Arredare la cameretta spendendo poco: 5 idee e foto

Rita Paola Maietta
  • Giornalista Pubblicista

Non è detto che, per arredare la cameretta dei tuoi figli, tu debba far piangere il portafogli. Ecco cinque idee, corredate da foto, per poterla arredare spendendo poco. 

Arredare la cameretta spendendo poco: 5 idee e foto

Galleria foto ed immagini

Se i bambini fanno storie per dormire nella loro cameretta, forse è arrivato il momento giusto per rinnovarla. Essa dovrebbe essere arredata in modo tale che i tuoi figli possano trovarci tutto ciò di cui hanno bisogno ma, al tempo stesso, che sia accattivante ed accogliente per invogliarli a restarci a dormire.

Gli arredi delle camerette, però, possono costare anche molti soldi. Soprattutto quelli che si ispirano a dei temi come, ad esempio, i pirati, le principesse o le macchine da corsa. Non tutti i genitori sono in grado di sborsare tanti soldi, soprattutto perché, capita di frequente, che la cameretta debba essere adattata alla crescita del bambino che poi diventa ragazzo, oppure alla famiglia che si allarga. Prima di arredare la cameretta sarebbe bene progettarla. In questo modo, capirai all’istante cosa ti servirà e cosa no per arredarla e rendere ogni spazio funzionale.

Per fortuna, esistono delle soluzioni e delle idee per poter arredare la cameretta spendendo poco. Ciò non significa rinunciare alla qualità o all’estetica. Naturalmente, bisognerà stare attenti a ciò che si acquista: la sicurezza dei propri bambini viene prima di tutto. Di seguito, ti daremo cinque idee utili.

Arredare la cameretta spendendo poco: 5 idee e foto

1. Arredare la cameretta spendendo poco: fai da te

Arredare la cameretta spendendo poco: 5 idee e foto

Hai la passione per il fai da te? Quale occasione migliore per mettere in pratica il tuo hobby mettendolo a servizio dei tuoi figli? I materiali da cui partire possono essere tra i più diversi ma i pallet sono tra gli elementi prediletti per gli arredi fai da te moderni.

Con i pallet, nella cameretta potrai realizzare, ad esempio, delle pratiche librerie per conservare libri e giocattoli dei tuoi figli. Potrai recuperare i pallet che ti servono dal fruttivendolo di fiducia oppure in negozi specifici.

Anche il classico lettino montessoriano, che notoriamente può costare parecchio, in realtà si può realizzare con un po’ di manualità e tanta fantasia. Provare per credere. I tuoi figli saranno super contenti del risultato.

2. Arredare la cameretta spendendo poco: acquista sulle app online

Arredare la cameretta spendendo poco: 5 idee e foto

Diverse app per rivendere ad altri utenti le cose che non si usano più, stanno spopolando negli ultimi mesi. Soprattutto per recuperare piccoli mobili o accessori per il bambini, risultano essere molto utili.

Per aggiudicarti degli oggetti di qualità, che sia una lampada carina o un complemento d’arredo speciale, filtra la tua ricerca già dall’inizio, scegliendo i prodotti nuovi, se possibile, con l’etichetta.

Ciò ti darà un minimo di garanzia per ottenere un oggetto in buono stato. Risparmierai tanti soldini e farai felice i tuoi figli. Ricorda che, successivamente, a tua volta, potrai utilizzare le app per vendere quello che i tuoi figli, per un motivo o per un altro, non usano più.

3. Arredare la cameretta spendendo poco: la soffitta della nonna

Arredare la cameretta spendendo poco: 5 idee e foto

Le soffitte di amici, parenti e soprattutto nonni, possono essere un’ottima fonte per reperire ciò che cercavi. Una sedia a dondolo per la nursery, la culletta dei tuoi avi, basta recuperare tutto con oculatezza. Gli oggetti e i mobili potranno essere portati a vita nuova con poco impegno e qualche tocco giusto di personalizzazione.

Il risultato sarà garantito e, soprattutto, unico. Vuoi mettere il valore affettivo di quell’oggetto piuttosto che comprarlo nuovo? Anche perché considera che i mobili e gli oggetti di un tempo, spesso, erano realizzati con materiali più durevoli rispetto ad ora. Chissà che anche tuo figlio non decida di tramandarlo ancora.

4. Arredare la cameretta spendendo poco: negozi

Arredare la cameretta spendendo poco: 5 idee e foto

Oltre che scegliere i negozi che propongono le offerte migliori come rapporto qualità prezzo, non bisogna dimenticare i negozi di stoccaggio dove potersi accaparrare mobili e suppellettili di qualità a prezzi vantaggiosi.

Senza dimenticare che, molto spesso, i grandi negozi, posseggono degli angoli dove poter trovare occasioni perché fine serie oppure prodotti da esposizione. Anche in questo caso, vale la pena tentare senza dimenticare di controllarne la qualità.

5. Arredare la cameretta spendendo poco: mercatini dell’usato

Arredare la cameretta spendendo poco: 5 idee e foto

Anche i mercatini e i negozi specializzati in usato sono una fonte inesauribile per l’arredamento della cameretta dei tuoi figli. Spesso, infatti, capita che si compri tanto per i piccoli per poi usarlo davvero poco.

Acquistare usato di qualità può far bene non solo al tuo portafogli ma anche all’ambiente poiché acquisti qualcosa di già pronto che non inquina.

Non dimenticare, anche in questo caso, di controllare la qualità degli oggetti che andrai ad acquistare. Prima di metterli in casa tua, inoltre, ti consigliamo di igienizzarli correttamente.

Galleria idee e foto per arredare la cameretta spendendo poco

Quale tra queste idee metterai in pratica per arredare la cameretta dei tuoi figli? Prima di metterti all’opera, se hai trovato utile questo articolo, condividilo con un amico a cui potrebbe far piacere.