Arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi

Elisabetta Coni
  • Perito per il turismo

La casa in estate? Leggera, fresca, rilassante. Se possibile, usando tessuti e arredi fabbricati con materiali naturali e decorazioni che ricordino spiagge e mete esotiche e lontane. Vediamo insieme dettagli e tipologie di arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi.

Arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi

Galleria foto ed immagini

Ormai siamo entrati nella stagione estiva e si ha proprio voglia di stare all’aperto, magari sognando mete lontane ed esotiche per le vacanze. Non tutti hanno a disposizione uno spazio esterno, come un giardino o un terrazzo grande. Tantomeno, una casa al mare. Pertanto, perché non fermarsi e capire come dare un tocco estivo agli ambienti domestici?

Bastano davvero piccoli ma significativi accorgimenti per rendere adatta la propria abitazione alla stagione estiva. Anche per risparmiare sull’uso del condizionatore.

Non serve una spesa eccessiva e anzi, tante soluzioni sono facilissime da trovare e rinfrescano l’ambiente in modo semplice, creativo e conveniente. Vediamo insieme come fare un arredo casa per l’estate senza spendere un patrimonio.

Arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi

1. Cesti in vimini

Arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi

Arredare in modo funzionale si può grazie ai cesti in vimini. Sono pratici e sono elementi di arredo che stanno bene con qualunque stile, anche quelli più moderni. Oltre ad alleggerire dal punto di vista estetico, sono ottimi come contenitori. Possono essere adatti come portariviste, porta giocattoli e quant’altro.

2. Amaca

Arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi

Tipico elemento di arredo che ricorda paesaggi esotici, è ottimo sia per un indoor, sia per un outdoor. In commercio ce ne sono di tutti i tipi, anche con supporto autoportante in modo da non diventare matti a cercare pilastri, pali o alberi con cui legarla.

Una variante sul tema è la sedia sospesa, una specie di poltrona da appendere al soffitto o autoportante che ha lo stesso scopo, cullare la persona seduta o sdraiata con il movimento ondulatorio, oltre che offrire un tocco di design particolare.

3. Bancali o pallets

Arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi

Via libera al riciclo creativo. Potete tranquillamente usare i bancali per arredare un soggiorno, una camera da letto o uno spazio all’aperto. Con qualche cuscino e un tessuto colorato si trasformano in comode poltrone o divani, oppure possono diventare un tavolino da caffè.

O ancora, sono ottimi come fioriere salvaspazio da muro per raccogliere fiori, piante ed erbe aromatiche. Ottima idea se vi piacerebbe una sorta di orto verticale.

4. Tessuti leggeri

Arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi

L’arsura estiva richiede freschezza: via i tessuti e i tendaggi pesanti, al loro posto potete sbizzarrirvi con lino, canapa e cotone leggero, tessili ricavati da elementi naturali come il modal, derivante dal legno di faggio.

Levate i tappeti pesanti e fate posto a quelli in bambù o di altro materiale naturale. Questi materiali sono usati anche perché sono leggeri e traspiranti, consentono facilmente il passaggio della luce e il ricambio dell’aria, a differenza della pelle e del velluto che risultano veramente pesanti.

5. Cuscini da pavimento

Arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi

Volete evidenziare il contatto con la natura? Allora non dovete assolutamente perdere tempo e cercate dei cuscini da pavimento per arredare i vostri spazi in vista della stagione estiva. Ormai, un cuscino da posizionare su parquet, mattonelle di casa o sul patio è di tendenza.

Il sedersi sul pavimento pare che dia beneficio ai muscoli per la postura e influisce positivamente sull’umore generale. Il grounding, ovvero lo stare in contatto con il suolo, gioverebbe per allentare le tensioni permettendo di beneficiare dell’energia proveniente dalla terra. In questo modo, scorrono le energie positive e si è più attivi.

6. Stile marino

Arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi

Tutto quello che ha a che fare con il mare è ben accetto se volete rinnovare l’arredo per l’estate. Tutto vale, compresi le stelle marine, i coralli, gli accessori o decorazioni in stile nautico.

Cercate di valorizzare molto con i tessuti come lenzuola in camera da letto o tenda della doccia e asciugamani in bagno. Anche in tavola questo stile sarà apprezzato: sembrerà di essere nella piccola casa vacanze al mare ogni volta che si cenerà.

7. Decorazioni macramè

Arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi

Se state cercando soluzioni decorative per la casa in città, o vivete in campagna ma volete un po’ di mare, potete decidere di attingere al mondo boho chic semplicemente rubando a questa tendenza di arredo le decorazioni in macramè.

Tra gli oggetti must have per questa stagione, non possono sfuggirvi le tendine da appendere alle finestre o a parete come un arazzo in tessuto macramè. Esistono di diverse dimensioni, semplici o con lavorazioni elaborate e soprattutto in tonalità neutre come bianco o écru, ideali in ogni tipologia di stanza.

8. Lampadari di paglia, iuta o rattan

Arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi

Decisamente di tendenza e utili per completare un arredamento sostenibile, sono dei paralumi creati con questi materiali naturali ma resistenti a usura del tempo e soprattutto al calore. Inoltre, il materiale intrecciato disegnerà delle piacevoli ombre e dei motivi molto caratteristici che contribuiranno a fare atmosfera durante le serate calde estive.

9. Colori del mare

Arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi

Celeste, blu, turchese, corallo, bianco: sono questi i colori dell’estate più gettonati, ma possono inserirsi specifiche tonalità di arancione o giallo per valorizzare la luce del sole e le atmosfere di alba e tramonto. Il rosa è ufficialmente il colore di tendenza dell’estate 2022, soprattutto nelle sfumature pastello, corallo e flamingo.

10. Piante e fiori freschi

Arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi

Le piante e i fiori di stagione regalano un tocco in più negli arredi esterni e interni. Sono la soluzione ideale, veloce e soprattutto economica per riempire degli angoli vuoti, oltre ad essere utili per combattere caldo e afa.

Sempre valide le sempreverdi o le piante grasse come l’aloe vera, le piante rampicanti adatte per interno ed esterno e soprattutto fiori estivi come la begonia o il geranio, il gladiolo o la lavanda.

Arredo casa per l’estate: 10 idee, benefici e vantaggi

Galleria idee e foto di arredo casa per l’estate

Non spaventatevi e create un nuovo look per la vostra casa, anche prendendo spunto dalla nostra galleria immagini con una selezione molto ampia. Fate finta di fare il cambio di stagione, come per l’armadio: cercate di eliminare gli oggetti e i tessuti pesanti come tappeti o decorazioni che ricordano la stagione invernale e alleggerite. Vedrete che, anche se sarete costretti a stare in città, potrete godervi il sole e le atmosfere estive senza rimpianti.