Attico: le 6 migliori soluzioni al mondo per arredarlo

L’attico: una soluzione abitativa che piace proprio a tutti. Ma come dobbiamo procedere per arredarlo nella maniera migliore? Come bisogna organizzare i vari ambienti per creare spazi davvero confortevoli e scenografici? Scopriamolo!

Attico: 6 idee e foto per arredare

Galleria foto ed immagini

Abitare in un bellissimo attico è il sogno di tutti! Anche se si tratta di una soluzione abbastanza costosa, specie nelle grandi città, è importante considerare che una volta arredato al meglio sarà possibile trarre davvero il massimo dalla nostra abitazione. In questo senso, ci troveremo dinnanzi ad una sfida che saprà stimolarci al meglio, che potrà sembrarci difficile ma dalla quale usciremo vincitori se sapremo seguire alcune semplici regole e consigli. Scopriamone 6 ed iniziamo a personalizzare al meglio l’attico dei nostri sogni.

Attico: 6 idee e foto per arredare

1. Attico moderno: consigli base d’arredamento

Attico: 6 idee e foto per arredare

Abbiamo acquistato o preso in affitto un attico e dobbiamo arredarlo: spesso, lo abbiamo anticipato, non è semplicissimo farlo! In ogni caso, seguire alcuni semplici consigli di base, da cui magari partire per evitare di sbagliare, può davvero risultare molto utile. Va detto, innanzitutto, che lo stile migliore per gli attici è quello moderno (non a caso proprio quello che prenderemo in considerazione di seguito).

Meglio preferire toni più tenui (bianchi e grigi su ogni altro). Non esageriamo mai con il numero di oggetti presenti all’interno del nostro attico: rischieremmo di creare uno spiacevole effetto caos che, invece, deve essere evitato il più possibile. Ma non è tutto: ogni complemento dovrà essere collocato nel posto più adatto in modo da donare ordine ed eleganza all’intero ambiente.

Mischiare tra loro elementi caldi e freddi sarà un’idea molto interesssante per creare un arredamento unico. Oggetti in acciaio, ad esempio, potrebbero essere abbinati a pavimenti in legno: l’effetto sarà assicurato! La zona giorno e quella notte non dovranno essere slegate sul piano cromatico e su quello stilistico. Al contrario, maggiore continuità saremo in grado di creare, migliore sarà il risultato. Anche i terrazzi, che spesso accompagnano gli attici, dovranno essere arredati con cura mantenendo, anche in questo caso, una certa linearità con quanto fatto all’interno.

Altro aspetto da tenere assolutamente in considerazione: l’illuminazione. Negli attici, come in ogni altro ambiente, è fondamentale per aumentare il comfort, rendere l’ambiente più vivibile e fruibile davvero a 360 gradi. Anche se gli attici sono, per loro natura, molto luminosi, è indispensabile garantire la giusta luce anche di sera o notte. Se non ce ne intendiamo, la soluzione è farci aiutare da un esperto che saprà indicarci dove e come fornire maggiore illuminazione al nostro attico.

2. Attico: arredare la zona giorno

Attico: 6 idee e foto per arredare

Una delle prime zone di cui ci si occupa nel momento in cui si deve arredare un attico è quella giorno. Di norma, quando parliamo di stile moderno, è bene prevedere una sola zona living che unisca la cucina e il soggiorno. In questo modo daremo una marcia in più al nostro ambiente dato che ne aumenteremo l’ariosità, la luminosità e la versatilità. Concetti di primaria importanza quando parliamo di casa nostra.

Ma quali sono i consigli migliori che possiamo seguire per arredare la zona giorno di un attico moderno? Riassumiamoli.

  • Optiamo per mobili dal colore chiaro in grado, tra l’altro, di dare l’illusione ottica di trovarci in spazi più grandi.
  • Nel caso di attici particolarmente luminosi, predilegiamo cucine dal colore nero in abbinamento con il legno per rendere l’ambiente più caldo, accogliente e ricco di comfort.
  • Utilizziamo un camino per rendere davvero unico il nostro attico. Ottima soluzione è rappresentata dai modelli a bioetanolo, amici dell’ambiente perché ecologici.
  • Se possibile realizziamo la zona giorno che dia direttamente sul terrazzo: sarà certamente più scenografica.

