavica non sono tanto comuni se non in determinate parti d’Italia, proprio per il fatto che ci vuole un blocco unico per realizzarle, spesso a mano. Per questo motivo, i prezzi sono molto più alti di una vasca da bagno rivestita di questa pietra proveniente dai vulcani.

Anche se non riuscite a trovare una vasca da bagno interamente in pietra lavica, potrete benissimo utilizzare un rivestimento nello stesso materiale e ottenere lo stesso effetto per il vostro ambiente bagno. Specialmente se accostato a un’altra pietra, come il travertino.

4. Piani d’appoggio in pietra lavica

bagno-pietra-lavica-idee-foto-4

Un altro utilizzo comune della pietra lavica è per i piani di appoggio. Del resto, il materiale permette l’installazione vicino all’acqua e non teme calcare o urti, quindi è l’utilizzo ideale anche per dare un tocco di eleganza in più.

Per un tocco moderno e per mantenere l’igiene, la tendenza è quella di scegliere piani di appoggio sospesi, da abbinare a rivestimenti o pavimento più chiari.

5. Pavimento in pietra lavica

bagno-pietra-lavica-idee-foto-5

A proposito di pavimento, avete mai pensato a delle piastrelle scure in pietra lavica per il vostro bagno? Potrebbe essere una soluzione originale, ma al contempo semplice, per dare brio a un bagno troppo minimalista e candido. Se avete spazio, potete osare con i toni scuri arrivando anche al nero, però se il bagno è piccolo, meglio limitarsi a una gradazione grigia neutra.

6. Rivestimento doccia in pietra lavica

bagno-pietra-lavica-idee-foto-6

La pietra lavica non teme acqua e umidità, pertanto è ideale per essere utilizzata in zone particolari come il rivestimento della doccia. Un tocco moderno e ricercato, unito anche al fatto che, con questo escamotage, si può dare un accento particolare alla parete. Sicuramente, lo stile di arredo che verrebbe valorizzato di più è il filone moderno, minimalista e contemporaneo.

7. Piatto doccia in pietra lavica

bagno-pietra-lavica-idee-foto-7

A proposito di stili, ogni dettaglio è importante in un bagno. Ad esempio, un piatto doccia in pietra lavica è perfetto per ricreare un ambiente naturale, mantenendo un’aria ricercata. Perfetto per dare un tocco industriale, minimalista o moderno, le sfumature che vanno dal grigio al nero si possono adattare ad ambienti sofisticati, senza strafare.

L’alta resistenza termica e al contatto con i liquidi lo rendono la scelta ideale da fare per questa zona specifica ed essenziale.

8. Mosaico in pietra lavica

bagno-pietra-lavica-idee-foto-8

Con la pietra lavica in bagno si possono anche creare delle decorazioni. La più comune è senz’altro il mosaico, ovvero le piccole tesserine accostate vicine a disegnare un determinato motivo o soggetto, oppure creando effetti particolari.

Le combinazioni possono essere infinite, anche se molti designer scelgono di creare un solo dettaglio a mosaico, magari come decorazione a parete, per poi mantenere uno stile più semplice e sobrio nel resto dell’ambiente.

9. Pietra lavica smaltata

bagno-pietra-lavica-idee-foto-9

La pietra lavica può diventare una vera e propria opera d’arte per mano di veri e propri artisti. Questi artigiani si fanno portare la lastra in laboratorio, dove viene preparata per diventare parte dell’arredo bagno, come un piatto doccia o un top da bagno, se non un lavabo o un rivestimento. Il substrato lapideo viene trattato e cosparso con l’apposito smalto ceramico, oltre che lasciato asciugare 12 ore.

Trascorso questo tempo, gli artisti iniziano a decorare e a cuocere il tutto per 24 ore, ottenendo la ceramizzazione. Si ottiene così una decorazione particolare, tipica delle zone sicule. Ideale se amate un bagno colorato.  Tenete presente che viene colorata con smalti ed additivi colorati, persino con la foglia d’oro e la foglia d’argento.

10. Decorazioni e accessori in pietra lavica

bagno-pietra-lavica-idee-foto-10

Cornici, accessori bagno, decorazioni da appendere: quante cose si possono fare con la pietra lavica per decorare il bagno!

Come accessori bagno più comuni, si possono usare vasi per tenere piante o fiori freschi, o ancora portasapone, dispenser, portaspazzolini, ma anche specchi con cornice in pietra lavica, e così via. Gli accostamenti ideali sono con il legno e la pietra, entrambi di tono chiaro.

bagno-pietra-lavica-idee-foto-13

Galleria idee e foto di bagno in pietra lavica

Sorpresi dalle idee che vi abbiamo proposto per un bagno in pietra lavica? Speriamo che questi spunti possano bastare come inizio! Se avete bisogno di ulteriori spunti, niente paura: sfogliate la nostra galleria immagini! Scommettiamo che troverete l’idea giusta per il vostro bagno?