Arredo usato per l’estate: 3 idee e foto

Lorenzo Renzulli
  • Dott. in Conservazione dei Beni Culturali

L’arredo usato può essere un’idea interessante perché permette di risparmiare, ma non solo. Può rappresentare un’ottima scelta per chi cerca uno stile di vita più sostenibile, evitando sprechi e rifiuti inutili; inoltre il vintage per tanti è una grande passione. Un oggetto o un mobile usato non sono certo sinonimo di vecchio, ma di affascinante e vissuto e, proprio per questo, magari, testimonianza di una storia da riscoprire e raccontare. 

Galleria foto ed immagini

Arredo usato per l’estate: 3 idee e foto

Scegliere pezzi d’arredo usati può essere un modo economico e sostenibile per dare un volto nuovo ad una o più stanze della propria casa, magari in occasione dell’estate. Se si ha voglia di novità, ma non si hanno grandi budget a disposizione, se si desidera rendere la propria casa più allineata al mood estivo, senza stravolgerla e limitando le spese, l’arredo usato può essere di certo un’opzione interessante a cui guardare. Non è un caso se il settore è in forte crescita.

Arredo usato per l’estate: 3 idee e foto

1. Arredo usato low cost per l’estate

Arredo usato per l’estate: 3 idee e foto

Non è affatto detto che l’arredo usato sia sempre low cost. Se, ad esempio, si opta per pregevoli pezzi d’antiquariato, probabilmente non si andrà al risparmio. È innegabile, però, che chi guarda con interesse al mercato dell’usato spesso lo fa anche per risparmiare.

L’arredo usato può essere un’opzione interessante per chi vuole cambiare il volto della propria casa, spendendo poco. Ad esempio, se con il cambiare delle stagioni si vogliono cambiare gli arredi, le soluzioni low cost potranno di sicuro rivelarsi le più interessanti.

Se si cerca un arredo adatto al periodo estivo, che dopo qualche mese verrà sostituito da altri mobili e complementi, tenere d’occhio il budget sarà importante e di certo l’usato permetterà di farlo, in particolare se lo si sceglierà con la giusta attenzione.

Se ci piace cambiare spesso e non ci piace spendere troppo per i mobili, dare un’occhiata ai mercatini dell’usato o ai siti web o, ancora, ai gruppi social dedicati, potrebbe aprirci possibilità pressoché infinite. Oltre a spendere poco potremmo anche trovare, con un po’ di fortuna, opportunità per effettuare scambi interessanti o magari anche ricevere dei regali da chi ha bisogno e fretta di liberare uno o più spazi. Non ci credete? Provateci!

2. Arredo con elementi usati reinterpretati

Arredo usato per l’estate: 3 idee e foto

Non solo l’arredo usato può far risparmiare e si rivela amico dell’ambiente e nemico degli sprechi, ma può anche fungere da importante stimolo per la creatività. Quando si recuperano oggetti o mobili usati non c’è nulla di meglio che dar loro una seconda vita e spesso nel farlo si può anche destinarli ad un uso diverso da quello che avevano in origine.

Il riuso funzionale e creativo è tra i maggiori punti di forza e ispirazione dello stile industriale, sempre più popolare oggi anche in Italia. Ma si può dare nuova vita e destinazione d’uso a oggetti del passato anche optando per altri stili: quel che serve è un po’ di fantasia e tanta voglia di sperimentare.

Un bancone da lavoro può diventare un mobile bar decisamente trendy. Delle vecchie sedie recuperate da una scuola possono arredare una cameretta o uno studio. Delle cassette di legno possono con facilità trasformarsi in una libreria o in una creativa parete attrezzata. Delle vecchie racchette da tennis possono diventare specchi, un porta spezie si può trasformare in svuota tasche, una valigia può diventare un comodino o un tavolino. L’unico limite è la creatività di chi arreda!

3. Arredo usato per il giardino in estate

Arredo usato per l’estate: 3 idee e foto

Arredare il giardino è importante. Dotandolo, ad esempio, di un tavolo e di alcune sedie lo si rende senza dubbio più vivibile, in particolare in estate, quando può essere maggiormente gradevole passare del tempo all’aperto, magari condividendo un aperitivo o una cena con gli amici.

I mobili da giardino spesso sono costosi e in alcuni casi non particolarmente belli. Inoltre sono destinati ad un utilizzo che in genere si rivelerà molto limitato durante l’anno. A molti non piacerà, quindi, l’idea di investire in elementi che verranno usati solo per un paio di mesi e poi lasciati a rovinarsi o riposti in un garage.

C’è, però, una soluzione che permette di allestire piacevoli aree adibite al relax o alla socialità, in giardino, tenendo sempre sotto controllo il budget. Optare per gli arredi usati è una valida soluzione. In giardino non ci si dovrà preoccupare troppo se ci saranno sedie con colori, stili e magari materiali diversi, anzi l’effetto finale potrà risultare giovane, divertente e perfetto per il mood di leggerezza tipico dell’estate.

Galleria idee e foto di arredo usato per l’estate

L’estate è spesso una stagione di cambiamento, nella quale ci si sente più liberi e leggeri e magari si può anche intervenire sull’arredo di casa per dargli un tocco di personalità e novità. Farlo con arredi usati può essere un buon modo per risparmiare soldi e dare, al contempo, notevole sfogo alla propria creatività. Date uno sguardo alla nostra fotogallery e fatevi ispirare!