Abbellire casa in stile etnico: 10 idee e foto

Rita Paola Maietta
  • Giornalista Pubblicista

Ti piace lo stile etnico ma non sai come introdurlo a casa tua? Eccoti 10 idee corredate da foto, per aiutarti a non sbagliare.  

abbellire casa in stile etnico 1

Galleria foto ed immagini

Introdurre lo stile etnico nella propria abitazione può dare quel tocco di colore che mancava. Lo stile etnico, infatti, è spesso costituito da un mix tra colori caldi e materiali naturali. L’obiettivo è quello di ricreare un ambiente che rimandi immediatamente a paesi lontani, magari visitati durante un viaggio, e a cui sono legati bei ricordi.

Attenzione però, si fa presto a dire stile etnico! Si può cadere nella trappola di mixare troppi stili ed il risultato potrebbe essere disordinato e confuso. In effetti, bastano pochi tocchi. Un aiuto notevole può arrivare dai tessili, ad esempio, che andranno ad adornare persino le pareti. Non trascurare neppure i soprammobili: pensa a dei finti trofei di caccia oppure a maschere antiche.

Prima di iniziare con i nostri suggerimenti, però, è necessario fare un passo indietro e comprendere meglio cosa s’intende per stile etnico. Si tratta di uno stile d’arredo molto di tendenza degli ultimi anni, che si sposa perfettamente con le abitazioni di stampo moderno. L’intento è quello di aggiungere calore.

Lo stile etnico è originario di tempi lontani, quando si mettevano nelle proprie case decorazioni prese nelle terre lontane che gli esploratori avevano visitato. I viaggi erano, per lo più, in India ed Africa ed erano appannaggio soltanto delle persone che potevano permetterseli, dato che erano estremamente costosi.

Poteva trattarsi anche di un semplice trofeo di caccia. Oggi, invece, lo stile etnico è molto più articolato e si può adottare per qualsiasi stanza della casa, tanto che può essere considerato come un vero e proprio stile di vita.

Se vuoi avvicinarti ad uno stile etnico ma più moderno, dovrai discostarti dai suppellettili eccessivi che caratterizzano l’etnico classico. Le case di quel tipo erano quasi dei magazzini, accozzaglia di roba accumulata durante sessioni d’acquisto spropositate. Dovrai mirare, piuttosto, ad evocazioni e suggestioni di terre lontane. Il tutto per far sì che la casa sia accogliente e funzionale.

Il tuo obbiettivo potrà dirsi raggiunto quando una volta entrato in casa (o nella stanza) ti sentirai subito come immerso in un mondo distante, caratterizzato da stimoli visivi ed olfattivi esotici.

abbellire casa in stile etnico 5

1. Tessuti

Anche soltanto con i tessili, che sia un copricuscino oppure una coperta, puoi portare lo stile etnico ad abbellire casa tua. L’importante è rispettare la gamma cromatica tipica dello stile di riferimento. Generalmente si tratta di quelli caldi della terra. Per i materiali, invece, scegli quelli naturali come cotone, lino e canapa.

abbellire casa in stile etnico 4

2. Mobilio di stampo artigiano

Abbellire una casa in stile etnico non significa necessariamente riempirla di mobili pesanti e ridondanti. Per un richiamo allo stile, infatti, basta qualche piccolo mobile realizzato artigianalmente.

Basta un tavolino da caffè da posizionare vicino al divano, nel salone. Diventerà il punto focale. Il plus? Posizionarci sopra un servizio di teiera e tazzine d’ispirazione. Anche qui dovrai scegliere i materiali ed i colori che richiamano lo stile: legno scuro, bambù oppure pietra.

abbellire casa in stile etnico 8

3. Abbellire le pareti

Sulle pareti puoi posizionare degli arazzi, acchiappasogni ma anche rami nodosi e tessuti. Questi ultimi, possono fare anche da testata al letto.

abbellire casa in stile etnico 7

4. Ceste per ogni necessità

Le ceste intrecciate, di ogni forma e dimensione, messe con coerenza all’interno della propria casa in stile etnico, possono essere una bella soluzione per conservare le cose. Pensa, ad esempio, di posizionarne una all’ingresso, in cui porre sciarpe, cappelli e tutti gli accessori in lana per uscire d’inverno.

abbellire casa in stile etnico 6

5. Punti luce

Non solo lampade a sospensione, ad esempio, in vimini. Lo stile etnico è fatto di lanterne ed oliere che diventano punti focali della stanza per creare atmosfera quando arriva il tramonto.

abbellire casa in stile etnico 3

6. Piastrelle

Pensa alle piastrelle marocchine e trasponile nella tua cucina: immediatamente l’ispirazione etnica è servita.

abbellire casa in stile etnico 11

7. Piatti e stoviglie

Per rimanere ancora in cucina, puoi decidere di rinnovare i tuoi servizi di piatti con alcuni decorati a mano, in modo geometrico, da lasciare ben esposti anche dopo averli usati.

abbellire casa in stile etnico 10

8. Vai di geometrie

Lo stile etnico moderno è fatto di equilibrio, anche quello che regalano le geometrie. Queste ultime, se sapientemente miscelate, saranno in grado di conferire all’ambiente un’atmosfera unica.

abbellire casa in stile etnico 2

9. Mappamondi e carte geografiche

Dimentica quelle che usavi a scuola. Quelli a cui facciamo riferimento, sono veri e propri elementi d’arredo, creati ad arte per assecondare lo stile etnico.

abbellire casa in stile etnico 12

10. Il soprammobile vintage

Attenzione perché nello stile etnico è facile raggiungere il kitsch. Più che riempire la casa di suppellettili spesso inutili come, ad esempio, di pouf su cui non ci si siederà mai o letti a baldacchino poco funzionali, scegli un soprammobile particolare, magari proveniente direttamente dal passato, che catturi su di se l’attenzione.

abbellire casa in stile etnico 9

10 idee e foto per abbellire casa in stile etnico: foto e immagini

Quale tra le proposte che ti abbiamo suggerito ha colpito nel segno? Per chiarirti ancora le idee, non dimenticare di sfogliare la nostra galleria.