3. Attico: arredare la camera da letto

Attico: 6 idee e foto per arredare

La camera da letto e la relativa zona notte è un ambiente che non va assolutamente trascurato nell’arredare un attico moderno. Se è vero che la scelta dei mobili dipenderà esclusivamente dai nostri gusti personali, è altrettanto vero che ci sono degli aspetti che, se rispettati, faranno dei nostri attici degli ambienti con la “A” maiuscola. Ma quali sono? Ne abbiamo individuati 3 che vale indubbiamente la pena conoscere.

  1. Le camere da letto padronali vanno realizzate preferibilmente in quegli ambienti che sono più ampi.
  2. Nel caso sia possibile e gli spazi lo consentano, è bene prevedere un bagno privato nella camera principale, scegliendo, magari, anche una bella vasca idromassaggio in cui rilassarci dopo una dura giornata di lavoro.
  3. Nelle immediate vicinanze della camera da letto è bene realizzare una o più cabine armadio che ci aiuteranno a mantenere ordine in casa e a trovare la giusta collocazione per i nostri abiti o per il cambio di stagione.

4. Attico: arredare il bagno

Attico: 6 idee e foto per arredare

Come deve essere il bagno di un attico moderno? La prima regola da tenere assolutamente in considerazione riguarda le sue dimensioni che dovranno essere commisurate a quelle dell’intero ambiente. Ad esempio, non è corretto realizzare bagni piccolissimi in attici enormi così come non lo è creare bagni eccessivamente grandi quando non si ha la metratura sufficiente per il resto dell’arredamento. Se abbiamo la possibilità, come già anticipato, una soluzione d’impatto rimane quella di dotare la camera da letto principale di un bagno.

Gli attici possono, comunque, prevedere anche bagni intesi nel senso più tradizionale del termine. Un attico moderno prevede, di norma, la collocazione di un box doccia (magari per due) invece di una classica vasca. Se abbiamo le possibilià economiche per farlo, poi, graditi sarebbero componenti aggiuntivi come un idromassaggio o una bella sauna. Le resine e i mosaici sono i materiali più in voga per l’arredamento di questo tipo di bagni: gli effetti sono davvero molto scenografici e destinati a lasciare a bocca aperta.

5. Attico: arredare il terrazzo

Attico: 6 idee e foto per arredare

Anche in questo caso lo abbiamo anticipato: un attico è, in genere, dotato di un terrazzo che deve essere inteso come un prolungamento dello stesso e, quindi, arredato col medesimo gusto e impegno utilizzato per gli interni. Ma cosa è bene fare? Ci sono dei consigli importanti da seguire? La risposta è “assolutamente sì!”. La scelta dei complementi d’arredo va fatta seguendo il mood degli interni ma non solo: dovremo scegliere ciò che ci sarà utile e non soffermarci soltanto sull’impatto estetico.

Bellissima idea è quella di prevedere un bel salottino da esterno in cui rilassarci o godere della frescura durante le serate estive. Anche una piscina esterna è graditissima, così come, magari, un giardinetto o, comunque, un’area verde per dedicarci alla passione del giardinaggio.

6. Arredamento di un attico a mare

Attico: 6 idee e foto per arredare

Avere un attico al mare è il desiderio di molti. Chi ha la fortuna di possedere un ambiente di questo tipo deve saperlo valorizzare al massimo ed è proprio nell’arredamento che è possibile dare il meglio. Le regole da seguire sono più o meno quelle che abbiamo visto fino a questo momento: il consiglio, comunque, è quello di cercare quanta più personalizzazione possibile. Per la zona giorno, data la vicinanza al mare, è d’obbligo valorizzare i panorami. I complementi d’arredo e le decorazioni dovranno richiamare proprio gli ambienti marini. Ecco perché i colori più utilizzati, in questo senso, sono il bianco e il blu.

Galleria idee e foto di attico

Hai trovato lo spunto giusto per arredare nella maniera migliore il tuo attico? Hai una gran fortuna a possederne uno e devi saperlo valorizzare quanto più possibile. Nella nostra fotogallery, un utilissimo riepilogo.