Arredare bagno stile coastal: 10 idee e foto

Riprodurre paesaggi marittimi, scene da crociera con oblò e strumenti di navigazione, geometrie, carta da parati coastal e usare decorazioni quali quadri marinari, reti, conchiglie, stelle marine, telline e quant’altro: si tratta dello stile coastal, molto di tendenza soprattutto se in fusion con lo stile rustico e lo stile piratesco. Scopriamo come arredare il bagno in stile coastal con 10 idee e foto!

Galleria foto ed immagini

arredare-bagno-stile-coastal-idee-foto-18

Lo stile coastal è solo una delle tante tendenze dell’interior design, usata soprattutto per decorare le case al mare oppure per arredare il bagno. Tutto ruota intorno alle varie sfumature di blu e del mare, con riferimenti alle navi, ai pontili e alle atmosfere oceaniche. Il tutto allo scopo di rinnovare la stanza dando all’occorrenza fascino e vitalità mentre si è in procinto di arredare un bagno in stile coastal.

I paesaggi marittimi e la natura in generale rendono lo stile coastal molto versatile e adatto per chi predilige ambienti freschi e rilassanti. Molti interior designer esperti lo paragonano allo stile shabby chic ma con ispirazione marina, specialmente alla fauna con pesci, coralli e alle tonalità dell’acqua.


Leggi anche: Arredare cucina stile coastal: 10 idee e foto

Immancabile il richiamo alle spiagge sabbiose con l’aggiunta di tessuti come il lino, molto naturale, o decorazioni quali vimini, conchiglie, stelle marine e bottiglie. In bagno, le gradazioni passano da un blu Navy, blu intenso, blu scuro e verde acqua, passando per un azzurro pastello. Però, non manca il color corallo da accostare ai toni neutri o al turchese.

Bando alle ciance: volete scoprire quali sono le nostre 10 idee e foto preferite per un arredo bagno in stile coastal?

arredare-bagno-stile-coastal-idee-foto-17

1. Minimal coastal

arredare-bagno-stile-coastal-idee-foto-1

Un bagno apparentemente molto semplice e minimalista ma di grande effetto: l’uso sapiente del grigio e della pannellatura in legno bianco evoca l’idea di essere in mezzo al mare, magari su una barca, oppure in una cabina in spiaggia.

Fondamentali i decori per dare brio a questo ambiente, come ad esempio le mensole con piante grasse e oggetti vari, il cestino in vimini porta carta igienica e il tappeto con disegni in stile marinaro, nei toni del blu e del bianco, a mimetizzare il pavimento in legno scuro.

2. Legno e mare

arredare-bagno-stile-coastal-idee-foto-2

Un bellissimo bagno che porta proprio in riva al mare, grazie al quadro che lo raffigura, ma anche grazie all’uso del legno chiaro e dei vari legni delle decorazioni presenti. Una stanza dal sapore molto shabby ma anche rustica per la presenza della scatola in legno vintage. Un bagno molto luminoso e al contempo rilassante, ideale per rigenerarsi dopo una lunga giornata di lavoro.


Potrebbe interessarti: Abbellire casa in stile coastal: 10 idee e foto

3. Finestra oblò

arredare-bagno-stile-coastal-idee-foto-3

Sappiamo che tanti di voi preferiscono il bagno finestrato e perché quindi non utilizzare un oblò, caratteristica particolare delle navi, trasportandola in un bagno stile coastal? Con i colori giusti, ossia toni neutri o azzurri abbinati al bianco, l’effetto nave è assicurato, per sentirvi dei veri marinai verso rotte sconosciute!

Si possono aggiungere ulteriori dettagli, come un quadro con i nodi, dipinti di ancore o altro che possa richiamare l’elemento marino.

4. Carta da parati coastal

arredare-bagno-stile-coastal-idee-foto-4


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

Scegliere la tinta o le piastrelle delle pareti di un bagno è molto difficile, ma per un effetto coastal senza fatica, potete optare per una carta da parati a tema marino. I soggetti più rappresentativi sono coralli, balene, pesci e conchiglie, nelle gradazioni del bianco, corallo, blu e turchese.

Ovviamente, la carta da parati deve stare bene col contesto e consigliamo di applicarla su una sola parete per dare l’accento o almeno di lasciare il soffitto bianco.

5. Accenti e geometrie

arredare-bagno-stile-coastal-idee-foto-5

Sfumature e carta da parati a volte non bastano per evidenziare l’elemento coastal. Ecco che la natura ci aiuta, regalandoci forme e geometrie prese in prestito dai pesciolini.

Ad esempio, per evidenziare una parete, potete scegliere una tonalità acquamarina con piastrelle a forma di squama di pesce, per dare un accento particolare a quella zona, oppure riservare il rivestimento della doccia a delle piastrelle posizionate a forma di spina di pesce. Vedrete che l’effetto mare sarà assicurato e darà dinamismo a tutta la stanza.

6. Nero e living Coral

arredare-bagno-stile-coastal-idee-foto-6

Un bagno con lavanderia integrata che si basa sui dettagli di contrasti e sfumature. Rivestimento murario basato su piastrelle bianche classiche e carta da parati nera con pesci nei toni del rosa, con la porta in Living Coral, il colore Pantone ispirato proprio alle profondità marine. Un pavimento scuro completa lo stile coastal che proietta questo bagno nella modernità.

 7. Cadere nella rete

arredare-bagno-stile-coastal-idee-foto-7

Altro elemento dello stile coastal sono le decorazioni in corda o qualunque cosa faccia un richiamo alle reti dei pescatori. Esistono tende vere e proprie da appendere per creare questo effetto, oppure carta da parati di varie tonalità che rappresenta questo strumento. In questo caso, la rete è in verde acquamarina.

8. Conchiglie e stelle marine

arredare-bagno-stile-coastal-idee-foto-8

Parete verde acqua, quadri alla parete, arredamento semplice in legno bianco e decorazioni sul lavabo in marmo. Quelle più gettonate sono conchiglie e stelle marine, ma non è inusuale avere anche quadri e disegni a tema marinaro, ancore o decorazioni in corda e vimini. Il pavimento in ciottoli rafforza l’idea dello stile e aiuta a dare uniformità ed equilibrio alla stanza.

9. Stile piratesco

arredare-bagno-stile-coastal-idee-foto-9

Questo bagno elegante sembra uscito da un galeone dei pirati: toni scuri, carta da parati raffigurante il mondo marino, specchio con cornice in gusci di telline, lavabo in marmo con rubinetteria in ottone e piastrelle antracite.

L’eleganza che incontra lo stile coastal, anche se per dare una scossa di vitalità, si sono inserite delle piantine grasse e qualche elemento in vimini.

10. Rustic coastal

arredare-bagno-stile-coastal-idee-foto-10

Se siete amanti degli stili fusion, non potete perdervi questa combo tra il rustico e lo stile coastal. Legno sbiadito e rovinato dal tempo che passa, arredi vintage con relative decorazioni e uso del legno e del metallo, in coppia con la ceramica dei sanitari. Le gradazioni di blu vertono verso il verde ossidato, con un accenno di travi sbiancate. Come se questo bagno fosse in un relitto affondato in fondo al mare.

arredare-bagno-stile-coastal-idee-foto-12

Galleria idee e foto di arredo bagno in stile coastal

Queste sono le ispirazioni migliori di un bagno arredato in stile coastal. Questo stile è molto versatile e adattabile ad ogni dimensione della stanza, nonché dei propri gusti personali. Se avete ancora dubbi e volete altri spunti, perché non date una occhiata alla nostra galleria per poter trarre ispirazione?