Arredare un bilocale in stile industriale: come fare in pochi passi

Francesca Siani
  • Dott. in Comunicazione d’impresa

Lo stile industriale è molto particolare e in grado di rendere subito la casa più moderna e di design. La combinazione di materiali come il legno e il metallo permette di trasformare gli spazi dando loro una sensazione di accoglienza, senza rinunciare al design. Se hai un bilocale e desideri dargli un’aria urban scopri come arredare in stile industriale con pochi consigli.

Galleria foto ed immagini

bilocale industriale

Industrial-chic è una parola sempre più utilizzata per indicare uno stile che ricorda i grandi magazzini di New York e i loft delle più grandi città del mondo. Questo tipo di arredamento è caratterizzato da tanti dettagli: dall’utilizzo del legno insieme al metallo, dall’inserimento di oggetti vintage, dai dettagli con ingranaggi, orologi e opere d’arte uniche. Il senso di accoglienza e modernità che da questo stile lo rende ideale per moltissime case. Scopri come arredare un bilocale in stile industriale in pochi e semplici passi.

Mentre per accedere a tutte le sfumature dello stile industriale, abbiamo realizzato una guida completa, da come improntare la casa strutturalmente tra pilastri, pareti, infissi, all’arredo ed elementi d’arredo, tavolini, sedie, sgabelli e tavolo, ai colori pareti ed alla filosofia che c’è dietro, puoi seguire l’articolo abbellire casa in stile industriale idee e foto.

bilocale-industriale-02

Ispirati ai grandi magazzini

L’ispirazione del design industriale sono i grandi magazzini americani e non solo. Questi ambienti sono caratterizzati da un duplice stile: rustico e metallico. Questi due aspetti non possono mancare in un bilocale in stile industrial-chic: l’aspetto più rustico può essere dato dall’utilizzo di mobili e complementi d’arredo in legno mentre quello metallico da complementi in ferro e alluminio.

Il legno può essere di diverse sfumature ed è in grado di rendere l’ambiente immediatamente più accogliente, soprattutto nelle tonalità più calde. Per richiamare i grandi magazzini non può mancare anche l’inserimento di dettagli più scuri in grado di fornire tridimensionalità all’ambiente.

bilocale-industriale-03

Coordina camera da letto e sala

In un bilocale in stile industriale tutto deve essere coordinato: la sala con cucina e la camera da letto dovrebbero presentare caratteristiche simili, in modo da rendere l’intero appartamento più coerente e uniforme. Se l’arredamento della camera è in stile industrial chic e caratterizzato da legno e metallo è sconsigliabile utilizzare colori e materiali completamente diversi in salotto.

Infatti può essere molto utile acquistare i complementi d’arredo per l’intero appartamento nello stesso momento, in modo da avere sempre in mente le caratteristiche dello stile desiderato e laddove non fosse possibile fotografare gli acquisti con uno smartphone, in modo da confrontarli con quelli che verranno fatti successivamente.

bilocale-industriale-04

Inserisci tocchi vintage per maggiore carattere

Lo stile industriale ha un forte carattere ed è molto originale, nonostante questo però può essere reso ancora più unico inserendo dei dettagli retrò e degli oggetti vintage. Grazie infatti a decorazioni storiche o dettagli d’artigianato è possibile donare un tocco unico al proprio bilocale in stile industriale.

Se non si hanno oggetti personali, è possibile visitare i mercatini di prodotti vintage presso i quali è possibile trovare macchine da scrivere, stampe, cornici, suppellettili, vasi, soprammobili e tanti altri oggetti retrò.

bilocale-industriale-05

Il lampadario può essere il protagonista

Non si da mai abbastanza importanza all’illuminazione! Il lampadario può essere fondamentale non solo per illuminare l’ambiente e risaltare l’arredamento, bensì anche per donare carattere alla stanza. Un lampadario in stile industriale deve essere realizzato in metallo o deve avere dei dettagli rustici in grado di renderlo unico e protagonista dell’ambiente.

Sempre più spesso vengono scelti lampadari composti da cavi scuri, strutture metalliche e grosse lampadine a vista. Anche la localizzazione del lampadario è importante: ponilo al centro della stanza o sopra il bancone della cucina se desideri dargli visibilità. Inoltre puoi abbinarci abat-jour o applique del medesimo stile, non solo in cucina ma anche in salotto, in bagno e in camera da letto.

Industrial loftIndustrial loftIndustrial loft

Mensole in legno e metallo per un tocco originale

C’è un altro dettaglio che non può mancare in un bilocale in stile industriale e che sta spopolando sempre di più anche tra coloro che non arredano esclusivamente con il design industrial-chic: le mensole in legno e metallo.

Grazie a una scaffalatura con questi materiali è possibile ottenere maggiore spazio dove riporre gli oggetti vintage, le cornici con le foto, i libri e i vasi. Non solo in salotto: anche in bagno, in cucina o in camera da letto questo dettaglio può essere molto utile. Ad esempio inserendolo in bagno è facile riporre tutti i prodotti di bellezza e le asciugamani, o in in cucina i libri di ricette e le tazze più belle.

bilocale-industriale-07

Qualche pianta per donare colore

Se si desidera apportare colore e vivacità al bilocale in stile industriale, senza esagerare con opere d’arte o accessori, può essere utile inserire una pianta. Grazie alla vasta scelta di piante resistenti anche alle temperature di autunno e inverno in appartamento, oggi è possibile inserire questo naturale accento di colore senza troppo sforzo. Attenzione però al vaso in cui è inserito: dovrebbe essere abbinato al resto della casa, optare per soluzioni in legno o realizzate con colori scuri del metallo è un’ottima idea.

bilocale-industriale-08

Come arredare un bilocale in stile industriale: foto e immagini

Hai deciso di arredare il tuo bilocale in stile industriale dopo aver letto i diversi consigli? Scopri la nuova gallery fotografica che ti permetterà di trovare alcune fonti d’ispirazione su come arredare.