Arredo interni ed esterni d’autunno: 4 soluzioni geniali direttamente dall’Inghilterra

Lorenzo Renzulli
  • Dott. in Conservazione dei Beni Culturali

Qualche nuovo cuscino o accessorio e nuove piante per il giardino, può bastare poco per dare un tocco di novità a interni ed esterni per l’autunno. Stagione che può essere molto stimolante per chi ama rinnovare e arredare casa, con parecchi spunti sia per l’arredo degli interni che degli esterni, ecco alcune delle soluzioni che ci sembrano più interessanti e a tratti davvero geniali.

Galleria foto ed immagini

Arredo interni ed esterni d’autunno
Arredo interni d’autunno

Per arredare al meglio interni ed esterni d’autunno si dovrà puntare molto sui colori, ma anche sulla scelta dei materiali. In questa stagione si inizia ad avere voglia di calore, di coccole, di atmosfere accoglienti e chi arreda dovrà tenerne debitamente conto, per avere buoni risultati.

La scelta di accessori, come i cuscini del divano è importante, così come quella dei complementi per giardini o balconi, andranno scelti elementi caldi e allineati al mood autunnale, da non trascurare poi anche l’illuminazione.

Arredo interni ed esterni d’autunno
Arredo esterni d’autunno

1. Colori migliori per arredare casa in autunno

Arredo interni ed esterni d’autunno
Colori casa per l’autunno

Ogni stagione ha i suoi colori di tendenza e per gli interni in autunno a farla da padrone ci sono senza dubbio quelli della natura, che richiamano foglie secche, zucche, funghi ed altri elementi tipici del periodo.

Accanto a tinte piuttosto neutre e per questo tutto sommato facili da usare nell’arredo, ad esempio di un salotto, come grigi o bruni, ci sono anche altri colori che possono andare a creare contrasti interessanti, come il verde smeraldo o l’arancione.

Si potranno usare colori più accesi e brillanti, oppure optare per atmosfere cromatiche più tenui, in base ai propri gusti e anche tenendo conto dello stile di arredo adottato.

Se abbiamo un arredamento classico o magari rustico, potremo riscaldare l’atmosfera con l’ocra, il giallo o l’arancione o per delle tinte come il nocciola.

Se abbiamo un arredamento moderno e minimale, potremo preferire tinte neutre, come grigio, tortora, nero o diverse sfumature di marrone.

Per i tessili, in ogni caso, via libera a materiali caldi, meglio se naturali. Una bella coperta sul divano, sarà sempre una presenza gradevole in autunno, indipendentemente dal suo colore.

2. Cuscini per arredare gli interni in autunno

Arredo interni ed esterni d’autunno
Cuscini per l’autunno

I cuscini sono un elemento importante dell’arredamento d’interni al quale però non sempre è riconosciuta la giusta rilevanza.

Per rendere una casa completa e pienamente accogliente, qualche cuscino, ad esempio nel divano o nelle poltrone del soggiorno, può avere un ruolo importante.

I cuscini sono anche elementi facili da sostituire, riposizionare e in genere gestire, ogni volta che si desidera, con interventi rapidi e poco impegnativi, possono cambiare il volto di una stanza.

Basta cambiare colore, numero, dimensione o disposizione dei cuscini per dare un rilevante tocco di novità ad uno spazio interno.

In autunno si potrà di certo giocare con colori e fantasie che richiamino, più o meno direttamente, tinte e  sfumature tipiche delle foglie cadute.

Nuance neutre, che spazino dal crema al grigio senza scordare ovviamente il marrone chiaro e i bruni in genere si rivelano molto adatte al periodo e possono valorizzare i cuscini, rendendoli non solo comodi e funzionali, ma belli e trendy.

3. Decorare il giardino in autunno

Arredo interni ed esterni d’autunno
Giardino in autunno

Si potrebbe pensare che con l’arrivo dell’autunno il giardino diventi uno spazio sempre meno vivibile e destinato a venire un po’ trascurato, ma non è assolutamente detto che debba andare così.

Si può avere un giardino bello, curato e di tendenza in ogni momento dell’anno, autunno incluso, anzi questa stagione permette soluzioni e spunti decisamente intriganti.

Ci sono piante che possono essere coltivate in giardino anche nel periodo autunnale e che danno fioriture molto scenografiche. Pensiamo ad esempio a ciclamini e ortensie, ma anche ai cavoli ornamentali.

Inoltre i più fantasiosi potranno divertirsi a decorare il giardino, grande o piccolo che sia, con elementi tipici del periodo come ad esempio le zucche.

Le zucche decorative, con un’infinità di forme, colori e dimensioni si prestano particolarmente bene alla creazione di composizioni molto originali che possono trovare spazio sia dentro che fuori casa, ad esempio in un giardino, per valorizzare piante in vaso, aiuole o un prato.

4. Arredo balcone in autunno

Arredo interni ed esterni d’autunno
Arredo balcone in autunno

Archiviata l’estate, con l’arrivo dell’autunno e l’abbassamento delle temperature tendenzialmente si sfruttano meno balconi e terrazze, anche perché le giornate iniziano ad accorciarsi.

Con alcuni accorgimenti d’arredo però, ci si potrà godere il balcone anche in autunno, in particolare se non si dispone di un giardino o altri spazi esterni.

Anche se l’aria autunnale è più frizzante e le temperature spesso si abbassano rapidamente, le belle giornate di sole in molti casi non mancano e con esse il desiderio di stare un po’ all’aperto.

I fiori sono un elemento decorativo molto valido sia indoor che outdoor, in primavera e in estate sono grandi protagonisti, ma potremo averne di molto belli in balcone anche in autunno, scegliendo, ad esempio tra ciclamini, giacinti o ortensie.

Anche le piante rampicanti, le cui foglie in autunno si tingono di rosso, possono contribuire a creare angoli accoglienti e suggestivi.

Se si vuole sfruttare il balcone anche la sera, o comunque nel tardo pomeriggio, sarà bene poi pensare all’illuminazione, magari con piccole lucine, che sono molto decorative e possono regalare un’atmosfera sognante, dando al contempo una sensazione di maggiore calore.

Galleria idee e foto arredo interni ed esterni d’autunno

Arredare interni ed esterni in autunno può rivelarsi piuttosto divertente. Bisognerà creare delle atmosfere calde, rilassanti e accoglienti, particolarmente adatte a questa stagione e i mezzi per riuscirci sono numerosi, scegliendo i giusti colori, materiali ed elementi.